neve

mercoledì 18 aprile 2012

Recensione "Nightshade" di Andrea Cremer

Salve a tutti =)
eccomi qui con la recensione di un romanzo uscito per la DeAgostini =)

L'aveva recensito anche Arimi tempo addietro... qui potete leggere la sua recensione...

NIGHTSHADE di Andrea Cremer

Casa Editrice: DeAgostini
Pagine: 464
Prezzo: 16,90€
Data di pubblicazione: 2011
Codice ISBN: 9788841868164

Aggiungi la scheda di questo romanzo su aNobii.com oppure su Goodreads.com

Trama:
Tutte le diciassettenni sognano di incontrare il vero amore. Tutte tranne Calla Tor. Nella sua testa c'è un solo costante pensiero: squarciare la gola dei suoi nemici. Calla è la femmina Alfa di una delle più potenti famiglie di Guardiani che vivono in America, creature magiche capaci di trasformarsi in lupi, e responsabili della protezione dei luoghi sacri. Ma Calla, destinata al maschio Alfa del branco vicino, sceglierà una strada diversa, semplicemente salvando un escursionista, un ragazzo della sua stessa età ferito da un orso. Da quel momento niente sarà più come prima, perché Shay - l'irresistibile umano - custodisce un segreto che potrebbe cambiare le sorti del mondo e far vacillare il cuore saldo di Calla.

La mia recensione:

Primo romanzo di una serie di cui si è molto parlato e che ho aspettato per parecchio,
ma devo ammettere che non mi è piaciuto poi così tanto...


Protagonisti di questo romanzo sono i licantropi... Tra vampiri, angeli, demoni e licantropi abbiamo tantissimi romanzi simili per la loro storia... forse è anche per questo motivo che non ho saputo apprezzare al meglio questo romanzo...

Protagonista di questo romanzo è Calla Tor, una ragazza discendente di una delle famiglie più potenti tra i Guardiani che assumono la forma di lupo per salvaguardare il proprio territorio dalle famiglie nemiche come i Bane oppure dagli umani troppo impiccioni...

Calla è l'alfa di uno dei due capobranchi più potenti in circolazione, ma dietro la facciata di una ragazza coraggiosa e altezzosa, si nasconde una ragazza con mille dubbi e paure...

La vita per la ragazza non è affatto facile, fin da piccola è stata controllata costantemente che non si rovinasse la sua reputazione: non può pomiciare con nessun ragazzo se non con il suo futuro marito, ma anche con lui non può andare oltre a questa cosa perchè deve rimanere pura ed innocente fino al matrimonio... Un po' il mondo di pensare dell'Ottocento e ci può stare... Naturalmente l'uomo può fare quel cavolo che gli pare come sempre... tzè -.-''

La parte che non mi è piaciuto è il tipico clima che c'è praticamente in tutto il libro dove la ragazza pensa una cosa, ci ragiona per qualche minuto e poi fa l'esatto contrario...

Vi porto un esempio o due...

Nel romanzo Calla incontra Shay, mentre sta perlustrando la foresta con Ren, l'alfa dei Bane che dovrà sposare, che viene attaccato da un orso...

Ora la vedremo per tipo cinque minuti continuare a chiedersi: "Lo salvo? O non lo salvo?" manco stesse staccando i petali di una margherita!!! Una volta deciso di salvarlo, con qualche ossa rotta e pezzetti di carne in meno, si ferma altri 5 minuti per decidere se salvarlo soltanto dall'orso oppure cercare di curarlo anche... ma io dico!!! Sei un alfa, hai la possibilità di salvare una persona innocente da un tragico destino e tu stai a chiederti se questo causerà problemi alla tua gente o meno?!?!?

Forse sono io che non riesco a capire ed accettare il fatto che lei stia lì ferma a decidere se si o se no...

Un altro esempio...

Calla continua a vedersi con Shay, visto che i capi delle famiglie dei Guardiani le hanno ordinato di tenerlo d'occhio, e stando così a contatto diventano inevitabilmente attratti l'uno dall'altra...
Ad un certo punto, pur sapendo di non doverlo fare, Calla sfida Shay a baciarla, lui dice di no, ma poco dopo eccolo che la bacia... Appena si staccano lei gli salta addosso con frasi tipo: "Ma perchè mi hai baciato? Lo sai che sono promessa a Ren!!"... No scusate... posso essere permissiva con la ragazza, ma questa cambia idea ogni cinque secondi e come personaggio, a mio parere, è ancora un po' troppo bambina... è stata portata avanti nella storia con un carattere troppo adolescenziale e superficiale per essere un buon protagonista...

Tantissimi divieti molto importanti che Calla sa da tutta la vita di non dover mai rivelare vengono detti a Shay nel giro di una settimana quasi lui fosse un confessore in chiesa...
Troppa incoerenza in questo romanzo...

Una storia creata da un'idea molto buona, la scrittura è scorrevole e avvincente, leggi il romanzo in davvero poco tempo e non stanca. Finale molto aperto con molte domande a cui bisogna ancora dare risposta. Però con personaggi come Calla la storia è stata, secondo me, rovinata molto.



*Nightshade Series*
1. NIGHTSHADE

2. Wolfsbane
3. Treachery
4. Bloodrose

L'autrice

Andrea Cremer ha trascorso la sua infanzia sognando ad occhi aperti e vagando nelle foreste e lungo i fiumi dei Nord Wisconsin. Quando non scrive Andrea insegna in un college a St.Paul e nel tempo libero le piace arrampicarsi sugli alberi, salvare coniglietti da gatti feroci e, insieme al marito, inventare nomi da dare a cuccioli di carlino.Vive nel Minnesota.

A presto

Nessun commento:

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?