neve

sabato 23 febbraio 2013

Spazio emergenti: A tu per tu con...Antonella Sgueglia

Buon pomeriggio a tutti!!
Eccomi qui di nuovo con Voi^^
Ho appena finito di dare un'occhiata al materiale arretrato e...bhè in questi giorni avrete parecchio da leggere sul blog! Contente??

Iniziamo subito con un articolo dedicato agli autori emergenti!!

A scuola con portamento di Antonella Sgueglia


Genere: narrativa per ragazzi
Pagine: 114
Formato: ebook
Data pubblicazione: 25/12/2012
L’ebook è attualmente disponibile solo su amazon.it a 2,68 € pubblicato tramite KDP


Trama:
A scuola con portamento” è un romanzo per ragazze che narra le vicende di un’adolescente, Cristina, alle prese con un momento alquanto delicato della sua vita. I suoi genitori sono separati e lei vive con la madre.
Cri è una mixed race, nata da madre italiana e padre haitiano; il colore della sua pelle è scuro e non sa come valorizzarsi, essendo tanto diversa dalla madre. Non solo, le ragazze più popolari della scuola la prendono in giro e Cri non sa come ribellarsi. Ha soltanto un’amica, Gio, ma non le basta.
Per caso, nota che un’agenzia di moda della sua città è alla ricerca di nuovi volti e decide, accompagnata dalla madre, di partecipare. Superata la selezione, Cri frequenta un corso di portamento, trucco, posa fotografica e bon ton che rappresenta l’inizio del suo cambiamento. Da ragazza insicura e timida riesce ad esternare il suo mondo interiore.
Nel libro diversi capitoli sono dedicati a delle sessioni formative sulle quattro materie del corso; in questo modo la lettrice può imparare tutto ciò che c’è da sapere sull’argomento e cimentarsi insieme alla protagonista nei vari esercizi. Per tanto, questo ebook è rivolto non solo a coloro che sognano di diventare indossatrici ma soprattutto a chiunque desideri sentirsi meglio con se stessa.
Un romanzo-manuale dedicato al mondo della moda e degli adolescenti, con i loro problemi e la difficoltà nell’aprirsi anche con chi li ama.


L' autrice:
Antonella Sgueglia nasce a Napoli il 26 Febbraio 1985.
Da otto anni è traduttrice Freelance di lingua inglese, soprattutto si occupa di testi tecnici e manuali.
La passione della scrittura è sempre stata presente nella sua vita sin da piccola, quando si dilettava a inventare favole che raccontava alle sue amiche. Nel corso degli studi, i suoi insegnanti di lettere l’hanno sempre incoraggiata a scrivere perché avevano compreso le sue doti letterarie.
Vincere il concorso indetto da Aletti editore “Verrà il mattino e avrà un tuo verso, X edizione” con la poesia “Seppur nascessi cento volte”, le permette di credere nel suo talento.
Lo scorso anno Antonella decide di impegnarsi nella promozione dei libri che conservava per sé ed ha autopubblicato tramite KDP di amazon l’ebook per ragazzi “A scuola con portamento”.
In primavera il suo romanzo di narrativa femminile “Dove osano le farfalle”, pubblicato da EMV edizioni, sarà in tutte le librerie e gli online stores. Un altro lavoro è in fase di valutazione che l’autrice aspetta di condividere con il suo pubblico per la fine dell’anno.
 



Ciao Antonella e benvenuta sul blog ROMANCE E NON SOLO.
Passiamo subito alle domande =D

Ti va di raccontarci qualcosa di te?

Certo. Ho 28 anni, lavoro come traduttrice di lingua inglese per la casa italiana di un ente di certificazione estero. Scrivo romanzi e fornisco alcuni racconti a riviste letterarie; da Marzo collaborerò anche con un magazine in cui mi occuperò della posta per le più giovani. Studio tecniche di redazione, editing e correzione bozze, sono sposata da 2 anni e sono napoletana.

