neve

sabato 29 novembre 2014

Spazio autori emergenti

Buonasera lettori di Romance e non solo^^
Stasera vi parlerò di alcuni romanzi pubblicati da autori emergenti, spero possiate trovarne qualcuno di interessante!

Charming Devil  di I. M. Another 


Casa Editrice: autopubblicato
Pagine: 407
Prezzo: 1,84 € 
Formato: Ebook / Cartaceo on demand

Trama: 
«Emily, io sono solo un host. Non posso risolvere nessuno dei tuoi problemi. Però posso lenire la tua solitudine, farti sentire meno dolore, almeno per un’ora. Ti basta chiederlo.» 

Emily aveva bisogno di soldi, e in fretta. Per questo, in un attimo di disperazione, ha deciso di vendersi a uno sconosciuto per qualche ora. La ferita nel suo orgoglio inizia a bruciare, e la coscienza non accenna a darle pace. Alla ricerca di un rifugio, varca la soglia del Charming Devil, un locale fuori dal comune, gestito da un eccentrico e sadico proprietario. 
A prima vista, si direbbe solo un bar un po’ troppo lussuoso, ma in realtà, il Charming Devil è un Host Club: un luogo in cui degli uomini bellissimi vendono la propria compagnia a prezzi esorbitanti. 
Castiel è un host, e lo fa ogni giorno, con orgoglio e presunzione. Per lui, è semplicemente normale offrirsi a chiunque possa permettersi di comprarlo. Emily, insicura e sola, diventa presto il suo passatempo preferito, e finisce trascinata in una relazione fatta di sesso, ossessione e dipendenza. 
Di fronte a una realtà tanto distorta, nuovi dubbi si insinuano nella sua mente. È davvero così sbagliato vendersi in cambio di denaro? 
Forse è una storia d’amore, forse è solo una storia di attrazione fisica. 
Non si assomigliano, ma nessuno dei due può fare a meno dell’altro. 
Lui è la notte, lei è la sua luna. Soltanto sua.

L'autrice I. M. Another ha iniziato a scrivere sin da quando ha ricordi, ma considera Charming Devil come il suo primo vero romanzo. Ha un ossessione per i personaggi eccentrici, le divise di ogni tipo e l'immaginazione altrui. 

Qui potete leggere alcune pagine:


CRIMSON MOTH di Reika Kell

Casa Editrice: autopubblicato
Pagine: 167
Formato: ebook (cartaceo prossimamente)
Prezzo: 2,60 Euro
Data di pubblicazione: 22 Novembre 2014

Trama:

Vadìr. Un mondo distrutto dal ghiaccio. Un mondo assediato dal potere maledetto di una Strega.
Questo è lo scenario in cui vive Ellen, giovane Cercatrice di Vadìr dal cuore indomito e dallo spirito combattivo. La vita che conduce è quella che ha sempre creduto fosse l’unica vita possibile, finché suo fratello Cam e la bisbetica Methe decidono di rivelarle qualcosa in più sul vero motivo per cui i
Vadìriani sono imprigionati in un lembo di terra, la loro terra, e vivono come schiavi sotto il costante controllo dei Servitori. Un’antica leggenda le aprirà gli occhi. Cosa rappresenta davvero la Falena Cremisi? Chi è Ail e quanta umanità si cela ancora dentro di lui? E da dove proviene l’incantevole melodia prodotta da quel violino?
Schiacciata dal peso atroce di perdite strazianti e sconvolta da costanti sogni e visioni, arriverà per Ellen il momento di compiere delle scelte.
E di conoscere la verità.
Un Fantasy drammatico e introspettivo, in cui nulla è realmente come sembra.
Crimson Moth – Tra la vita e la morte esiste una linea sottile. Non superarla mai.

L'autrice:

Reika Kell è nata nell’Aprile del 1986.
Oltre ad occuparsi della sua sconfinata passione per la lettura e la scrittura, Reika si è laureata in Legge e, attualmente, segue una scuola di specializzazione per le professioni legali.
E’ autrice di “Lacrima Nera”, il suo romanzo d’esordio, un fantasy romance autoconclusivo disponibile dal 13 Gennaio 2014 su Amazon.

