neve

sabato 31 gennaio 2015

Rubrica: Smaltimento libri! Gennaio

Salve a tutti!!
Eccoci qui con la prima puntata della nuova rubrica Smaltimento libri!!

Come vi avevo già detto nella presentazione in questa rubrica vi mostreremo sia io che Arianna i libri letti nel mese appena trascorso ed entrati nelle nostre librerie entro Dicembre 2014.
In questo modo cercheremo di leggere quanti più libri possibili che ci attendono in libreria^^
Ovviamente vi invito come sempre a chiederci se siete interessati alla recensione di qualcuno in particolare perchè non riusciamo a recensire tutti i libri letti!

Qui potete trovare il post di presentazione: 
http://romance-e-non-solo.blogspot.it/2015/01/rubrica-smaltimento-libri.html

Pronti.......Via!!!






Arimi:

Questo mese ho letto molto, ben 7 libri, 6 cartacei ed uno ebook.

Tra questi due sono delle nuove entrate, gli ebook non li contiamo in quanto non occupano spazio mentre per lo "smaltimento" ho letto ben 4 libri!!

Eccoli qui!






Arianna:

Questo mese ho fatto anche io la brava bimba e ho letto un bel po' di libri xD infatti mi sono sorpresa di averne già letti così tanti...

Ho letto ben 12 libri tutti cartacei, tranne 3 ebook...

Solo che 3 dei cartacei li ho presi in biblioteca, quindi non contano e degli altri solo 3 li ho da prima di Dicembre ;)

Eccoli...



A presto!!


giovedì 29 gennaio 2015

Recensione: Mary Mapple e la spezieria della morte di K.B.Wingard

Buon pomeriggio a tutti!!
Oggi vi parlo di una mia recente lettura che mi è piaciuta molto =)
Chi mi segue su fb sicuramente avrà capito di cosa sto parlando perchè la copertina di questo libro non è passata inosservata!
Sto parlando di.....

Mary Mapple e la spezieria della morte di K.B.Wingard

Casa editrice: OPHIERE/ Mamma Editori
Pagine: 225
Prezzo cartaceo: 9.80 € ebook 4.99 €
Data di pubblicazione: 10 Dicembre 2014
ISBN: 9788890995491

Trama:
A Schnorr, nella Foresta Nera, le tre socie della bottega “Spezie&Delizie”
avevano il sacro terrore di cose misteriose tipo spettri, fate, e fantasmi.
Disapprovavano la morte e detestavano i bambini.
Non amavano marmocchi ad eccezione della bambina assaggiatrice
della televisione del tutto simile a una foca per via di tutte quelle ca-
ramelle.
Ma alle tre socie non importava, la ritenevano la più bella del
mondo, completamente diversa da una sventurata come Mary Mapple,
trovata in un cassonetto. Figurarsi!!!
Mapple lo sapeva, era strana con tutti quei lividi, le occhiaie, la faccia
pallidissima. E il fatto di essere nata il giorno dei morti, poi, era un
segno di sventura certa.
Ma, come il professor Appleby avrebbe detto: «...Nel cielo, sopra le nu-
vole. In posti di cui si favoleggiano meraviglie, e stranezze, e dove dar

battaglia alla morte, accadono fatti inimmaginabili!»

La mia recensione:

Mary Mapple e la spezieria della morte di K.B.Wingard è un romanzo delizioso che incanta dall'inizio alla fine.

Adatto da un pubblico più giovane fino agli adulti la storia raccontata in questo romanzo è una metafora della vita.

Non dobbiamo arrenderci di fronte ai problemi ma solamente affrontandoli riusciremo a superarli.
Ma chi è Mary Mapple?

Mary è una dolcissima bambina di sei anni, trovata in fasce in un secchione della spazzatura dal suo padre adottivo, per tutta la vita la bimba è stata inseguita dalla sfortuna e dalla morte che sotto l'aspetto di un gigante ragno tenterà in tutti i modi di farla cadere vittima di se stessa.

Un brutto giorno la bimba rimane orfana del papà a causa di un incidente e viene affidata alla zia che vive in un remoto paesino nella Foresta Nera e possiede una spezieria.

