neve

martedì 24 febbraio 2015

Recensione "E alla fine successe qualcosa di meraviglioso" di Sonia Laredo

Buongiorno a tutti,
è da un po' che non scrivo, ma non avendo finito di leggere nessuno dei tre libri sulla mia scrivania non sapevo che combinare... Sono un po' indietro anche con alcuni post di anteprima interessanti, ma prometto di rimediare a breve.

Ora sono qui a parlarvi di un romanzo che ho, giusto, finito di leggere cinque minuti fa... si tratta di...

E ALLA FINE SUCCESSE QUALCOSA DI MERAVIGLIOSO 
di Sonia Laredo

Casa Editrice: Mondadori
Pagine: 345
Prezzo: 16,00€
Data di pubblicazione: 11/2014
Codice ISBN: 978-88-04-64455-2

Trama:
"Durante la mia esistenza, i libri mi hanno più volte salvato la vita. Gli scrittori, vivi e morti, sono diventati i miei amici dell'anima, coloro che non mi abbandonavano mai, che mi parlavano quando nessuno lo faceva, dal loro cuore al mio cuore tante volte spezzato. Nel corso della mia vita, i libri mi hanno protetto dal fallimento, dalla depressione, dall'isolamento e persino dalla follia. Perciò non mi pareva strano immaginare che sarebbero venuti in mio aiuto anche per riscattarmi dal disastro e dalla povertà, arrivato il momento. Che arrivò..."
Dopo una brillante carriera come editor, infatti, la quarantenne Brianda Gonzaga viene improvvisamente licenziata. Tutte le sue certezze crollano in un attimo, ma decide di non lasciarsi abbattere e di rifugiarsi, ancora una volta, nel mondo delle possibilità infinite, quello delle storie. E dopo aver consultato gli adorati libri come un oracolo, sceglie di seguire la via che le hanno indicato: senza pensarci due volte prende un volo per il Nord della Spagna, noleggia un'auto e si lancia in una nuova, sconosciuta avventura alla riscoperta di se stessa. Ma il destino ha in serbo per lei ancora grandi sorprese... Ben presto, infatti, si troverà a lavorare nella libreria di Nuba - un paesino incantato lungo il Cammino di Santiago - come braccio destro di Lorenzo, lo storico libraio che diventa subito il suo migliore amico e la sua guida spirituale. E anche l'amore farà capolino da dietro un angolo e sarà inatteso, travolgente e la turberà nel profondo. E alla fine... Alla fine succederà qualcosa di meraviglioso...

Citazioni:

"Fare della mia vita un'opera d'arte richiede fatica, lavoro, volontà. [...]
Se non ci metto impegno, l'opera che è la mia vita sarà approssimativa. Nè tracciata con linee precise nè sicura di se stessa.
Una caricatura di quello che avrebbe potuto essere."
pag. 15

"Adoro il profumo del libro appena stampato profumo di materia vegetale, di cellulosa, di san diagonio, di fotopolimeri, di tutti quesgli ingredienti contenuti nei libri che si esprimono in forma di odori e tessiture. I libri mi sembrano dei meravilgiosi prodotti della Terra, come l'acqua, gli alberi e i bambini."
pag. 23

"Per fare della mia vita un'opera d'arte devo essere onesta perchè la disonestà non va d'accordo con l'arte. A ciò che è falso manca il cuore e rivedono a mille miglia di distanza l'impostatura, il vestito povero che sembra di buona fattura alla luce di una goffa finzione, ma che, quando esce il sole, lascia scoperte le sue nudità."
pag. 43

"Per fare della mia vita un'opera d'arte devo resistere, perseverare, non spazientirmi, non gettare la spugna, andando avanti un po' alla volta, a piccoli passi, ma uno dietro l'altro, instancabilmente, senza allentare il mio impegno, senza ripiegare come un esercito sconfitto alla prima battaglia".
pag. 86

La mia recensione:

E alla fine successe qualcosa di meraviglioso è un romanzo che tutti, secondo me, dovrebbero leggere e avere nella propria libreria, perché è un libro che, una volta letto, è veramente difficile dimenticare.

Attraverso questo romanzo l'autrice, con lo pseudonimo di Sonia Laredo, ci aiuta a capire il significato che si vuole dare alla propria vita e utilizza nella maggior parte dei capitoli, come chiave di lettura, dei romanzi. Questi romanzi sono spiegati attraverso la voce di Brianda, la protagonista della storia, che consiglia alle varie persone della cittadina di Nuba un romanzo dove ognuno di loro può trovare spunto su come migliorare la propria vita oppure un semplice consiglio su come affrontare certe situazioni.

Da Madame Bovary a Le favole di Esopo, passando per i racconti di Edgan Allan Poe, la nostra libraia cercherà di aiutare quanta più gente possibile di questo posto dove è arrivata per puro caso e assunta da un vecchio burbero libraio che accetterà di cederle la libreria solo una volta che lei avesse trovato il vero "tesoro".

Veramente belli inoltre sono alcune citazioni che vi ho trascritto sopra e che generalmente fanno parte dei primi paragrafi dei principali capitoli dove attraverso similitudini e paragoni, capiamo il reale pensiero dell'autrice che attraverso queste pagine cerca di farci comprendere su come sia giusto per tutti noi: "Fare della propria vita un opera d'arte".

Questo romanzo è una lettura molto leggera, ma allo stesso tempo complessa per i suoi tanti e vari concetti e informazioni che ci vengono forniti. Una lettura appassionante e molto scorrevole, ma densa di significati importanti.

Non solo la narrazione della classica storia, ma anche le spiegazioni ad inizio capitolo dell'autrice che ti fanno riflettere su quello che sarà poi la storia. Una bella storia di una ragazza che all'inizio sembrava aver perso la sua unica ragione di vita, ma che poi in questa nuova e piccola città riscopre l'amore, la passione e l'amicizia.

Un romanzo veramente imperdibile!!



P.s: un grazie doveroso va alla mia sorellina Arimi che mi ha fatto conoscere questo gioiellino... Grazie tesoro!! A QUESTO link potete trovare la sua recensione!

A presto


Nessun commento:

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?