Bastardi! di Eleonora Mandese

Casa Editrice: Lettere Animate
Prezzo: 1,49 €
Formato: ebook
Data di pubblicazione: 27 ottobre 2014

TRAMA
Quante volte vi è capitato di usare con le vostre amiche la parola "bastardo"? Centinaia, migliaia? Sì, perché è inevitabile incontrare tante persone sbagliate, avvertire il suono fastidioso del cuore sgretolarsi ad ogni nuova delusione, ma altrettanto giusto è non perdere la speranza di cercare l'amore aspettando che vi travolga e rivoluzioni totalmente la vita.
Non vi nascondo che dietro questo libro c'è un vero e proprio obiettivo: farvi guardare il tradimento non come una piaga, ma come un punto di partenza dal quale partire per poter desiderare un amore migliore attraverso il legame indissolubile dell'amicizia.
E... qualcosa di completamente nuovo, un social network sui bastardi... 
Questo è “Bastardi!”, un libro che mostra senza pietà la doppia faccia dell’amore. Tradimenti, bugie, inganni e sotterfugi si ritrovano nelle parole di Elisa, Marirosa, Silvia e Antonella, protagoniste di storie diverse, ma dagli intrecci comuni. Tratto da una storia vera, probabilmente la tua!
Un libro scritto con sagacia, ironia e passione.

L'autrice:

Eleonora Mandese nasce a Taranto il 07/07/1995 e frequenta l'università degli studi di Milano. Esordisce nell'ottobre 2014 con il paranormal romance "I seguaci di Ipnos:l'incubo" edito dalla casa editrice UteLibri. Collabora con diverse testate giornalistiche ed è blogger presso Leggere a Colori.



Fil Rouge di Ornella Calcagnile

Casa Editrice :autopubblicato( Narcissus)
Prezzo 0,99 €
Formato:eBook
Data di pubblicazione: ottobre 2014
ISBN: 9786050329933

Trama:

Avete presente la vibrante sensazione di positività che vi può trasmettere a pelle una persona appena conosciuta?
Se poi questa persona è un giovane uomo affascinante, la situazione si complica e Kylie avverte subito i piaceri e le insidie legati a questo inatteso e magnetico feeling che scoppia con Joël; l’inquilino dei piani alti dai magnifici occhi di cristallo e il sorriso accattivante.
Ma i due giovani sono davvero legati dal filo rosso del destino?
Tra amicizie esasperate, passioni trattenute, amori improvvisi, donne zuccherose e signore drago; Kylie verrà risucchiata in un vortice di situazioni grottesche, addirittura esilaranti, in cui scoprirà tante cose, compreso ciò che la lega davvero a Joël. Per farlo, si affiderà anche alla buona sorte, portando con sé il suo particolare e inseparabile portafortuna, che beh…avrà molto che fare con un “file rouge”.
“Tutti noi nasciamo con un filo rosso legato al mignolo della mano sinistra, filo che ci lega alla nostra anima gemella.”

L'autrice:
Ornella Calcagnile è nata a Napoli il 2 gennaio 1986.
Diplomata all’Istituto D’Arte, laureata in Scienze della Comunicazione, ha sempre avuto un debole per tutto ciò che riguarda la creatività: grafica, disegno, fotografia, video-editing, fumetto e cinema.
Nel 2013 esordisce come scrittrice con il romanzo urban fantasy “Helena”, pubblicato con Ute Libri.
Nel 2014 si cimenta in racconti auto-pubblicati: “Black - The Hunter”, spin off di “Helena” e l’horror “È la mia natura”.
Sempre nello stesso anno, auto-pubblica il romance “Fil Roug sperimentando uno nuovo genere.

A presto!!




mercoledì 26 novembre 2014

W...w...w... Wednesday Arimi

Buongiorno a tutti =)
eccomi qui con tutti voi per parlarvi delle mie ultime letture  con una nuova puntata di "W... W... W... Wednesdays"

Se siete interessati ad avere la mia opinione riguardo un libro che non ho recensito basta scriverlo nei commenti, se ci saranno più richieste preparerò la recensione^^


Il banner è stato ricreato da Nasreen (admin del blog Sognando Leggendo), non è il banner originario del blog inglese.
Questa rubrica proviene da un blog inglese di cui trovate il titolo anche all’interno del bannerino che parla dell’iniziativa. In cosa consiste? Sostanzialmente basta rispondere a tre domande.