Helga, questo il nome della donna, gestisce il negozio insieme ad altre due signore, Rachel e Frida.
Il trio forma proprio un bel terzetto superstizioso che fa di tutto per tenere lontana da se la morte e tutto ciò che la ricorda.

E' uno spasso leggere delle loro congetture!

Le tre donne rimarranno scioccate alla notizia della bimba in arrivo e la loro non può essere definita certamente una calorosa accoglienza.

La povera bimba si sentirà sperduta e abbandonata da tutti tanto da scappare tutta sola lontano dal paese...e farà un incontro tutt'altro che comune.

Chi incontrerà??

Non vi voglio rovinare la sorpresa per cui non vi svelerò oltre la trama!!

Un libro che si fa leggere molto volentieri, uno stile di scrittura semplice, fluido e a tratti ironico.

La caratterizzazione dei personaggi è approfondita e curata nel dettaglio, da Mary alle zie a tutti gli altri personaggi reali e surreali niente è lasciato al caso e il lettore riesce ad avere una visione a tutto tondo.

Un'atmosfera da favola ci cullerà per tutta la lettura lasciandoci un dolce sorriso nel finale.

Una copertina molto carina come potete notare che senz'altro non passa inosservata.

Un libro più che consigliato!!

    


L'autrice:
Sotto lo pseudonimo di K.B. Wingard, si nasconde un’autrice prolifica di saggi e romanzi. Giornalista e ghost writer ha cominciato a scrivere storie fantastiche fin dall’adolescenza.
Vive attualmente in un paesino in montagna con marito, cane, gatti e un gallo molto aggressivo.

A presto!!


mercoledì 28 gennaio 2015

A tu per tu con... Elisa Sartarelli

Buongiorno a tutti,
in questa bella giornata (almeno qui da me xD) vi voglio presentare un'intervista fatta ad un'autrice di cui abbiamo parlato tempo fa in questo post...



A tu per tu con... ELISA SARTARELLI

Ciao Elisa, grazie per essere stata così gentile ad accettare di fare un’intervista sul nostro blog. Quindi per prima cosa… Benvenuta su Romance e non solo ^^… ti va di presentarti ai nostri lettori? 
Ciao a tutti e grazie per questa intervista! :) Vediamo... sono una giornalista e scrittrice di libri per bambini. Parlare di sé è sempre difficile... Diciamo che amo scrivere, comunicare, cantare e disegnare.

Come nasce la passione per la scrittura? 
Da piccolissima, non vedevo l'ora di cominciare a scrivere. Facevo con la penna una sorta di elettrocardiogramma con la penna su una piccola agenda rosa, in attesa del magico momento in cui anch'io avrei imparato a leggere e scrivere. Quindi, diciamo che per me scrivere è sempre stato un forte desiderio, avevo una vera e propria esigenza di comunicare con la parola scritta.

Come mai hai scelto questo genere narrativo per il tuo romanzo? 
Quando comincio a scrivere, sono le favole a venire da me. Appaiono personaggi che sanno già cosa devono fare e lo fanno davanti ai miei occhi. Scrivere favole per me è normale, è come un flusso che scorre e da qualche parte deve riversarsi: nel mio caso, lo fa in forma di parola scritta sullo schermo di un pc. :) In sostanza, non sono io a scegliere il genere, è il genere a venire da me, e sono sempre storie magiche per bambini. Per il mio ultimo libro, "Le avventure del Mago Xilofono" (Arduino Sacco Editore 2014), ho guardato il ciondolo che avevo al collo e che all'interno aveva un piccolo xilofono. Poi si è presentato alla mia fantasia il Mago Xilofono, seguito dalla sua banda di amici! :) 

Come hanno preso forma i tuoi racconti? Un sogno, pura fantasia, ricerche... 
Di solito, mi metto a scrivere e la storia viene da sola. Tutto può partire da un oggetto che ho accanto, da una giornata di pioggia, dal mare, o da qualcisasi altra cosa che attiri la mia attenzione prima che mi metta a scrivere. Altre volte, non c'è niente ad ispirarmi. Una volta che vedo il protagonista o la protagonista, devo soltanto continuare a scrivere e lasciarmi trasportare dalla storia che mi vuole raccontare. :)

Durante la scrittura dei tuoi romanzi, il luogo dove ti rifugi per scrivere deve essere silenzioso? O preferisci un sottofondo musicale? 
Di solito scrivo a casa, comodamente seduta sul divano. :) Preferisco il silenzio ma quando una storia ha preso il via, neanche i fuochi d'artificio potrebbero distrarmi e fermare il flusso che scorre dall'immaginazione alle dita.

