neve

lunedì 15 ottobre 2012

Recensione "Harmattan" di Liliana Marchesi

Buongiorno a tutti =)
eccomi qui con una nuova recensione =)

Oggi voglio parlarvi del primo romanzo di una scrittrice esordiente che ha da poco pubblicato, oltre a quello che sto per recensirvi, il primo romanzo di una trilogia...

Una scrittrice, a mio parere, molto promettente che sa unire tratti fantasy, romanzi e un po' di paranormale in un mix davvero ben scritto, con un linguaggio chiaro, lineare...


HARMATTAN di Liliana Marchesi

Casa Editrice: Youcanprint self-publishing
Pagine: 256
Prezzo: 16,00€
Data di pubblicazione: 27 Giugno 2012
Codice ISBN: 978-88-67510-89-4

Aggiungi la scheda di questo romanzo nella tua libreria o wish list su aNobii.com oppure su Goodreads.com

Trama:
Mia si è appena diplomata e ancora non sa cosa l’attende al dì fuori della scuola. Per aiutarla a schiarirsi le idee, i suoi genitori le regalano un viaggio, di cui sarà lei stessa a scegliere la meta. Intenzionata a prendere in mano le redini della propria vita, Mia deciderà la destinazione del proprio viaggio sfidando il destino. Inizia così l’avventura che la porterà in Mali, dove lì incontrerà Diego, un ragazzo carismatico e affascinante con il guale nascerà una particolare intesa, ed Essien, un essere immortale dalla pelle color nocciola che dopo averle sabato la vita le ruberà il cuore.
A complicarle l’esistenza, però, non sarà solo il suo cuore indeciso. Scoprirà infatti di essere la designata di un’antica profezia riguardante l’irresistibile guerriero Essien, e che degli esseri malvagi con poteri soprannaturali faranno di tutto per ucciderla. Amore, intrighi, tradimenti, sangue. Per Mia non sarà solo un viaggio che la porterà a conoscere un mondo diverso da come era stata abituata a vederlo, per lei saia una travolgente avventura che La costringerà a scoprire sé stessa e la passione che anima il suo cuore.


La mia recensione:


Sulle ali d'aria calda dell'Harmattan il destino di una giovane diciotenne amante dell'avventura troverà finalmente risposta.

Protagonista di questo romanzo è la diciotenne Mia, una giovane ragazza amante dell'avventura che da sempre sogna di coronare il suo sogno e viaggiare per il mondo. Dopo aver conseguito il tanto agognato diploma alla scuola superiore per il turismo, i suoi genitori decidono di regalarle un viaggio in un paese che vuole lei per farle realmente capire come sarà poi la sua vita perchè questo viaggio, infatti, lo farà da sola e quindi dovrà dimostrare di essere capace di camminare sulle sue gambe in questa nuova impresa.

Ignara del regalo che i genitori le vogliono fare, all'agenzia di viaggi, la ragazza rimane spiazzata non sapendo dove realmente lei voglia andare finchè non si gira e focalizza su un bancone un mappamondo, e lì, un piccolo puntino sulla costa occidentale dell'Africa attira irreparabilmente il suo sguardo. Mali, è lì che sarebbe andata.

Finalmente inizia il viaggio della nostra Mia dove impavida si appresta ad imbarcarsi sull'aereo dopo aver salutato i genitori e la migliore amica Flò. Solo che non tutto è esattamente semplice: è da sola, in una città straniera dove conosce veramente poco della lingua che viene parlata in quel paese.
Confusa e disorientata sarà vittima di leggeri attacchi di panico e lacrime facili finchè un giorno, un caldo vento proveniente dal Deserto del Sahara, l'Harmattan, il vento del destino, non le farà volgere lo sguardo verso un ragazzo dai capelli color dell'oro e bellissimi occhi azzurri che divernterà presto la sua ancora di salvataggio in questo paese straniero.
Diegoè un ragazzo italiano che si trova lì per fare delle ricerche per un progetto e chiede l'aiuto di Mia per le fotografie... Anche se la ragazza non sa farne poi di così belle accetta subito di buon grado l'aiuto del ragazzo che le permetterà di esplorare con più sicurezza cittadina dopo cittadina alla scoperta delle meraviglie che la natura ha creato.

Solo che anche la più spensierata delle vacanze può avere dei risvolti inaspettati e sarà proprio in occasione di uno di questi che Mia conoscerà Essien, un giovane ragazzo dai penetranti occhi blu che le farà battere il cuore all'impazzata appena lo vede e che le salverà la vita quando scappando da gente poco raccomandabile la ragazza cadrà da delle rocce in un precipizio.

Essien, però, non è ragazzo qualunque, ha un atteggiamento molto distaccato e sembra quasi nascondere un segreto che potrebbe determinare il destino di molti... 

Cosa succederà? Chi è realmente Essien? Cosa della leggenda dei Kellem e dei Sogon che le ha raccontato Diego è reale? O è tutto frutto della sua fantasia?

Il cuore di Mia è diviso tra i due ragazzi che sente sempre più legati a lei, ma come farà a capire chi realmente le ha rubato il cuore? Il gioviale e solare Diego o il misterioso e affascinante Essien?

Un romanzo leggero, scritto in prima persona con protagonista assoluta sia dei pensieri che delle vicende impersonate in Mia, racconta di come questa ragazza da impaurita e confusa inizi sempre di più ad acquistare sicurezza in se stessa...

Un romanzo nella prima parte lento nella storia, ma che poi dopo l'incontro con Essien diventa sempre più incalzante e appassionante.

Una nota di merito va sicuramente all'autrice che ha saputo unire il lato romanzo al lato fantasy con una sfumatura di paranormale in un libro dove si nota che la trama non è affatto una cosa scritta a caso, ma tutt'altro, è ben studiata e ponderata nelle vicende.

Una nota negativa, invece, è il finale del romanzo troppo frettoloso... Il finale si svolge tutto troppo velocemente, sarebbe stato meglio magari aggiungere una paginetta o due per rendelo migliore. Il personaggio unico di Mia come narattore alla lunga tende un po' a stancare perchè, secondo me, personaggi come Essien in particolare avrebbero dato molto più risalto alla lettura aggiungendo anche un secondo punto di vista a tutta la vicenda.

Un romanzo comunque molto semplice nel suo linguaggio, ma in grado di trasmettere emozioni e personaggi interessanti su cui ruota la storia...



L'autrice

Liliana Marchesi è una giovane donna con tanti sogni nel cassetto e una gran voglia di realizzarli. Nella primavera della sua vita ha viaggiato per il mondo abbracciando diverse culture, alla ricerca di un posticino con sopra inciso il proprio nome, posticino che ha trovato esattamente nel luogo dal quale era partita, e dove vive tutt’ora con i suoi amori, il marito appassionato di motori e il figlioletto impavido amante della buona cucina.
Il suo sito ufficiale


A presto

Recensione inserita nel 1° Girone della Hogwarts Reading Challenge

2 commenti:

Liliana Marchesi ha detto...

Grazie mille! Farò tesoro dei Vostri consigli e mi auguro che anche L'Origine del Peccato possa piacervi!
A presto!

Anita Blake ha detto...

Ciao! Volevo comunicarti che hai vinto il premio Dardos! Per vedere di che si tratta guarda qui : http://leggerefantasy.blogspot.it/2012/10/il-mercatino-dei-libri-fantasy-riceve.html

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?