1) What are you currently reading? Cosa stai leggendo?
2) What did you recently finish reading? Quale libro hai finito di recente?
3) What do you think you’ll read next? Quale libro sarà la tua prossima lettura?


Cominciamo...


1) What are you currently reading? Cosa stai leggendo?






Non vedo l'ora di parlarvene questo libro è STUPENDO!

2) What did you recently finish reading? Quale libro hai finito di recente?





3) What do you think you’ll read next? Quale libro sarà la tua prossima lettura?

Ancora non ho deciso ma sicuramente sarà una storia natalizia^^ Prossima settimana lo scoprirete!

E voi cosa state leggendo??

A presto!!

martedì 25 novembre 2014

The Harry Potter Spells Tag

Ciao a tutti,
oggi siamo qui a proporvi le nostre personali risposte ad un video tag che abbiamo trovato sul blog The Bookshelf e ci piaceva l'idea di farvi sapere cosa rispondevamo noi e cosa rispondete voi a queste domande!

Questo tag è facilissimo (dice Arianna prima di diventare pazza a trovare le risposte alle varie domande U.U): bisogna associare ad ogni incantesimo un libro!

Partiamo!

THE HARRY POTTER SPELLS TAG



EXPECTO PATRONUM -  Un libro dell'infanzia di cui hai un buon ricordo


Arianna: quando ero piccola mi facevo sempre leggere da mia mamma una fiaba in particolare: Il lupo e i sette capretti... Non so ancora oggi il perchè di quella favola, perchè sempre quella? Perchè non leggiamo qualcosa di nuovo? Queste erano le classiche domande che mi faceva mia mamma ogni volta che le dicevo che volevo sentire quella =D



Arimi: allora un libro che mi è rimasto nel cuore (e che mi rileggo ad ogni Natale ahaha) è "Voglio scrivere una storia d'amore" della serie le ragazzine. Uno dei primi libri che m ha davvero fatto sognare^^

EXPELLIARMUS - Un libro che ti ha sorpreso



Arianna: mi ha molto sorpreso l'inventiva e l'immaginazione di Chris Colfer nel narrare le sue storie della serie La Terra delle Storie sia riguardante il primo romanzo (qui la mia recensione) sia per il secondo (recensione in arrivooooooo!!)
Non avrei mai immaginato di arrivare a rivedere certe fiabe in chiave diversa e appassionarmi ulteriormente, come se non fossi già al massimo prima d'ora! Fantastica serie!


Arimi: Un libro che mi ha sorpreso e del quale mi sono letteralmente innamorata leggendolo anni fa è stato Twilight, prima di allora non avevo mai letto nulla sui vampiri e sinceramente non leggevo molto in generale. Questo è stato il libro che ha risvegliato in me la passione per la lettura! 

PRIOR INCANTATIO - L'ultimo libro che hai letto



Arianna: l'ultimo libro che ho letto è Profumo di cioccolato di Kathryn Littlewood e sto leggendo il seguito Profumo di zucchero... Se vi piacciono le storie dove si mescola magia e pasticceria questa è una serie che fa per voi!


Arimi: l'ultimo libro letto è stato "Il tuo meraviglioso silenzio" di K.Millay.
Un libro splendido!

ALOHOMORA - Un libro che ti ha incoraggiato ad un genere che prima non consideravi



Arianna: sicuramente a questa domanda rispondo Twilight di Stephenie Meyer... Prima leggevo prettamente romanzi rosa finchè un giorno alla biblioteca una signora mi ferma e mi dice: "Se fossi in te leggerei quel romanzo perchè è proprio adatto ad una ragazza della tua età..." E aveva ragione... mi ha subito stregata fin dalle prime pagine e mi ha fatto riconsiderare nettamente la mia idea di lettura "stupida" sui vampiri... E ora adoro questo genere xD


Arimi:  "Storia di una ladra di libri" di Zusak.
Dovete sapere che prima di leggere questo romanzo io avevo un'avversione per tutti i libri ambientati durante la guerra, poi però non so bene cosa sia scattato in me ma questo libro mi ha appassionato ed ora sto leggendo moltissimi libri con le Guerre Mondiali che fanno da sfondo, primo fra tutti "La ragazza che hai lasciato" di Yoyo Moyes^^


RIDDIKULUS - Un libro divertente che hai letto


Arianna: qui andiamo sul difficile... al primo momento non mi veniva niente, ma pensandoci bene direi ORGOGLIO E PERDONO di Susan Donovan. Un romanzo rosa molto dolce e divertente allo stesso tempo! Storia d'amore ben descritta e scene con il cane veramente spassose!