La tua passione per la scrittura è nata da poco o è una passione che hai coltivato nel corso degli anni?
 La passione della scrittura è sempre stata presente nella mia vita. Fin da piccola scrivevo favole e poesie che tenevo per me e per mia madre. Col tempo la voglia di scrivere ha raggiunto livelli alti e non mi bastava più appuntare brevi frasi e qualche verso ma desideravo dare inizio ad una storia e decidere come svolgerla. Da lì tutto ha avuto inizio e mi ritrovo con tre romanzi, uno autopubblicato ma che ben presto sarà edito da casa editrice, un secondo libro in uscita a breve edito con EMV edizioni e un altro lavoro in fase di valutazione.

Che genere prediligi particolarmente scrivere?
Romanzi di narrativa femminile. La fascia di pubblico spazia dalle più piccole alle donne mature. Mi piace rapportarmi con loro attraverso un personaggio inventato ma verosimile in cui chiunque possa rispecchiare se stessa o la propria amica/rivale. Imparare a conoscere sé o chi le sta intorno attraverso le emozioni suscitate dal libro.

Nella scelta del genere con cui hai pubblicato i tuoi libri ti sei ispirata ad un autore in particolare che ti piace particolarmente? Se si, chi?
Se devo essere sincera non mi sono ispirata ad alcun autore, anche se mi sento molto vicina ad una conduttrice/attrice comica Luciana Littizzetto che parla di argomenti importanti con una leggerezza ed ironia da farti sorridere anche nelle tragedie. Ecco, nei miei libri cerco sempre di strappare un sorriso e, talvolta, una lacrima perché sì è bello ridere ma commuoversi lo è ancor di più.

Durante la scrittura dei tuoi romanzi, il luogo dove ti rifugi a scrivere deve essere silenzioso? O preferisci un sottofondo di musica? Hai un’atmosfera particolare che ti aiuta a rilassarti durante la scrittura?
Assolutamente silenzioso. Mentre scrivo non deve volare neppure una mosca, guai! Mi distraggo molto facilmente e a volte capita che mi dia fastidio qualsiasi cosa anche se mio marito fischia o canticchia (sono insopportabile, lo riconosco). Il punto è che per realizzare la mia storia, mi rifugio in un mondo irreale in cui sono stata teletrasportata e le voci disturbano la mia totale concentrazione riportandomi di nuovo a Napoli, in casa mia e non nel luogo che sto descrivendo. Quindi l’atmosfera solita è me, portatile (non sopporto nemmeno le ventole del pc fisso, pensate quanto sono fissata) e silenzio.

L’autore, oltre che scrivere, legge anche xD Quale genere prediligi di più leggere? Romanzi simili al tuo o di diverso genere?
Amo la narrativa femminile soprattutto storie vere, biografiche o autobiografiche. Mi piace identificarmi nei loro sbagli, nelle paure, sentirmi ispirata dalla forze che le “eroine” trovano in loro stesse senza l’aiuto di nessuno ed è un po’ quel che fanno le mie protagoniste. Ultimamente ho aperto un blog di recensioni quindi mi arrivano richieste di colleghi e mi forniscono generi diversi dal mio ma sono più che felice di recensirli perché suppongo che un autore debba essere versatile. Dunque che ben vengano fantasy, thriller e altro.
 
Quali sono i tuoi progetti futuri o idee in cantiere? Naturalmente solo se puoi e vuoi renderlo noto ai lettori ^^
Certo che posso. Innanzitutto sarò impegnata nella pubblicazione di “A scuola con portamento” con casa editrice quindi rivederlo insieme, scegliere la copertina ecc… In Primavera uscirà un altro lavoro intitolato “Dove osano le farfalle” pubblicato con EMV edizioni così potrò sperimentare la promozione off line e non soltanto on line come ho fatto finora essendo il mio un ebook. Non vedo l’ora di dare inizio agli incontri con i lettori e far conoscere le mie opere anche a chi ancora non ha mai sentito parlare di me.

Bene con questo è tutto… Ti ringraziamo di cuore per la tua disponibilità Antonella! In bocca al lupo per il tuo lavoro. C’è qualcosa che vorresti ancora aggiungere?
Grazie a voi di avermi ospitata e vorrei comunicare che è possibile seguirmi sul blog “sussurri di parole”, il mio sito web antonellasgueglia.altervista.org e sulla pagina facebook del romanzo “A scuola con portamento”. Baci ^.^


A presto!




Nessun commento:

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?