Vi è un’atmosfera particolare che ti aiuta a rilassarti durante la scrittura? 
Direi di no. Il silenzio aiuta ma l'atmosfera che mi avvolge quando scrivo è quella in cui è ambientata la storia che mi vedo davanti, poco importa quello che ho intorno.

Quali sono i tuoi prossimi progetti o idee in cantiere? Naturalmente solo se puoi e vuoi renderlo noto ai lettori... 
Ho sempre qualche libro in cantiere, finito o da terminare. Al momento, sto rivedendo e sistemando alcune filastrocche illustrate.

Con questo è tutto Elisa! Ti ringrazio di cuore per la sua disponibilità! In bocca al lupo per il tuo lavoro. C’è qualcosa che vorresti ancora aggiungere? 
Crepi! Grazie a voi! :) Vorrei far capire a chi vive da lettore, quanto sia difficile per uno scrittore di una piccola casa editrice farsi conoscere al grande pubblico. Io non me ne sono resa conto fino a quattro anni fa, quando ho pubblicato il mio primo libro. Spero quindi che i miei libri, scritti con amore, possano raggiungere un pubblico sempre più vasto di grandi e piccini.

Grazie mille ancora ad Elisa e buona giornata a tutti voi =)


domenica 25 gennaio 2015

Presentazione romanzi autori emergenti

Una giornata perfetta per essere felici di Kalari

Autopubblicato
Pagine:VARIABILE A SECONDA DEL FORMATO SCELTO
Prezzo: 1,49
Formato: EPUB - PDF - MOBI
Data di pubblicazione: 2014/2015 
ISBN: 9788891170064

Acquistabile in tutti gli store online

Trama:
Emma Dicandia è una giovane donna di 32 anni, con una madre psicoterapeuta che analizza ogni
suo respiro e un padre donnaiolo incapace di impegnarsi in una relazione a lungo termine.
Lavora a Milano presso una società di marketing e comunicazione.
Quando il suo fidanzato, con cui convive da quattro anni, la tradisce, Emma cade in uno stato di
caos interiore.
Si sente sola, vulnerabile, vedova del senso della propria esistenza e sotto il peso di questi
sentimenti decide di non permettere più a nessun uomo di farla sentire così persa.
Si rende conto di aver messo da parte i propri desideri in nome di un amore che amore non era.
Questa consapevolezza le da il coraggio di riprendersi la sua vita, reinventarsi, le fa esplodere
dentro una voglia di riscatto, che la porta a cambiare città e chiudere per sempre l'amore fuori dalla
sua vita.
Si trasferisce a Londra dove condivide la casa con Cara, una donna brillante, audace e dotata di
pungente sincerità, che diventa in breve tempo la sua migliore amica e confidente fidata.
Una domenica mattina la svolta a cui Emma ambisce si materializza nell'incontro con due uomini:
Christopher Cole, un rampollo della finanza, giovane e sicuro di sé, che entra ed esce dalle relazioni
senza alcun coinvolgimento emotivo e con il quale Emma intraprende una storia a base di sesso,
divertimento e senza alcuna implicazione sentimentale.
Ethan Hale, un antiquario bello e scanzonato, che ribalta il mondo di Emma, che si fa largo nella
sua vita frantumando ogni sua regola e del quale lei s'innamora suo malgrado.
Il tradimento però non si dimentica, rimane nascosto, in attesa di balzare fuori e avvolgerti nella sua morsa. E così che Emma, terrorizzata dall'idea di soffrire ancora e supportata dai suoi pregiudizi
verso gli uomini, lascia Ethan.
Successivamente due eventi traumatici sconvolgono nuovamente la sua vita e metteranno Emma
difronte a un bivio: due strade da percorrere ma solo una giusta da scegliere.
Una giornata perfetta per essere felice è un romanzo fresco e scorrevole, una storia d'amore
raccontata senza eccessivo sentimentalismo e con la giusta dose d'ironia, in cui la vita non è una
serie infinita di difficoltà da affrontare, ma una serie infinita di possibilità da vivere, perché tutti
speriamo che a un certo punto della nostra vita arrivi una giornata così perfetta da sentirci ripagati
di ogni sforzo, delusione e lacrima versata.


