neve

sabato 5 gennaio 2013

Gennaio con gli autori emergenti: Isabel C.Alley - prima parte

Buongiorno a tutti =)
eccoci qui con la presentazione di una delle autrici emergenti che partecipano alla nostra iniziativa per il TERZO COMPLEANNO DEL BLOG...



Lettori e lettrici ecco a voi Isabel C.Alley!!!!

“Chi è Isabel C. Alley? Domanda difficile.
Potrei affermare di essere una persona di periferia che è diventata una cittadina per motivi di studio e di lavoro. Potrei definirmi una brava ragazza, sognatrice e altruista. Potrei aggiungere che amo il mio lavoro e che i miei colleghi sono fantastici. Potrei rivelare di essere single, ma che in passato sono stata fidanzata diverse volte.
Potrei raccontarvi tutti questi dettagli e non vi mentirei mai. Ma questa sarebbe solo la parte visibile di Isabel Cariani, la facciata che ogni individuo crea attorno a sé per mascherare una personalità enigmatica, macchiata da oscuri segreti che dovrebbero rimanere nascosti sotto strati di indifferenza.
Questa ero io, qualche tempo fa. Tutto ciò che desideravo era conservare i miei segreti in un angolo della mia anima, nella speranza che non tornassero a tormentarmi. Ma, come qualcuno mi ha detto in passato, tenersi tutto dentro serve solo a peggiorare la situazione.
Di cosa sto parlando? Non c’è bisogno che lo andiate a chiedere a qualcuno. Sarò io stessa a raccontarvi del mio passato, perché lo spazio nel mio armadio, per nascondere quegli scheletri, non basta più. Dunque condivido con voi il mio diario, perché è giusto che siate messi in allerta.
Tutti dovete sapere che, tra noi, non ci sono solo esseri umani a solcare il suolo che percorrete di fretta, senza prestare troppa attenzione a chi vi passa accanto. Sono state proprio loro, le creature di cui non sospettate l’esistenza, a stravolgere la mia vita. Può succedere anche a voi, se abbassate la guardia.
E mentre io scrivo queste parole, là fuori un vampiro si appresta a cacciare una nuova vittima. Forse è una di voi, o forse no, ma ricordate: se avrete bisogno di un aiuto, se una creatura dannata camminerà alle vostre spalle con l’intento di servirsi del vostro sangue, del vostro corpo o della vostra anima, io sarò pronta, al vostro servizio.
Chi è Isabel C. Alley? Scopritelo leggendo il mio diario. Forse, non è poi così difficile dare una risposta a questa domanda.”

Piccola biografia tratta dal suo sito ufficiale dove potrete contattarla, oltre, ovviamente, ai contatti su Facebook e su Twitter.

IL DIARIO DI ISABEL di Isabel C.Alley

Casa Editrice: Lulu.com
Pagine: 442
Prezzo: 19,00€ (cartaceo)/ 1,99€ (ebook)
Data di pubblicazione: 09/12/2012
Codice ISBN: 9781291223026

Aggiungi la scheda di questo romanzo nella tua libreria o wish list su aNobii.com oppure su Goodreads.com

Trama:
Un ragazzo può vestire tante maschere, nel corso del tempo. Può mostrarsi come uno studente universitario di cui poco conosci e di cui nulla vuoi approfondire. Può diventare un vicino di casa enigmatico, a tratti oscuro nelle attenzioni che rivolge all'improvviso nei tuoi confronti. Ma poi la maschera cade e il ragazzo si rivela essere uno spietato aguzzino, a cui poco importa del mondo se non del proprio divertimento. Quando lo vedevo tra i suoi amici, non avrei mai potuto immaginare la verità su Andrea. L'ho compresa solo quando lui si è presentato davanti a me, assetato del mio sangue e della mia ingenua passione. Mi sono lasciata sottomettere, nella speranza che il destino avesse pietà di me. Ma Andrea mi ha trasformata in un giocattolo per il suo piacere e mi ha fatto aprire gli occhi su un mondo di vampiri lussuriosi ed egoisti. Potevo abbandonarmi alla disperazione, ma ho scelto di reagire. Ora esigo vendetta.
Questa è la storia di una cacciatrice. Questa è la storia di Isabel Cariani.


Ecco a voi anche un piccolo estratto del romanzo ;)

Domenica 19 settembre 

Eccomi qui, di nuovo a scrivere dopo una settimana priva di aggiornamenti. Mi dispiace tralasciare il diario, ma negli ultimi giorni non ho davvero avuto il tempo per registrare i miei pensieri, nemmeno un minuto libero dalla ricerca di una nuova casa. Mi fanno ancora male le gambe per quanto ho camminato, ma procediamo con ordine. 
Sabato mattina, Susanna e io siamo andate dal proprietario dell'appartamento che abbiamo preso in affitto l’anno scorso, convinte che volesse rinnovarci il contratto. Tuttavia il signor Bosi, con quel suo sorriso bonario da imprenditore, ci ha sbattuto in faccia una novità: aveva preso precedenti accordi per vendere la casa. Si è giustificato dicendo che il ricavato sarebbe andato a coprire alcuni dei suoi mille debiti aziendali. 
Figurati se il novello futuro proprietario sia tipo da volere tra i piedi due studentesse universitarie? Ovvio, l'acquirente deve essere una persona ricca, e le persone ricche non trattano con delle poverette come noi. Quindi sciò, via da qui! 
Inutile dire che Bosi si è mostrato terribilmente dispiaciuto. Certo, non era lui a essere appena stato buttato in mezzo alla strada! A ripensarci rodo di rabbia: quanto avrei voluto tirargli un pugno su quel naso che quasi sparisce tra le guance, tanto sono grasse. 
Ma che mi salta in mente? La mia mano sarebbe rimbalzata su tutta quella carne e mi sarei fatta più male di lui. 
Eccoci dunque capitate, Susy e io, a vagare tra le vie della città, in cerca di un appartamento dove stabilirci prima dell'inizio dell’anno accademico. Abbiamo passato intere mattine e pomeriggi a visitare ogni agenzia immobiliare del posto, per trovare qualcosa di decente e di non troppo caro. 
Ma quando mai si è sentito di una città, con migliaia di studenti non residenti, dove a metà settembre restino degli appartamenti vuoti alla portata di famiglie con stipendi modesti? I locali migliori vengono prenotati mesi prima dell’inizio delle lezioni, cosa che avremmo potuto benissimo fare anche noi se il “caro” signor Bosi ci avesse avvisato prima della novità. Mmm, ancora lo maledico!

Siete pronti a perdervi nei meandri di queste pagine di diario?

A presto


2 commenti:

Dulina ha detto...

Da amante quale sono del genere vampiresco, questo non me lo posso proprio perdere!! ^^

..Mary.. ha detto...

Non vedo l'ora di leggere questo libro.. m'intriga molto!!!! :)

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?