Arimi: Sicuramente La domenica lasciami sola di S.Sciandivasci
Qui la mia recensione: http://romance-e-non-solo.blogspot.it/2014/11/recensione-la-domenica-lasciami-sola-di.html

SONORUS - Un libro che ritieni debba conoscere il mondo intero


Arianna: a parte romanzi che oramai sono intramontabili per me (Harry Potter, La Confraternita del Pugnale Nero...) direi, per rimanere in tema di autori/autrici italiane... Dai, si lo so che lo avete capito tutti... oramai lo decanto in ogni post che posso xD Parlo di La discendente di Tiepole di Alessandra Paoloni!! (qui la mia recensione)


Arimi:  forse sarà scontato ma ovviamente il mio libro preferito: Orgoglio e pregiudizio di Jane Austen

OBLIVIATE - Un libro/spoiler che non avresti voluto leggere


Arianna: di norma io adoro gli spoiler xD quindi questa non è esattamente una domanda adatta a me... però devo ammettere che mi hanno spiazzato quando, a mio rischio, avevo letto uno stralcio di uno spoiler su Allegiant di Veronica Roth... Dopo averlo letto ho contattato subito Arimi sul cellulare per avere conferma della cosa, dato che lei lo aveva già letto... Avendo avuto una sua risposta alla fine non l'ho più letto...

Arimi: Mi unisco ad Arianna...anche per me lo spoiler di Allegiant è stato devastante...=(
Qui la mia recensione: http://romance-e-non-solo.blogspot.it/2014/04/recensioneallegiant-di-veronica-roth.html

IMPERIO - Un libro che hai dovuto leggere per scuola


Arianna: l'unico che mi viene alla memoria ora è I Promessi Sposi di Alessandro Manzoni


Arimi: Avendo fatto il classico ce ne sono parecchi^^ Da Delitto e castigo di Dostoevsky a Madame Bovary di Flaubert passando per La storia di Elsa Morante i primi che mi vengono in mente!

CRUCIO - Un libro che è stato doloroso leggere


Arianna: direi L'ultima canzone di Nicholas Sparks... Dopo la metà del romanzo ho avuto difficoltà a finire il romanzo... utilizzavo troppo le mani per aprire i pacchetti di fazzoletti e poi buttarli per riuscire a girare le pagine... Straziante storia, ma fantastica!! (qui la mia recensione)


Arimi: Io prima di te di Yoyo Moyes, un libro stupendo ma devastante non so nemmeno quanti pacchettini di fazzoletti ho usato soprattutto nel finale! Qui la mia recensione: http://romance-e-non-solo.blogspot.it/2013/01/recensione-io-prima-di-te-di-jojo-moyes.html

AVADA KEDAVRA - Un libro che uccide (da interpretare a piacere)


Arianna: sicuramente vi dico la serie In Death di J.D.Robb visto che non vogliono più pubblicare i seguiti dei primi 4 libri della serie! Una serie fantastica!! Almeno in ebook potreste farla però ;____________;


Arimi: La serie della Singh iniziata cojn il profumo del sangue! Merita troppo per essere interrotta al terzo volume!

E voi cosa rispondete a queste domandine? Siete tutti taggati!!

A presto


lunedì 24 novembre 2014

Recensione: "L'amante inglese di Sissi" di Daisy Goodwin

Buon inizio settimana a tutti lettori di Romance e non solo!
Ecco qui la mia recensione al libro:

"L'amante inglese di Sissi" di Daisy Goodwin

Casa Editrice: Sonzogno
Pagine: 443
Prezzo: 19.50 €
Data di pubblicazione: Settembre 2014
ISBN9788845425875

Trama:
Nel 1875 Sissi, imperatrice d’Austria, è desiderata da ogni uomo e invidiata da ogni donna. Bella, sportiva, intelligente, Sissi ha tutto tranne la felicità. L’etichetta di corte e il suo rigido marito, Francesco Giuseppe, la annoiano e per distrarsi se ne va in Inghilterra a praticare la caccia. E' in cerca di avventura e la trova nella galante compagnia del capitano Bay Middelton, l’unico in Europa capace di tenerle testa a cavallo. Di dieci anni più giovane, fidanzato con una ricca ereditiera, Bay ha tutto da perdere nell’amore per una donna che non sarà mai sua. Ma il gentiluomo e l’imperatrice sono entrambi spericolati, soprattutto nei sentimenti. 

