neve

martedì 31 maggio 2011

Teaser Tuesdays (25)

Ciao a tutti :),

eccoci con la 25° puntata della rubrica del martedi!


Teaser Tuesdays è una rubrica creata da MizB del blog Should Be Reading... La creatrice della rubrica W... W... W... Wednesdays ^_^




Il banner che vedete qui sopra non è l'originale ^_^ l'ha ricreato Ary!
Come funziona?


Semplice, basta seguire queste semplici regole:


1. Prendi il libro che stai leggendo
2. Aprilo a una pagina a caso
3. Condividi un breve spezzone di quella pagina ("Teaser")
4. Fai attenzione a non scrivere spoilers!
5. Riporta anche il titolo e l'autore così che i tuoi lettori possano aggiungere il libro alla loro wishlist se sono rimasti colpiti dall'estratto...

Iniziamo:
Ecco la lettura di Arianna

Le stava davanti a torso nudo, era alto quasi due metri e muscoloso. Volute di nebbia gli volteggiavano intorno come lucenti gocce di pioggia, lasciando tracce di umidità sul suo petto abbronzato e coperto di tatuaggi.

Questi brillavano e sembravano vivi: un feroce drago spiegava le ali rosse e pareva volare fuori dalla sua pelle come un'immagine in 3D divenuta viva, mentre la coda scompariva sotto i pantaloni di pelle nera. Simboli neri e frastagliati si attorcigliavano intorno ai suoi bicipiti possenti e alla clavicola.


pag. 32 - "I Guardiani di Atlantide" di Gena Showalter




E quella di Arimi

Avrei potuto chiamarlo usando di nuovo il suo vero nome, e lui sarebbe dovuto venire. Sì, come no, la cosa aveva funzionato così bene l'ultima volta. Mi sarei sparata ripensando alle parole che avevo usato. Ho bisogno di te? Sicuramente, avrebbe obbedito a quel comando interpretandolo a suo favore.

Se l'avessi richiamato e mi fossi rimangiata l'ordine, prima che avesse fatto in tempo a togliermi di nuovo la voce, chissà come l'avrebbe interpretato.

Da pag.78 "Paranormalmente" di Kiersten White



A presto!

Recensione "Il profumo dell'oscurità" di Emma Holly

Ciao a tutti :)
oggi sono qui per parlarvi del libro che ho scartato nella puntata di ScopriScambiaScarta di ieri.

Il primo libro di una trilogia, pubblicata ad Aprile dalla Leggereditore, una storia ambientata negli anni '20 a Londra.

Il libro di cui vi voglio dare un mio parere è...

IL PROFUMO DELL'OSCURITA' di Emma Holly

Casa Editrice: Leggereditore
Pagine:
Prezzo:
Data di pubblicazione: Aprile 2011
Codice ISBN:

Acquistabile su IBS.it

Trama:
Londra, 1922.

La pioggia cade stanca sulla città, ma alla giovane Estelle non importa: oggi ha incontrato l’uomo della sua vita… Dieci anni dopo, Edmund Fitz Clare, noto professore di Storia e vampiro mutaforma, deve fare i conti con un pericolo imminente: il destino della sua stirpe e quello della sua famiglia umana, ignara della vera natura dell’uomo, potrebbe essere compromesso per sempre. E quando Estelle lo condurrà per i sentieri di un amore sensuale e irresistibile, dovrà fare di tutto per non turbare un equilibrio che per lunghi anni ha tentato di proteggere. Estelle intuisce che il loro cammino è minacciato da forze oscure e inquietanti, ma nulla le impedirà di perdersi con Edmund in un’avventura che la porterà a svelare la chiave dei suoi segreti, scoprendo a sua volta poteri che mai avrebbe sospettato di possedere.
Fra sensualità, azione e suspense da capogiro, Emma Holly ci trasporta in una dimensione sovrannaturale inedita, per una serie che ha conquistato centinaia di migliaia di lettrici solo negli Stati Uniti.

Recensione:
Protagonista di questo libro e personaggio principale dell'intera trilogia è Edmund Fitz Clare, un noto professore di storia, un vampiro mutaforme (si può trasformare in vari animali come ad esempio in un lupo) e si è creato una famiglia adottando tre ragazzi: Graham, Ben e Sally.
Essendo un vampiro e non potendo avere figli ha deciso di adottarli per non dover vivere in modo solitaria la sua vita... I suoi tre figli non sanno niente della sua vera identità e lui vuole tenerli il più possibile al sicuro da tutto questo...
L'unico che sa qualcosa è Robin, figlio naturale di Edmund, nato prima della trasformazione e poi ha deciso di farsi trasformare lui stesso, di cui i tre figli adottati non conoscono la sua vera identità.

Come in ogni libro, può mancare una lei? Naturalmente no e questo libro non è certo da meno...

La nostra protagonista si chiama Estelle Berenger, una ragazza che, all'inizio del nostro romanzo, troviamo fuori dalla scuola che frequenta. L'incontro tra i due personaggi avviene già qui.
Infatti Edmund sta accompagnando Sally a scuola, ma non potendo stare ad aspettare fino all'apertura della scuola decide di affidare la piccola Sally ad una ragazza che sta seduta tutta sola lì vicino...

La storia, dopo questo prologo dell'incontro, si sposta in avanti di dieci anni, dove vedremo che Estelle si è trasferita già da due anni nella casa dei Fitz Clare dopo la morte dei suoi genitori, investiti da una macchina durante la loro passeggiata serale.

Fin dal loro primo incontro Estelle si è presa una grande cotta per Edmund, ma quello che ancora non sa è che la passione non c'è solo dalla sua parte... infatti anche Edmund, col tempo, ha iniziato a provare qualcosa nei suoi confronti anche se ne ha sempre celato la cosa.