Il re di picche e la regina di cuori parte I  di Angelica Cremascoli

Casa Editrice: Autopubblicato
Pagine: 439 
Prezzo: 5,99
Data di pubblicazione: 31 Luglio 2014
ISBN: Edizione Ebook 978-88-98426-22-5

Trama: 
Los Angeles, California. La culla dei sogni, il seno a cui gli artisti impavidi e temerari si attaccano per succhiare fama e successo, l'abbraccio persuasivo della seduzione. E' qui che Engie Porter, ballerina eclettica e donna paralizzata dalla paura d'amare, incontra un temibile futuro, riflesso negli occhi celesti e appassionati di Derek Heart. Con un risveglio turbolento, Engie cerca di sottrarsi ai tranelli della vita, malgrado il destino, incarnatosi in Brenda "Brownie" Brandi, la diva, la super star, la regina dello showbiz, colei che aleggia sulla storia, ne muova sfacciatamente le fila. Una storia d'amicizia, d'amore, d'orgoglio; un duello di menti e di cuori, coinvolti nell'aspra battaglia per la reciproca conquista. Riuscirà l'amore a farsi strada di nuovo nel cuore di Engie Porter? 

Il re di picche e la regina di cuori parte II di Angelica Cremascoli

Autopubblicato 
Pagine: 339
Prezzo: 5.99
Data di pubblicazione: 15 Gennaio 2015

Trama: La fuga a Las Vegas è servita a Engie per far luce su quello che vuole davvero. Ora il suo cuore può tornare a battere di nuovo per amore, ma purtroppo troppo tardi. Derek, ormai stanco dell'atteggiamento della donna, non l'ha aspettata ed è andato avanti. Engie però non si arrende e, spalleggiata dall'amica Brenda "Brownie" Brandi e dalla sua compagnia di ballo, si lancia in un tour in giro per gli USA che le permetterà, forse, di tornare ad essere la regina del cuore di Derek Heart.

L'autrice: Nata nel 1991, in provincia di Milano, ha scoperto sin da piccolissima quanto gli scaffali di una biblioteca avessero da regalare.
Diplomata in lingue, attualmente frequenta l'ultimo anni della facoltà di Comunicazione Interculturale all'università Bicocca di Milano. Tra i suoi progetti rientra una specializzazione in Teorie e tecniche della comunicazione, in Italia o a Londra, dove il suo cuore ha trovato asilo. è, infatti, appassionata di storia inglese, in particolare di tutto ciò che riguarda l'epoca Tudor e la Golden Age Elisabettiana, grazie a scrittrici quali Alison Weir, Philippa Gregory e Carolly Erickson.


A presto!

sabato 24 gennaio 2015

Rubrica: I libri son desideri!

Buon sabato a tutti!!
Ecco qui una nuova puntata della rubrica....
I libri son desideri dove vi parlerò dei libri che desidero leggere e che si sono aggiunti da poco o attendono da molto tempo nella mia Wish list^^



Allora in questo periodo sono in fase "young adult" e ne sto leggendo diversi!
Per cui non potevo non aggiungerne qualcuno alla mia Wl ed ho scelto questi che mi sembrano molto interessanti!




Cosa ne pensate? Li avete letti? ne avete altri da consigliare??

A presto!!



mercoledì 21 gennaio 2015

W...w...w... Wednesday Arimi

Buongiorno a tutti =)
eccomi qui con tutti voi per parlarvi delle mie ultime letture  con una nuova puntata di "W... W... W... Wednesdays"

Se siete interessati ad avere la mia opinione riguardo un libro che non ho recensito basta scriverlo nei commenti, se ci saranno più richieste preparerò la recensione^^


Il banner è stato ricreato da Nasreen (admin del blog Sognando Leggendo), non è il banner originario del blog inglese.
Questa rubrica proviene da un blog inglese di cui trovate il titolo anche all’interno del bannerino che parla dell’iniziativa. In cosa consiste? Sostanzialmente basta rispondere a tre domande.