La mia recensione:

Dopo essermi appassionata a "L' ereditiera Americana" non potevo lasciarmi sfuggire questo secondo romanzo di Daisy Goodwin.

In questo libro incontreremo la leggendaria principessa Sissi.

In una nota dell'autrice possiamo leggere che il romanzo prende spunto da una vicenda storica realmente accaduta, la permanenza in Inghilterra dell'imperatrice Sissi e il suo "chiacchierato" rapporto con il capitano Bay Middelton.

L'autrice partendo da un fatto reale e persone realmente esistite ha poi costruito il suo romanzo inventando situazioni e plasmando i personaggi secondo il suo gusto narrativo.

Una storia completa, ricca di personaggi e ben costruita.

Ciò che ho più apprezzato è stata la descrizione di Sissi, con i suoi vizi e difetti la bella imperatrice, qui avanti con gli anni, si dimostra sicuramente più umana rispetto alla solita immagine di perfezione che tutti abbiamo di lei.

Contrariamente a quanto si potrebbe pensare però la protagonista del libro non è Sissi ma Charlotte, una giovane ereditiera inglese, appassionata di fotografia e fidanzata del capitano Middelton.

Charlotte è una protagonista dolce, pura, a volte anche goffa nella sua semplicità, in contrasto con l'imperatrice d'Austria, sua opposta e contro la quale lotterà per il suo amore.

Charlotte è una ragazza che cerca la sua indipendenza nonostante la giovane età e la ricca dote, coltiva una passione senz'altro fuori dal comune per una donna dell'epoca, la fotografia e non si fa contrastare dalle convenzioni sociali.

Bay, il principale personaggio maschile è un giovane bello e aitante che cadrà vittima del fascino di Sissi.
Nonostante all'inizio la sua figura non risulti molto positiva agli occhi del lettore, andando avanti nella lettura impareremo a conoscerlo, a capirlo.

L'ambientazione è ben fatta e l'autrice sa descrivere perfettamente la campagna inglese.

Largo spazio è lasciato alle battute di caccia e alla minuziosa descrizione di esse, forse questo è l'unico aspetto che non ho apprezzato molto in quanto a volte le troppe descrizioni di caccia hanno rallentato un pò la lettura non destando il mio particolare interesse.

Comunque a parte questo ho trovato "L'amate inglese di Sissi" un ottimo libro.

La Goodwin si conferma una brava scrittrice e sicuramente non perderò la sua prossima pubblicazione.

 e mezza!

A presto!


domenica 23 novembre 2014

Recensione:"Il libro dei ricordi perduti" di Louise Walters

Buona domenica a tutti lettori di Romance e non solo!
Oggi vi parlo di un libro che ho apprezzato molto:

"Il libro dei ricordi perduti" di Louise Walters

Casa Editrice: Corbaccio
Pagine: 298
Prezzo:16.40 Euro
Data di pubblicazione: Ottobre 2014
ISBN:978-8863808025

Trama:
Roberta lavora nella libreria Old and New. I libri per lei hanno un suono e un odore tutto loro e, soprattutto, parlano: raccontano storie che vanno oltre quelle stampate e Roberta ama riporli con cura negli scaffali e raccogliere le foto, le lettere e le cartoline che trova nascoste all'interno di quelli usati. Un giorno il padre le porta una valigia con dei vecchi libri di Dorothea, la nonna di Roberta, e lei trova una lettera firmata dal nonno Jan, che apparentemente non sembra avere molto senso. E indirizzata a Dorothea, che da due anni vive in una casa di riposo, ma contiene elementi che non coincidono con quello che Roberta ha sempre saputo della famiglia del padre. Cercando di dare un senso a quelle parole e all'oscuro segreto che custodiscono, Roberta rivive la tormentata storia d'amore della nonna ai tempi della seconda guerra mondiale senza rendersi nemmeno conto che sta mettendo ordine nella sua stessa vita. Lei, che ama guardare nelle vite degli altri, adesso è costretta a guardare nella propria e ad aprirsi agli altri mettendo a nudo la sua sensibilità, il suo dolore, la sua rabbia. Adesso vuole conoscere la verità, vuole dipanare ogni dubbio e vivere pienamente la propria vita senza la zavorra di cose non dette, passioni mai dichiarate, segreti che possono restare intrappolati dentro di noi.

