lunedì 6 gennaio 2014

Blog Tour "Insieme verso la libertà"

Buongiorno a tutti i lettori =)
oggi sono qui per presentarvi l'ultima tappa del blog tour "Insieme verso la libertà" ideato da Jessica Maccario.

Se vi siete persi questo blog tour vi lascio i link dei blog che mi hanno preceduto =) Anche sono per vedere cosa bisognava fare, visto che oramai è terminato. La prima tappa si è svolta su Libri d'incanto, la seconda su Il giardino delle rose, la terza su Innamorata dei libri, la quarta su Atelier di una lettrice compulsiva e la quinta tappa su Un buon libro non finisce mai.

Tutto il blog tour era incentrato su un libro, il romanzo scritto dalla stessa Jessica Maccario che si intitola...

INSIEME VERSO LA LIBERTA' di Jessica Maccario

Casa editrice: Bibliotheka edizioni
Collana: Primavera Fantasy
Illustratrice: Elisabetta Baldan
Pagine: 304
Prezzo cartaceo: 14,90 € Prezzo e-book: 8,90 €
Data di pubblicazione: 2 dicembre 2013

Trama
Peter vive a Forest Glade ormai da nove anni quando comincia a fare strani sogni in cui compare una ragazza molto simile alla sua migliore amica, talmente bella e felice che lui comincia a chiamarla la dea dei suoi sogni. Anche nella vita reale Angelica è strana, continua a trovare una scusa per fuggire da lui, come se gli stesse nascondendo un segreto. Quando poi all'improvviso Peter viene attaccato da alcuni uccelli, Angelica capisce che le loro menti sono in qualche modo collegate e, per evitare di metterlo in pericolo, scappa. Di fronte alla sua inaspettata partenza, Peter è sempre più confuso, finché un giorno scopre che una bellissima ragazza di nome Lucy è stata mandata dall’amica per seguirlo e proteggerlo. Lucy riesce a penetrare là dove nessuna è mai riuscita ad arrivare, dandogli completa fiducia e curandolo dalle ferite inferte da Angelica. Tramite lei, Peter scopre un lato del bosco che non conosceva, popolato da creature affascinanti che secondo i miti avrebbero il nome di Elementali, esseri in grado di controllare uno dei quattro elementi: Terra, Aria, Fuoco e Acqua. E se anche un umano fosse in grado di controllare un elemento? Peter si avventura per una strada che lo porterà a farsi nuovi amici, a uscire dal suo guscio per imparare ad avere fiducia negli altri e nelle proprie capacità, a rischiare la vita di fronte a creature malvagie. Ma non tutto è come sembra: a volte, quelli che appaiono cattivi in realtà sono buoni... Peter è pronto a tutto pur di salvare Angelica e la sua gente dalla schiavitù, anche a combattere una guerra distruttiva. Soltanto Alexia, una ninfa che vuole vendicarsi del passato, non si arrende. Ma le risposte non stanno nella violenza bensì nelle parole... e il diario di Maria aspetta solo di essere letto. Tra elfi, demoni, silfi, salamandre e ninfe varie, il bosco svela la sua natura solo a chi è veramente attento... e a chi è in grado di amare per davvero.

*Serie Gli Elementari*
01. INSIEME VERSO LA LIBERTA'

Per tormentarvi ancora un po' prima di dire chi ha vinto vi lascio un piccolo racconto che ci ha gentilmente concesso l'autrice dove rivedremo una dei personaggi del romanzo... solo diventata bambina!