1) What are you currently reading? Cosa stai leggendo?
2) What did you recently finish reading? Quale libro hai finito di recente?
3) What do you think you’ll read next? Quale libro sarà la tua prossima lettura?


Cominciamo...


1) What are you currently reading? Cosa stai leggendo?

Inizierò tra poco







2) What did you recently finish reading? Quale libro hai finito di recente?




presto troverete la mia recensione sul blog!!!

3) What do you think you’ll read next? Quale libro sarà la tua prossima lettura?

Non lo so ancora non ho deciso ma penso proprio il regalo di Natale della mia sorellina  Arianna =)

E voi cosa state leggendo??

A presto!!

martedì 20 gennaio 2015

Presentazione: Dreamer.Il regno di Morfeo di Stella Napolitano

Buon pomeriggio a tutti!! 
Oggi vi presento un libro di un'autrice emergente:

Dreamer.Il regno di Morfeo di Stella Napolitano

Casa Editrice: Edizion Epsil

Pagine: 366
Prezzo cartaceo: 16,00 €, ebook: 4,99 €
Data di pubblicazione: 1 Dicembre 2014

Trama:
Un mondo in cui tutti noi entriamo inconsapevolmente ma che solo a pochi eletti è dato di accedere: si tratta dei cosiddetti Viaggiatori, uomini che sono in grado di superare la barriera che separa il Regno di Morfeo da un normale sogno, frutto del proprio subconscio. Rebecca è una di essi, ma non è solo una Viaggiatrice, figlia di un Dreamer, è anche discendente di Cantore.
In un mondo in cui non funzionano le regole del mondo "reale", Rebecca si troverà intrappolata tra due poli che non rappresentano distintamente il bene e il male: la regina Enya e Keeran, la sua controparte oscura. Ciascuno dei due vorrà portare Rebecca dalla sua parte; nessuno dei due, però, riuscirà a conquistarsi la sua fiducia, finchè un giorno la giovane diciassettenne, dopo mille peripezie, riapre gli occhi e scopre l'amara verità: non potrà più sognare nè tantomeno dormire ...

L'autrice:

Stella Napolitano è nata il 2/03/96 a Napoli. Ha frequentato il Liceo Classico ed è iscritta al dipartimento di Lettere classiche. "Dreamer.Il Regno di Morfeo" è il suo romanzo d'esordio.

A presto,

lunedì 19 gennaio 2015

Rubrica: Smaltimento libri!

Buon pomeriggio a tutti!!
oggi vi presento una nuova rubrica: Smaltimento libri!



Questa rubrica nasce dopo aver fatto un censimento dei libri in libreria e aver notato quanti sono quelli in attesa di essere letti.
Quando ne ho contati più di 200 sono rimasta senza parole e questa rubrica nasce proprio con lo scopo di aiutarmi a sfoltirli e spero che possa essere di aiuto anche a voi.
Ho provato a non prendere libri ma sono sincera, i miei acquisti sono contenuti ma non posso dire per un anno non compro libri, non sarebbe possibile =)
Perciò mi impegno a leggere ogni mese quanti più libri ho già in libreria e una volta al mese con questa rubrica vi mostrerò i miei progressi.
Rientrano nella pila da smaltire tutti i libri entrati nella mia libreria fino a Dicembre 2014 e ovviamente non sono inclusi gli ebook che non occupano spazio.
Spero che la mia idea vi piaccia!!

A presto con la prima puntata ufficiale!


domenica 18 gennaio 2015

Recensione: Il falco di maggio di Elisabetta Bricca

Buona domenica a tutti!!
Oggi vi parlo di un libro che ho apprezzato moltissimo, dall'ambientazione fantastica ai personaggi Elisabetta Bricca ci ha regalato un romanzo tutto da leggere!!