La mia recensione

"Il libro dei ricordi perduti" è un romanzo che profuma di passato, di pagine antiche che celano segreti di famiglia, parole taciute, nostalgia e rimpianti.

Passato e presente si fondono nella trama alternando la storia di Robert, giovane libraia dei nostri giorni e quella di sua nonna Dorothea, ambientata nell' Inghilterra degli anni '40, gli anni in cui il cielo era perennemente offuscato dai fumi e dalle esplosioni della  II Guerra Mondiale.

Un'ambientazione suggestiva dove la guerra fa da sfondo alla vita di un tranquillo villaggio di campagna dove, almeno apparentemente, si riesce a vivere in serenità nonostante tutto.

Roberta è una ragazza abbastanza solitaria, non ha molti amici e ama circondarsi di libri più che di persone.

La libreria "Old and New" dove lavora da moltissimo tempo assieme al proprietario Philip, suo unico amico, costituiscono per lei una seconda casa.

Roberta ama occuparsi di libri, spolverarli e scoprire piccoli tesori lasciati tra le pagine di essi dai precedenti proprietari.

La giovane infatti colleziona bigliettini, segnalibri, cartoline, ricevute e tutto ciò che le pagine di un libro possono custodire.

E sarà proprio tra le pagine di un vecchio libro appartenente alla sua cara nonna che Roberta scoprirà una lettera che metterà in discussione tutto il suo passato.

Infatti la lettera, scritta da suo nonno Jan Pietrykowski, contiene molte incongruenze con la verità sulla sua famiglia da Roberta sempre saputa, innanzitutto infatti dalla lettera emerge che i nonni non sono mai stati sposati ma soprattutto la data è un grande mistero perchè risulta scritta nel 1941 mentre la nonna le ha sempre raccontato che suo nonno era morto nel '40.

Riuscirà la libraia a venire a capo di questo mistero?

Grazie a questa nuova verità Roberta non solo farà ordine nel suo passato, ma soprattutto nel suo cuore trovando finalmente le basi per costruire un futuro.

Un libro molto bello che ci pone di fronte a numerose domande.
Sicuramente una storia non semplice dove vengono prese delle decisioni assai discutibili.

Il tema principale è quello della maternita affrontata sotto molteplici aspetti e approfondendo fino a che punto una donna possa bramarla tanto da sacrificare tutto il resto.

La Seconda Guerra Mondiale che fa da sfondo alla storia rende il tutto più intenso e toccante.

La scrittura dell'autrice è particolare, semplice, schietta e quasi distaccata a volta.

Louise Walters ci racconta la sua storia senza prendere le parti di nessun personaggio, lasciando il lettore libero di farsi una propria opinione.

I personaggi sono ben caratterizzati, soprattutto Dorothea, una donna dura, d'altri tempi ma al tempo stesso capace di amare intensamente.
Mi è piaciuto molto anche la figura di Jan Pietrykowski, l'aviatore polacco che ruberà il cuore di Dorothea.

Un uomo gentile, onesto e fedele ai suoi principi.

Ho apprezzato anche la scelta dell'autrice di narrare sia da un punto di vista di Roberta, sia da quello di Dorothea e Jan in modo da approfondirli ancora di più.

Un libro piacevole, interessante, da leggere.

La copertina, curata ed evocativa è il tocco finale per un romanzo tutto da scoprire.

 

A presto!!




mercoledì 19 novembre 2014

W...w...w... Wednesday Arimi

Buongiorno a tutti =)
eccomi qui con tutti voi per parlarvi delle mie ultime letture  con una nuova puntata di "W... W... W... Wednesdays"

Se siete interessati ad avere la mia opinione riguardo un libro che non ho recensito basta scriverlo nei commenti, se ci saranno più richieste preparerò la recensione^^


Il banner è stato ricreato da Nasreen (admin del blog Sognando Leggendo), non è il banner originario del blog inglese.
Questa rubrica proviene da un blog inglese di cui trovate il titolo anche all’interno del bannerino che parla dell’iniziativa. In cosa consiste? Sostanzialmente basta rispondere a tre domande.

