neve

lunedì 2 aprile 2012

Recensioni allo specchio su:Apocalypse Kebab di J.Tangerine



Apocalypse Kebab di J.Tangerine

Un'altra storia della squadra imbattibile della Bloody Roses Secret Society 70 scrittrici dai 15 ai 50 anni, che collaborano generosamente alla ricerca della storia perfetta.
La storia che rinnovi a distanza la magia del codice Bronte.
Un urban fantasy ambientato a Praga tra gargoyle e misteriosi Arconti che arrivano dal continuum spaziotemporale come avevano già fatto in tempi biblici (ricordate la Genesi? Quando dei misteriosi esseri videro che le figlie degli uomini erano belle?). A vedersela con loro è Alexandra, e un’ arconte in particolare la ragazza lo vedrà molto da vicino. J Se in “Procaccia, un vampiro!” la storia in sé era un po’ esile, qui la storia c’è e che storia! E c’è la penna e la verve di J. Tangerne, alias, lo avrete capito, Giusy de Nicolo.

Casa Editrice: Mamma Editore
Collana: A cena col vampiro
Pagine:320
Prezzo:9.80 Euro
ISBN 9788887303544

Trama:
È una Praga impazzita, soglia tra passato e futuro, il luogo prescelto dagli Esterni per fare ritorno, potenti e pericolosi, più temibili di quelli che giunsero ai tempi di Golem e Gargoyle.
Alexandra non ha l’aspetto guerriero che vive nel suo nome: minuta, consegna kebab a domicilio a bordo di un rottame che definisce pomposamente scooter. I suoi giovani occhi già troppo hanno visto e troppo hanno sofferto per sollevarsi da terra. Forse per questo evita la voragine che si è aperta davanti al catorcio lanciato al massimo. Alex, guardiana della frontiera orientale del continuum spaziotemporale, si china sul cratere e annusa il cielo.
Inizia per lei una battaglia senza esclusione di colpi contro l’invasione e contro il terribile Arconte, mostro senza tempo che sa entrare nell’anima.
Forse anche in quella di Alexandra.

La recensione di Arimi:

Apocalypse Kebab è un romanzo futuristico ambientato in una Praga dove regna il caos, passato e futuro si fondono nella trama dove il presente vive in un tempo indeterminato.

E' giunto il momento dell'Apocalisse, i confini del nostro universo sono stati violati e si dovrà combattere per la salvezza del mondo, una storia apocalittica.

Protagonista della storia è Alexandra, una ragazza “normale”, con un lavoro semplice, consegna kebab a domicilio, ed una vita abbastanza tranquilla divisa tra lavoro, amici e il suo adorabile cagnolino.

Ma questo è solo ciò che appare, dietro all'indifesa ragazza infatti troviamo un'eroina forte e tenace che combatte per il futuro.

Lei è una Column molto potente, un difensore dell'umanità.

Nemici dei Column sono gli Inferenti, demoni antichi scacciati durante il Medioevo che ora sono tornati alla conquista del nostro mondo, questi demoni hanno capacità psichiche straordinarie e sanno viaggiare nel tempo.

Ma cosa succede se il loro capo, il temibile Arconte, addestrato a combattere scopre di possedere sentimenti mai provati prima? E se questi sentimenti sono indirizzati proprio verso il nemico? Alexandra in questo caso...a voi il piacere della lettura.

Certamente il pezzo forte dell'intero romanzo è l'effetto sorpresa, nulla è scontato in questa storia e si potrà dire di essere certi di una cosa solo nel finale.

Sotto lo pseudonimo di J.Tangerine, l'autrice sa portare perfettamente il lettore verso una direzione e poi all'ultimo mescolare le carte in tavola, e proprio questo continuo cambiamento mi ha tenuta incollata alle pagine.

Dietro la trama a tratti divertenti, a tratti più seria si celano molti temi importanti tra cui ho apprezzato il sentimento che nasce tra i due protagonisti, veri e sinceri nelle loro scelte.

Veramente un racconto ben costruito, dal ritmo veloce, una scrittura semplice e giovanile.

Unica nota stonata che voglio sottolineare è l'uso un po' troppo frequente, secondo me, di parolacce.