 Il falco di maggio di Elisabetta Bricca

Casa editrice: autopubblicato 
Formato: Formato Kindle
Prezzo: Euro 0,89

Trama:

Irlanda, 1846
Bruce Cavedish è il Marchese di Donegal, lembo estremo di terra irlandese,aspra e selvaggia, dove aleggia ancora il sussurro della magia degli antichi Celti.
Un giovane uomo tornato in Irlanda per adempire ai suoi nuovi obblighi, ma che non può soffocare il richiamo del sangue né dimenticare il passato di
un'infanzia dolorosa.
Fionnula O'Halloran e un'impavida testa rossa dal carattere indomito, figlia del popolo, che si batte per l'indipendenza della sua gente.
Tra i due, provenienti da due mondi tanto diversi, è subito scontro. Eppure, lentamente, qualcosa di diverso dal rancore prende forma e sboccia in un amore contrastato, vivo, totalizzante. Tra gli echi di una natura arcaica, l'orgoglio di un popolo che non s'inginocchierà mai al dominio inglese, la lotta per la libertà e gli intrighi di potere, Bruce e Fionnula intraprenderanno un cammino tortuoso, guidati solo dal richiamo del cuore, della fratellanza, e dalla consapevolezza di essere figli della stessa, amata terra che reclama giustizia.

La mia recensione:

Il falco di Maggio, ultimo lavoro dell'autrice Elisabetta Bricca, è un romance storico ambientato nell'Irlanda della metà del 1800.

Protagonista del libro è Bruce Cavendish, il marchese di Donegal, un giovane ragazzo che fin dall'infanzia ha imparato cosa significa il dolore.

La storia prende avvio con il piccolo Bruce rimasto orfano e affidato al vecchio marchese di Donegal, il nonno materno.

Un uomo dal cuore di ghiaccio, dalla mente ristretta che tenta in tutti i modi di piegare il carattere vivace e ribelle del nipote.

Ma le violenze fisiche non serviranno a nulla e il ragazzo verrà mandato a studiare a Londra, in un ferreo collegio.

Ferito nell'anima una volta terminati gli studi il giovane troverà conforto solamente nella casa londinese dei nonni paterni, una coppia alquanto eccentrica dove Bruce troverà rifugio fino alla morte del nonno materno, dal quale erediterà il titolo di marchese e le terre di Donegal.

Ma il ritorno in Irlanda sarà tutt'altro che piacevole, infatti Bruce troverà la sua terra in piena carestia, e i suoi abitanti ridotti alla fama e alla miseria.

Inizierà così un lungo cammino di rinascita in cui il nuovo marchese cercherà di curare la sua terra.

E proprio lottando con i suoi contadini Bruce conoscerà una ragazza che lo cambierà per sempre, Fionnula, una rossa irlandese nell'animo, forte e testarda.

La storia reale di questo piccolo pezzo d'Irlanda si mescolerà ai miti e alle leggende celtiche.

Leggerete dei culti della madre terra e vi innamorerete di questo paese così affascinante.

Elisabetta ha fatto un lavoro completo per creare l'ambientazione del suo romanzo, la grande ricerca è evidente e leggendo si riescono a percepire i suoni, gli odori, la sensazione della terra arida tra le dita, veramente un ottimo lavoro.

La caratterizzazione dei personaggi è ottima, grande risalto è dato alle vicende storiche e la storia d'amore fra i protagonisti è l'elemento principale ma non risulta eccessivo.

Non mancheranno alcuni momenti carichi di tensione e sofferenza e sono proprio questi che rendono la storia reale.

Il personaggio che ho preferito è stato senz'altro Fionnula, forte fino alla fine, bella e coraggiosa mette la vita dei suoi familiari davanti a tutto ed è pronta a sacrificarsi per il suo paese.

Un romanzo in testa alle classifiche amazon da settimane, non posso che consigliarvelo.


Date una possibilità alla storia di Fionnula e Bruce, non ve ne pentirete!

  

A presto!!


venerdì 16 gennaio 2015

Auguri Blog!!!