Conosceva quella casa come le sue tasche, eppure adesso le sembrava estranea. Anche se, a dire il vero, non era l’unica cosa a sembrarle estranea. Anche i suoi genitori erano sempre più distanti... Ma aveva mai sentito davvero il calore di quelle braccia confortevoli? Si era mai abbandonata del tutto a quel contatto fisico? Pensandoci, non si era mai sentita del tutto a casa, neanche con loro. Sentiva freddo e non sapeva chi chiamare. A chi poteva chiedere aiuto? C’era soltanto una persona che la capiva, ma non abitava con lei. 
Uscì in punta di piedi dalla cucina, sperando che nessuno vedesse il piccolo guaio che aveva combinato. Riuscì a fare solo qualche passo prima che la porta dell’entrata si spalancasse con forza. Sobbalzò, indietreggiando di scatto e sbattendo per terra una piccola statua che stava lì da qualche giorno.
Vide la faccia poco rassicurante della madre e capì che non se la sarebbe cavata solo con una sgridata. E dire che non aveva ancora visto nulla! Era quello il motivo per cui la sentiva così distante: bastava che la guardasse in faccia per capire che lei non era più la benvenuta in quella casa. Se solo sua madre fosse stata in grado di comprendere... se solo avesse avuto un briciolo di voglia di conoscerla veramente!
Attese qualche secondo in silenzio, vicino alla porta d’ingresso: desiderava una via di fuga, come ormai succedeva di continuo. Non dovette attendere molto: sentì sua madre urlare il suo nome e subito dopo la vide comparire sulla soglia della cucina con un’espressione molto arrabbiata.
“Mamma, aspetta, posso spiegare! Ho cercato di fare attenzione, ma è stato più forte di me!”
 “Ma davvero? Chi pensi di prendere in giro? Hai rovinato la cena! Non ti dico cos’ho trovato dentro la padella! Ma, insomma, quando smetterai di essere così strana? Non fai altro che combinare pasticci! Sei solo una bambina ignorante!”
Sentì le lacrime uscire, ma lei non voleva piangere, era stufa di piangere. Voleva solo scappare via da quella casa. Aprì la porta e corse via, anche se non sapeva bene dove andare. Sua madre non la richiamò, non le importava dove andava. Anzi, probabilmente era più felice così: quante volte le aveva già detto che non desiderava altro che una bambina normale? Infinite, aveva ormai perso il conto. Il fatto è che lei non poteva controllare la sua natura, non poteva impedirsi di essere diversa.
“Bambina mia, che ci fai qui fuori? Sono quasi le nove di sera!”
“Nonna!”
Si sentì pervadere dal sollievo quando vide la nonna che arrancava sul sentiero in direzione di casa loro. Era l’unica che riuscisse a capirla, ma d’altra parte era l’unica che conosceva il suo segreto.
“La mamma è arrabbiata, ma non è stata colpa mia! Mi aveva chiesto di mescolare la pasta ed io ho fatto esattamente come ha detto, solo che non sono riuscita a controllarmi e senza volerlo ho evocato il mio elemento!”
“Oh, tesoro, lo so che non l’hai fatto apposta. Hai cominciato ad allenarti soltanto da qualche settimana, è normale che all’inizio la situazione possa sfuggirti di mano... se solo tua madre non fosse così testarda e sapesse ascoltare...”
Stavolta non riuscì a trattenere le lacrime e inondò il maglione della nonna, aggrappandosi a lei con forza. “Lei non lo accetterà mai! Penserà sempre che io sia un mostro!”
La nonna la strinse a sé con affetto, accarezzandole dolcemente i capelli. “Non sei sola, bambina mia, ci sono i tuoi amici nel bosco. Ci sarà sempre posto per te e quando verrà il momento ti aspetteranno a braccia aperte...”
Lei tirò su con il naso, guardando la nonna con paura. “E se un giorno non mi vorranno più? Nonna... tu sei l’unica che mi capisce davvero”
La nonna abbozzò un sorriso. “Perché noi due siamo uguali, tesoro. Noi siamo esseri speciali...”

E ora lascio la parola all'autrice che proclamerà chi ha vinto!!!

Ma prima.... (risata diabolica) vi lascio l'immagine con segnati i premi...



E ora lascio realmente la parola all'autrice...

I vincitori sono due! Visto che le partecipanti sono state soltanto due, ho deciso di premiarle entrambe, ringraziandole moltissimo per le loro risposte e per aver seguito queste tappe con grande passione!

Siete state entrambe brave a rispondere alle domande e infatti i vostri punteggi sono vicinissimi!

IL LIBRO CARTACEO ED I TRE SEGNALIBRI vanno a... ALESSIA MARINARO, che ha ottenuto 35 punti! 

Ma visto che anche GIUSY P. è stata bravissima e ha ottenuto 33 punti, riceverà in premio una COPIA DIGITALE del romanzo!

Quando leggete questo post scrivete il vostro indirizzo e-mail nei commenti oppure scrivetemi a jessica.maccario@gmail.com per richiedere i premi ed io provvederò a mandarvi tutto!

Per chi fosse interessato, “Insieme verso la libertà” resta in offerta a 13,41 il cartaceo e a 1,99 l’e- book fino al 7 gennaio compreso! http://www.bibliotheka.it/Insieme_verso_la_liberta_IT
http://www.amazon.it/Insieme-Libert%C3%A0-Fantasy-Jessica-Maccario-ebook/dp/B00H5C5B9G

Perfetto =)
Grazie mille a Jessica per averci dato l'opportunità di partecipare al suo blog tour...
A presto con l'inizio dei Birthday Blog Games e con nuove recensioni...


4 commenti:

jess maccario ha detto...

Grazie al blog e alle due partecipanti, aspetto le vostre e-mail! Sennò sono anche su Facebook ;)

alessia marinaro ha detto...

oddiooooo grazie milleeeee

jess maccario ha detto...

grazie a te! :)

Giusy P. ha detto...

Purtroppo sono stata impegnata con gli ultimi compiti da fare per il rientro a scuola ç__ç e sto vedendo solo adesso il post!
E' stato bello partecipare! Grazie Jessica per l'ebook, non vedo l'ora di leggerlo ^_^

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?