neve

mercoledì 18 aprile 2012

W... W... W... Wednesdays (18/04/2012)

Ciao a tutti ^^
eccomi qui con la puntata di W... W... W... Wednesdays del 18 Aprile 2012.

Come al solito non riesco ad essere puntuale con le cose che mi prefisso di fare... giuro che non lo faccio apposta, ma è più forte di me...

Dopo un mesetto (quasi) dall'ultima puntata della rubrica eccomi qui a raccontarvi cosa è successo in questo periodo... sul fronte letture ovviamente =P

Il banner è stato ricreato da Nasreen, non è il banner originario del blog inglese.
Proviene da un blog inglese di cui trovate il titolo anche all’interno del bannerino che parla dell’iniziativa. In cosa consiste? Sostanzialmente basta rispondere a tre domande.

1) What are you currently reading? Cosa stai leggendo?
2) What did you recently finish reading? Quale libro hai finito di recente?
3) What do you think you’ll read next? Quale libro sarà la tua prossima lettura?

Niente di troppo complicato come potete notare ;)

Cominciamo...

1) What are you currently reading? Cosa stai leggendo?

Sto leggendo "HUNGER GAMES" di Suzanne Collins

Quando Katniss urla "Mi offro volontaria, mi offro volontaria come tributo!" sa di aver appena firmato la sua condanna a morte. E il giorno dell'estrazione dei partecipanti agli Hunger Games, un reality show organizzato ogni anno da Capitol City con una sola regola: uccidi o muori. Ognuno dei Distretti deve sorteggiare un ragazzo e una ragazza tra i 12 e i 18 anni che verrà gettato nell'Arena a combattere fino alla morte. Ne sopravvive uno solo, il più bravo, il più forte, ma anche quello che si conquista il pubblico, gli sponsor, l'audience. Katniss appartiene al Distretto 12, quello dei minatori, quello che gli Hunger Games li ha vinti solo due volte in 73 edizioni, e sa di aver poche possibilità di farcela. Ma si è offerta al posto di sua sorella minore e farà di tutto per tornare da lei. Da quando è nata ha lottato per vivere e lo farà anche questa volta. Nella sua squadra c'è anche Peeta, un ragazzo gentile che però non ha la stoffa per farcela. Lui è determinato a mantenere integri i propri sentimenti e dichiara davanti alle telecamere di essere innamorato di Katniss. Ma negli Hunger Games non esistono gli amici, non esistono gli affetti, non c'è spazio per l'amore. Bisogna saper scegliere e, soprattutto, per vincere bisogna saper perdere, rinunciare a tutto ciò che ti rende Uomo.

e "LA COLLANA DELLA SPOSA" di Kat Martin

Inghilterra, 1805

Tornato in patria dopo una rocambolesca fuga dalle carceri francesi, Ethan Sharpe ha giurato di vendicarsi di Harmon Jeffries, Visconte di Forsythe, l'individuo che ritiene responsabile di aver venduto lui e i suoi uomini al nemico. E quando il nobile sfugge alla giustizia grazie all'aiuto di Grace Chastain, Ethan, credendola l'amante del visconte, decide di rapire la giovane donna e di sedurla per estorcerle informazioni utili a scoprire il nascondiglio del traditore. Di fronte al brutale trattamento di cui è vittima, Grace comincia a credere che la preziosa Collana della Sposa, donatale dalla cara amica Tory, sia davvero maledetta come vuole la leggenda. I suoi timori si riveleranno però infondati e la sua forza d'animo, unita a una non comune bellezza, metterà a dura prova i propositi di Ethan.

2) What did you recently finish reading? Quale libro hai finito di recente?
Ho finito di leggere...

L'EREDITA' DI JENNA di Mary E.Pearson
NIGHTSHADE di Andrea Cremer
PERLE E DIAMANTI di Kat Martin

3) What do you think you’ll read next? Quale libro sarà la tua prossima lettura?

Non lo so proprio xD ho troppi libri in sospeso per sceglierne uno =)

A presto

1 commento:

Chiara ha detto...

Questa settimana ho letto:
- Primal law di J.D. Tyler (Paranormal romance)
- Darkness Becomes her di Kelly Keaton (Fantasy/Young Adult)
- Heartbreak Creek di Kaki Warner (Historical romance)
- Revealed di Evangeline Anderson (erotica)

Ho appena finito di ri-leggere Promises in death di J.D. Robb e non ho la più pallida idea di cosa leggerò dopo... ci sono troppi libri!!

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?