ROMANCE E NON SOLO 16/01/2010 - 16/01/2014



Tanti auguri a teee
Tanti auguri a teee
Tanti auguri Caro Blooooogg...
Tanti auguri a teeeeeeeeeeeeeeeeeeee

No, ragazze e ragazzi... Non siamo diventate pazze, ma siamo contentissime di annunciare che il nostro angolino libroso compie ben 4 anni!!!

Quest'anno non ci sarà nessun evento particolare a causa degli impegni lavorativi o di studio che ci tengono occupate durante questi periodi, ma non potevamo certo mancare nel rendervi partecipi tutti e di condividere con voi la gioia di questo giorno =)

Non staremo qui a dilungarci in varie descrizioni tipo numero post pubblicati o statistiche su come è andato l'anno... Non fanno proprio per noi xD

Siamo solo molto orgogliose del nostro angolino che continua a crescere grazie alla vicinanza di voi fan qui su blogger, ma anche su facebook che ci seguite sempre in ogni nostro articolo...

Noi possiamo solo dirvi che continueremo sempre di più a preparare post con cui coltivare la vostra passione per la lettura ed a farvi conoscere nuove interessanti opere su cui non siete ancora riusciti a metterci le zampine =P

Buona giornata a tutti e....

GRAZIE!! Semplicemente Grazie!!!


mercoledì 14 gennaio 2015

W... W... W... Wednesdays Arianna

Buonasera a tutti =) (quasi buonanotte visto che sono le 23.50 xD)
eccomi qui con tutti voi per parlarvi delle mie letture di questa settimana con una nuova puntata di "W... W... W... Wednesdays"


Il banner è stato ricreato da Nasreen (admin del blog Sognando Leggendo), non è il banner originario del blog inglese.
Questa rubrica proviene da un blog inglese di cui trovate il titolo anche all’interno del bannerino che parla dell’iniziativa. In cosa consiste? Sostanzialmente basta rispondere a tre domande.

1) What are you currently reading? Cosa stai leggendo?
2) What did you recently finish reading? Quale libro hai finito di recente?
3) What do you think you’ll read next? Quale libro sarà la tua prossima lettura?

Niente di troppo complicato come potete notare ;)

Se notate un libro che vi interessa particolarmente non esitate a chiedere...

Cominciamo...

1) What are you currently reading? Cosa stai leggendo?

Sto leggendo "Profumo di meringa" di Kathryn Littlewood, il terzo romanzo della serie Bliss Bakery di cui vi ho recensito i primi due qui...

Con le fantastiche ricette che ha presentato al Campionato Mondiale di Pasticceria di Parigi, Rose ha sconfitto la perfida zia Lily e ha riconquistato il preziosissimo Magiricettario della famiglia Bliss. Ma non basta. La pasticcera tredicenne è diventata così famosa che il potente signor Butter decide di assumerla alle Industrie Dolciarie Mostess, la sua multinazionale di merendine e snack. Grazie alla magia della giovane Bliss, Butter progetta di invadere il pianeta con i suoi dolcissimi, ipnotici Fluo-Ciok. Ben presto, però, Rose non sente più profumo di torta, ma puzza di bruciato, e insieme ai suoi fratelli, a Gus il gatto parlante e a Jacques il topo dall'accento francese decide di bloccare i piani di conquista dell'untuoso signor Butter.

2) What did you recently finish reading? Quale libro hai finito di recente?

Ho finito il secondo capitolo della serie di Luca Azzolini "Nelle terre di Aurion - Il calice della Verità"...

L'oscuro Principe della Notte ha preso possesso delle Terre di Aurion. Il regno potrà essere liberato solo recuperando sette magici talismani protetti da mostruose e terribili creature... La compagnia di Dorian è riuscita nell'impresa: sconfiggendo il feroce Lupo dei Laghi Nebbiosi, ha recuperato il Libro del Sapere. La pericolosa missione per radunare i talismani continua nelle misteriose Praterie del Silenzio, dove il ragazzo e i suoi compagni di viaggio salveranno un giovane in fuga dalle Fonde Miniere, le cave della Città Sotterranea...

3) What do you think you’ll read next? Quale libro sarà la tua prossima lettura?

La mia prossima lettura sarà "Un regalo per te" di Nora Roberts...