Ormai mi conoscete e sapete che io non apprezzo linguaggi troppi coloriti...però a parte questo una lettura veramente molto piacevole e d'effetto!


e mezza



La recensione di Arianna:

Un mix di avventura, passione, mistero il tutto mescolato con un gran numero di risate...


Un romanzo davvero particolare dove la storia si svolge in una città impazzita, una Praga davvero fuori dal comune in un tempo non ben definito, ma in un momento di profonda paura e pericolo. L'Apocalisse, ecco l'evento tragico che sta invadendo la cittadina e non solo questa... A capo di questo evento disastroso ci sono gli Inferenti, una delle più grandi minacce che il mondo abbia dovuto affrotare dai tempi di Enoch.

Gli Inferenti sono creature extraterrestri che dotate di particolari poteri sono riusciti a varcare il continum spazio temporale e cercheranno in qualunque modo di conquistare la terra e sottomettere tutti gli abitanti...

Protagonista di questo romanzo è Alexandra, una comune ragazza che vende kebab, una ragazza di ventitrè anni con un cane che tutti reputano un mostro, una ragazza che sembra non aver nessuna preoccupazione particolare al mondo...

Una ragazza che all'apparenza sembra non interessarsi minimanente a quello che succede sul pianeta, ma che in realtà è una delle persone più potenti che fanno in modo di liberarlo da qualunque oscura minaccia. Alexandra, infatti, è una Column, ovvero una ragazza con particolari poteri che è immune al controllo mentale degli Inferenti e armata di lame taglienti e della sua fedele beretta libera la Terra da questa sciagura... senza contare le altre volte che la libera anche a mani nude.

Solo che questa volta sembra esserci un potere, un essere particolarmente forte che non sarà facile da uccidere...
Tamel, l'Arconte, è lui la vera minaccia... Un soldato, come Alex, addestrato al meglio per portare a termine qualunque missione e di vincere e sarà proprio con Alex che intraprenderà la battaglia più feroce a suon di calci e pugni per riuscire a sconfiggerla.

Ma decretare la sconfitta di Alex sarà veramente quello che Tamel vuole? Oppure inizierà a dubitare della sua missione?

Un romanzo davvero spassoso che alterna momenti di grandi risate con momenti di profonda introspezione... Un po' troppe parolacce costellano il romanzo però soprassediamo... Un romanzo con cui farsi un buon paio di risate e che conferma la bravura dell'autrice Giusy de Nicolò, alias J.Tangerine nel creare interessanti storie tutte nuove ed coinvolgenti...



3 commenti:

..Mary.. ha detto...

Wowww!!complimenti per le recensioni!!!
avevo già adocchiato questo libro, grazie al titolo, che mi ha spinto a leggere la trama!!!
Finalmente una ragazza tosta, che non si fa impressionare facilmente!!!ma un soldato addetrato!!so già che mi piacerà!!!!!Poi Praga!!io l'adoroooooooo!!!

Giusy De Nicolo ha detto...

Prima di tutto, ringrazio Arimi e Arianna per le recensioni belle e articolate. Di nuovo grazie, sono felicissima di avervi appassionate. :)
In genere, preferisco non commentare le opinioni al mio lavoro, ma visto il garbo, la cortesia e l'intelligenza delle due blogger, mi sembra utile esplicitare il mio punto di vista sulla questione "parolacce". Il fatto è che cerco di non imporre mai un registro stilistico a un personaggio, ma lascio che sia lui a deciderlo. In questo caso, mi è sembrato credibile e onesto che Alexandra, ex bambina di strada ed ex tossica, nelle situazioni di stress si esprima in modo spesso "colorito".
Vi ringrazio ancora per l'attenzione che avete dedicato al mio lavoro e buone letture!

Anonimo ha detto...

Ma che bello spazio per questo libro!! XD Io l'ho adorato, davvero, è ricco di tutto, ti fa ridere, ti fa sperare, ti fa commuovere ed è anche molto sensuale quando deve! La scrittura è liscia e perfetta, i dialoghi anche. Con questa lettura ho fatto un viaggio bellissimo! Complimenti a Giusy!
Ali

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?