neve

venerdì 3 ottobre 2014

Recensione: “Se un giorno ci rincontreremo” di Monique Scisci

Buongiorno a tutti!!
Oggi parliamo di un romanzo di una giovane autrice:

“Se un giorno ci rincontreremo” di Monique Scisci

Casa Editrice: Rizzoli
Prezzo: 2.49 €

Trama: 
Quando niente sembra avere più senso, è giunto il momento di affidarsi al cuore
Alessandra aveva fatto progetti per il futuro e tutti comprendevano Daniele. Ma a volte l’errore di una notte può avere conseguenze enormi. Meglio partire e lasciarsi tutto alle spalle, fare un viaggio, magari in Scozia, dove, tra le misteriose atmosfere di un epico e glorioso passato, potrà finalmente rimarginare le ferite. A Edimburgo Alessandra conosce Carl, un giovane pianista che per mantenersi suona nei locali la sera. Con lui vorrebbe lasciarsi andare, capisce che potrebbe essere finalmente quello giusto, ma prima deve tornare in Italia e chiudere col passato. Anche Carl si sente attratto da quella dolce italiana, ma sa che lei ha bisogno di tempo. Tempo per capire cosa vuole realmente e chi ama davvero. “Se un giorno ci rincontreremo vorrà dire che il destino è dalla nostra parte” le dice prima di lasciarla andare. E il destino decide sempre nel modo migliore. Emozionante, struggente, a tratti malinconica, una storia d’amore che vi commuoverà.

La mia recensione

“Se un giorno ci rincontreremo” di Monique Scisci appartiene alla collana You Feel edita dalla Rizzoli in formato ebook.

Mi è piaciuta molto questa idea editoriale perchè oltre a dare modo a giovani autori di farsi conoscere offre a noi lettori la possibilità di leggere dei romanzi veramente carini, di tutti i generi, adatti anche a chi ha veramente poco tempo da dedicare alla lettura e non vuole impegnarsi con romanzi troppo lunghi.

“Se un giorno ci rincontreremo” narra la perdita amorosa di una giovane ragazza,Alessandra, cresciuta nella borghesia e della sua rinascita.

Il racconto si legge in un paio d'ore ma nonostante la sua brevità il romanzo risulta sviluppato a tutto tondo.

I personaggi principali sono ben sviluppati, le ambientazioni curate e ciò che più mi ha colpito è l'empatia che si riesce a sviluppare con la protagonista.

Alessandra infatti pur facendo parte di un mondo ricco, in cui sicuramente pochissimi letttori potranno rispecchiarsi, è anche una ragazza comune nel suo soffrire per amore.

Chi, almeno una volta nella vita non si è trovata nella sua situazione?

L'autrice è riuscita a descrivere alla perfezione il tipo di dolore che si prova, la mancanza di fare qualsiasi cosa e restare semplicemente a struggersi tra le proprie lacrime.

Però si sa, non si muore per amore e c'è un momento in cui tutto il dolore sembra essere risucchiato da qualcosa, il senso di perdita viene colmato e si ricomincia a vivere.

Alessandra troverà la sua rinascita in un viaggio in Scozia e nella conoscenza di un nuovo ragazzo, Carl che la affascinerà con il suo talento di artista e placherà il suo dolore con le note di dolcissime canzoni.

Un romanzo molto carino, che seppur racconta una storia scritta e riscritta nel suo genere lo fa in maniera originale che rende la lettura piacevole.

 

A presto!




Nessun commento:

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?