Arriva un momento dell'anno in cui tutto assume un'aria speciale, in cui pare che i miracoli avvengano davvero e la speranza si accende di nuovo, tanto da spingerci a desiderare l'impossibile, o quasi. È il Natale! Saranno le luminarie, il freddo, la neve... tutto appare diverso a grandi e piccini. Che si tratti di un giornalista che vuole riavere con sé la ragazza che ha lasciato, o di una coppia di gemelli che desiderano una nuova mamma - e hanno già in mente chi sarebbe perfetta per papà - oppure di un tipo solitario, che chiede solo di essere lasciato in pace, il Natale ha in serbo un regalo che può cambiare la vita in meglio. Basta lasciarsi andare e seguire l'amore. Il resto viene da sé.

A presto



martedì 13 gennaio 2015

Recensione: LA CACCIATRICE DI LIETO FINE di FRANCESCA CANI

Buonasera a tutti!!
Eccomi qui con la recensione di:

LA CACCIATRICE DI LIETO FINE di FRANCESCA CANI

Casa Editrice: Rizzoli  "YouFeel"
Mood romantico

Trama:

Il lieto fine esiste solo nei romanzi d’amore?

Chignon spettinato, occhiali spessi e un libro sempre davanti al naso, Alba conosce pochissimo il mondo reale. Bibliotecaria veronese, lettrice da competizione e romantica disillusa, agli uomini in carne e ossa preferisce eroi come Jamie Fraser o Mr. Darcy. Quando una vacanza forzata e la prospettiva raccapricciante di passare le feste divisa fra la madre iperprotettiva e il padre assente la mettono in fuga, Alba non sa dove rifugiarsi. Un volo last minute la fa atterrare in Irlanda! Lì nessuno la disturberà, tranne il destino che il giorno di Natale la porta sul sentiero che sta percorrendo Bram O’Ryan, medico, surfista e testa pazza dalla chioma rossa infuocata. Con lui partirà per un itinerario alla ricerca di esseri leggendari e sfide (im)possibili. Un nuovo amore può guarire dalle ferite del passato? Ci vuole un’abile cacciatrice per catturare il lieto fine perfetto.
Un romanzo intenso che vi coinvolgerà, una storia d’amore in cui il lieto fine non è assicurato, ma va inseguito fino all’ultima pagina.

La mia recensione:

La cacciatrice di lieto fine di Francesca Cani è un romanzo che mi ha conquistata fin dalla prima pagina.

Lo stile semplice, schietto ed autoironico dell'autrice si rispecchia perfettamente nella protagonista Alba.

Alba è una giovane ragazza veronese, bibliotecaria e amante dei libri, cresciuta amando l'odore della carta e circondandosi di personaggi letterari più che di amici in carne ed ossa.

Ma una vacanza forzata dal lavoro le farà prendere una decisione repentina per sfuggire ad un Natale in famiglia diviso tra genitori divorziati ed una madre troppo invadente.

Così Alba volerà in Irlanda e la sua vita cambierà per sempre.

Complice una terra meravigliosa il suo incontro con Bram, affascinante “rosso” irlandese, segnerà l'inizio di un'avventura che permetterà alla ragazza di mettersi finalmente in gioco nella vita vera.

Una lettura emozionante, punto forza del libro digitale è senz'altro l'ambientazione, suggestiva e fiabesca non potrà che far sognare ad occhi aperti.

I luoghi descritti sono rappresentati come fotografie, attraverso gli occhi della protagonista possiamo ricostruire luoghi reali, suggestivi, che l'autrice ha visitato in prima persona e sicuramente ha amato tanto da ambientarci la sua opera per suggellare l'esperienza.

Un romanzo non scontato, che seppur breve coinvolge il lettore e risulta completo.

I protagonisti Alba e Bram sono caratterizzati a tutto tondo ma anche i personaggi che fanno loro da cornice non sono semplicemente abbozzati ma con poche parole si riescono ad inquadrare perfettamente.

Un romanzo per sognare, per le inguaribili romantiche e per coloro che hanno perso fiducia nel lieto fine, esso esiste, ma va costruito e preservato con amore.


Un grande in bocca al lupo per Francesca, spero di leggere presto altre tue opere!

    e mezza!

A presto!!


Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?