neve

domenica 14 ottobre 2012

Recensione "Più dolce di così..." di Jill Shalvis

Buonanotte... No! Ary contegno u.u tu scrivi di notte, ma la gente ti legge di giorno u.u

Ehm.... ricomincio!!!

Buongiorno a tutti lettori e lettrici del blog ^___^
oggi sono qui per parlarvi di un romanzo che ho finito da qualche giorno e di cui vorrei darvi una mia impressione...

PIU' DOLCE DI COSI'... di Jill Shalvis

Casa Editrice: Mondadori
Collana: Emozione
Pagine: 315
Prezzo: 5,90€
Data di pubblicazione: Ottobre 2012

Aggiungi la scheda di questo romanzo nella tua libreria o wish list su aNobii.com oppure su Goodreads.com

Trama:
Tara ha mille ragioni per non volersi fermare nella piccola cittadina costiera di Lucky Harbor, ma poiché la sua vita si è trasformata in un disastro, qualsiasi luogo che le permetta di fuggire dai sogni infranti e dalle rovine di un matrimonio fallito fa al caso suo. Dopotutto, aiutare le sorelle ad avviare la locanda ereditata dalla madre, da poco rinnovata e aperta al pubblico, è un ottimo modo per sentirsi utile e tentare di riconciliarsi con un’idea di famiglia. Peccato che, mentre Tara sta cercando nuove prospettive per il futuro, dal lontano passato spunti un certo marinaio dagli occhi verdi con il quale ha avuto una bollente relazione da adolescente, e tuttora animato da non meno focose intenzioni. Come se non bastasse, il suo ex consorte la raggiunge a Lucky Harbor deciso a riaverla. E se a tutto questo si aggiunge un segreto che inaspettatamente riemerge, per Tara si fa tutto oltremodo complicato…


La mia recensione:
Secondo romanzo incentrato sulle figlie di Phebe, una donna che gestiva una locanda nella cittadina di Lucky Harbor.

Dopo Semplice Amore (qui la mia recensione) dove abbiamo conosciuto tutte e tre le sorelle per poi concentrarci in particolar modo su Maddie, il topolino del gruppo, in Più dolce di così... incontriamo il personaggio di Tara, la bella di ghiaccio.

Per Tara vivere a Lucky Harbor non è affatto semplice perchè, a differenza delle sorelle, lei aveva vissuto molti anni fa in quella cittadina con la madre, ma non andando d'accordo con quest'ultima non era stata affatto una bella vacanza, se non per Ford.

Ford è uno dei personaggi che ho amato di più nella serie, anche se nel primo libro si leggeva veramente poco di lui, ma sembrava davvero che dal suo atteggiamento si nascondesse un personaggio davvero con i controfiocchi...

Ma partiamo da quando la giovane Tara arrivò per la prima volta a Lucky Harbor...

La vacanza di Tara, come vi dicevo sopra, sarà rasserenata dalla presenza del giovane Ford, un bel marinaio dagli occhi verdi che diventerà suo amico e presto un'ancora di salvataggio da quel posto che lei reputava quasi una prigione... Uno dei primi amori della sua vita e suo migliore amico, la giovane Tara troverà tutto perfetto in questa situazione tranne una temibile scoperta che metterà presto fine al loro rapporto e alla loro amicizia.

Tornata dopo ben diciasette anni da quella vacanza, Tara non è ancora in grado di guardare in faccia la realtà e di relazionarsi con Ford anche solo amichevolmente... Ogni volta sente un blocco, un muro invisibile agli occhi degli altri che la estrania e la tiene prigioniera...

Un segreto conosciuto da pochi e mai confessato riuscirà a rendere la vita di Tara davvero difficile...

Pian piano però Ford con il suo fascino e spirito altruista riuscirà a smuovere qualcosa in Tara, ma è ancora solo l'inizio e la via per riconquistare il cuore o, per lo meno, la stima della donna è ancora lunga... Come se non bastasse a rompere le uova nel paniere vedremo sopraggiungere l'ex-marito di Tara che sembra non poter continuare a vivere senza di lei dopo aver notato più volte la sua assenza da quando lo ha lasciato...

Entrambi determinati a conquistare Tara saranno presto al centro delle discussioni e scommesse della cittadina di Lucky Harbor dove saranno divisi in due parti: la maggior parte tiferanno per il loro marinaio, mentre altri, per lo più donne, scommetteranno su Logan, tipico uomo presente in ogni copertina dei giornali di automobili e corse automobilistiche.

Scommessa su scommessa vedremo come il personaggio di Tara diverterà meno "di ghiaccio" come tutti la definivano... inizierà a porsi molte domande sul suo rapporto con i due uomini e su cosa prova realmente, o se non ha mai smesso di provare, per il suo primo amore...

Verso la metà del romanzo verremo a conoscenza del temuto segreto che lega Tara e Ford e vedremo come i due personaggi uniranno le forze per far rimanere a galla quella relazione che sembra essersi creata tra loro...

*ORA VADO A PARLARE DEL SEGRETO... QUINDI SE NON VOLETE SAPERNE NIENTE SALTATE PIU' SOTTO DOVE RITROVERETE GLI ASTERISCHI*

Il tanto temuto segreto è la nascita di una bambina dalla relazione di Tara e Ford... Una giovane ragazza di 17 anni, Mia, che è stata adottata da una famiglia che la cresciuta con amore.
Determinata a scoprire perchè i genitori l'avessero abbandonata in fasce e se l'avevano amata almeno un po', va a Lucky Harbor per conoscerli...

Il rapporto tra Mia e Ford sarà quasi immediato, molta affinità tra i due e spirito, mentre tra Mia e Tara sarà un rapporto molto difficile, costellato di confusione, rammarico, felicità e tanto amore.

Una cosa del personaggio di Tara che mi è piaciuto proprio in base al rapporto con la figlia è vedere come riesce a rapportarsi con la figlia nel corso del romanzo... niente di immediato o sbrigativo tutt'altro... vedremo come il personaggio di Tara migliora nel romanzo, partendo dal prototipo di un pezzo di iceberg fino a diventare una donna capace di esternare senza problemi o difficoltà il proprio amore per la figlia e l'uomo con cui poi dividerà la vita.

*ORA POTETE TORNARE A LEGGERE*

Un romanzo dalla scrittura lineare e interessante come il primo, personaggi davvero interessanti che hanno una grande crescita a livello di comportamento e del rapporto con gli altri che rende il tutto più appassionante...

Belle le scene comiche che vengono a crearsi come quello dell'olio per massaggi alla fragola e altri intramezzi in cui la protagonista è quasi sempre la più piccola delle sorelle e che sarà la protagonista del prossimo romanzo della serie, Chloe...



*Lucky Harbor Series*
1. Semplice Amore
2. PIU' DOLCE DI COSI'...
3. Head Over Heels
4. Lucky in Love
5. At Last
6. Forever ad a Day
7. It Had to be You (2013)

L'autrice

USA Today bestseller, Jill Shalvis è la pluripremiata autrice di dozzine di romanzi. Visita il suo sito web all'indirizzo www.jillshalvis.com per un completo elenco dei libri e gli aggiornamenti giornalieri del blog.

A presto

Recensione inserita nel primo girone della Hogwarts Reading Challenge

Nessun commento:

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?