1) What are you currently reading? Cosa stai leggendo?
2) What did you recently finish reading? Quale libro hai finito di recente?
3) What do you think you’ll read next? Quale libro sarà la tua prossima lettura?


Cominciamo...


1) What are you currently reading? Cosa stai leggendo?






Mi sto innamorando di questo libro!!!

2) What did you recently finish reading? Quale libro hai finito di recente?



A breve ve ne parlerò!!

3) What do you think you’ll read next? Quale libro sarà la tua prossima lettura?


Con il Natale in arrivo una storia natalizia non poteva mancare!!
Speriamo sia bello!

E voi cosa state leggendo??

A presto!!

W... W... W... Wednesdays (19/11/2014)

Buongiorno a tutti =)
eccomi qui con tutti voi per parlarvi delle mie letture di questa settimana con una nuova puntata di "W... W... W... Wednesdays"


Il banner è stato ricreato da Nasreen (admin del blog Sognando Leggendo), non è il banner originario del blog inglese.
Questa rubrica proviene da un blog inglese di cui trovate il titolo anche all’interno del bannerino che parla dell’iniziativa. In cosa consiste? Sostanzialmente basta rispondere a tre domande.

1) What are you currently reading? Cosa stai leggendo?
2) What did you recently finish reading? Quale libro hai finito di recente?
3) What do you think you’ll read next? Quale libro sarà la tua prossima lettura?

Niente di troppo complicato come potete notare ;)

Cominciamo...

1) What are you currently reading? Cosa stai leggendo?

Sto leggendo... "Profumo di zucchero" di Kathryn Littlewood.

Rosemary Bliss è disposta a fare qualsiasi cosa pur di riprendersi il Magiricettario Bliss, il libro delle ricette magiche di famiglia. Per questo sfida sua zia Lily, che gliel'ha sottratto con l'inganno, a una competizione internazionale di pasticceria, a Parigi. Lily ha promesso che le restituirà il prezioso libro, se sarà Rose a vincere. Se invece dovesse perdere... be', le conseguenze sarebbero troppo orribili anche solo per pensarci. Ma Lily gioca sporco, e usa un ingrediente magico per imbrogliare la giuria. L'unica speranza di Rose è usare a sua volta la magia. Insieme al nonno che non vedevano da moltissimo tempo, al suo sarcastico gatto parlante e a un topo francese voltagabbana, Rose e i suoi fratelli dovranno scorrazzare per tutta Parigi per trovare alcuni ingredienti magici fondamentali ­ e inafferrabili ­ per sconfiggere l'intrigante nemica a suon di torte e incantesimi. Perché Rose deve vincere, o il Magiricettario Bliss sarà perduto per sempre...

2) What did you recently finish reading? Quale libro hai finito di recente?

Ho finito di leggere "Profumo di cioccolato" di Kathryn Littlewood.

I genitori di Rose hanno una pasticceria, la Bliss Bakery. E i loro sono dolci magici... nel vero senso della parola! I genitori di Rose hanno anche un segreto: è il Magiricettario, un antico volume che raccoglie ricette magiche, come i Ciococroissant della Felicità e la Torta Tornaindietro alle more... Il giorno in cui i signori Bliss si assentano si presenta alla porta una misteriosa "zia" Lily: alta, bella, vestita di viola, e in più cucina spettacolari piatti esotici. Rose e i suoi fratelli non ricordano di averla mai conosciuta, ma pensano che sarebbe carino offrirle qualcosa di magico... La magia, però, va maneggiata con cura, perché potrebbe essere esplosiva. E quando in città tutti si innamorano di tutti e la gente comincia a scambiarsi verità che era meglio non condividere... toccherà a Rose rimediare!

3) What do you think you’ll read next? Quale libro sarà la tua prossima lettura?

Ho troppe letture che mi aspettano e non so da quale iniziare =)

E voi cosa rispondete a queste tre domande??

A presto


Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?