Ma la passione non divampa solo tra loro due... anche altri due personaggi della nostra storia inizieranno ad avere strane sensazioni mai provate prima.

Ma qualcuno si aggira nell'ombra tentando di oscurare tutta questa loro felicità... chi sarà? E che cosa vorrà da Estelle? Centrerà in qualche modo lo strano comportamento di Graham?

In questo romanzo Emma Holly ha deciso di rappresentare una "normale" famiglia degli anni '20 - '30 a Londra, ma ci sono alcune sue decisioni all'interno della storia che non sono in armonia con l'epoca da lei scelta e con la mentalità di quell'epoca...

Sinceramente già a partire dal prologo, quando il professore affida la sua bambina ad una perfetta sconosciuta mi ha fatto storcere il naso... infatti non è molto pensabile che la affidi ad una completa estranea...

I modi di fare dei personaggi, a mio parere, rispecchia molto la mentalità della nostra generazione... e quindi ha sbagliato a descrivere questi atteggiamenti nei suoi personaggi tenendo conto dell'ambientazione della storia...

Una trilogia per soli adulti, infatti in questo romanzo ci sono presenti tantissime scene di sesso... ora, come sapete, non sono puritana, non ho problemi a leggere scene forti e con termini crudi, ma, come detto sopra, per l'ambientazione scelta l'autrice ha fatto un gran casino e mi dispiace dirlo, un gran fallimento.... Ogni 3 pagine c'è una scena di sesso; certe scene, in base alla loro descrizione, durano anche tre o quattro pagine... capisco i rapporti sessuali lunghissimi, ma qui si rasenta il comico... e poi il modo di pensare delle persone di quell'epoca, dove il sesso prima del matrimonio era reputato in maniera sconvegnentissima (ma esiste questo termine?!? mi sa di no xS) non ci vedo proprio la protagonista diventare disinibita come è accaduto a Estelle. E la passione che può sfociare non accade nel giro di due pagine... o un attimo prima litigano e un attimo dopo sono a letto u.u... coerenza... ecco cosa manca un po' in questo libro...

Nella mia scorsa recensione di un libro erotico sempre pubblicato dalla Leggereditore, Menage Proibito, ho dato 4 stelle al libro perchè, anche se in certi punti molto volgare, lo trovavo adatto al modo di scrivere dell'autrice... Mi dispiace per la Casa Editrice, ma con questo libro non ha fatto centro...

Nota positiva è lo stile di scrittura della Holly, veloce, scorrevole, si legge tutto d'un fiato e il crescere come personaggio durante la storia di Estelle.

Dato che non mi va di screditare al massimo, essendo questo libro, il primo di una trilogia do



stelle, ma sono molto reticente riguardo alla lettura del secondo capitolo della serie.

A presto

AMON SAGA II "La FINE DEL SENTIERO" di PAOLA BONI

Ciao a tutti!!
Oggi sono qui per parlarvi dell'uscita di un libro che molti di Voi sicuramente stavano aspettando!!
E' il secondo episodio della saga di Amon pubblicata da Casini Editore.

LA FINE DEL SENTIERO di PAOLA BONI

La fine è l'inizio di ogni cosa


Casa editrice: Casini Editore
Pagine: 450
Prezzo: 16.90 Euro
Data di pubblicazione. Maggio 2011
ISBN: 9788879051880


Trama:

Demone o ragazzo, anima pura o spirito dannato. Il Sentiero dell’Evocazione attende di essere percorso, i templi aspettano di essere scoperti, i demoni vogliono essere sfidati. Daniel deve scegliere: accettare il proprio destino o opporsi a esso; farsi da parte oppure lasciarsi coinvolgere nell’occulta guerra per il potere che da millenni sconvolge le sorti del nostro pianeta.

Daniel ora ha scelto…

Anche Claire ha fatto le sue scelte. Inizia l’addestramento da druida desiderosa di controllare e incanalare la sua magia e di incrociare nuovamente la strada di Daniel.

Ma per i due ragazzi raggiungere i propri obiettivi si rivelerà più complicato del previsto: Vincent, Ragnar e Nahenia cercheranno, infatti, in tutti i modi di intralciare il loro cammino!

E quando tutto sembrerà volgere al meglio, ad attenderli non ci sarà ricompensa o sollievo, ma una terribile e indicibile verità...


Il Sentiero dell’Evocazione attende di essere percorso, i templi aspettano di essere scoperti, i demoni vogliono essere sfidati. Daniel deve scegliere: accettare il proprio destino o rifiutarlo, farsi da parte o lasciarsi coinvolgere nell’occulta guerra per il Potere che da millenni sconvolge il nostro pianeta. Il livello di crudeltà che il mondo ha conosciuto finora non potrà che aumentare...


leggi un'estratto

Allora cosa ne pensate??

Vi ricordo il primo volume della saga:

L'EVOCATORE


Trama:

All’età di soli sei anni, Daniel era già in grado di evocare creature dalla dimensione demoniaca: da allora il demone Baal cammina al suo fianco, inseparabile, tormentando ogni sua giornata finché il ragazzo non sarà in grado di restituirle i poteri persi durante il rito.Spaventato e allo stesso tempo affascinato dalla magia, Daniel è impegnato nella ricerca di altre persone con poteri simili ai suoi, così quando dei misteriosi druidi rapiscono la sua amica Claire si troverà costretto a intraprendere il Sentiero dell’Evocazione, un oscuro percorso che unisce diversi piani dimensionali attraverso dei templi nascosti, al fine di stanare i druidi e ritrovare la ragazza.
Braccato e sempre più sopraffatto dall’energia sanguinaria di Baal, Daniel scoprirà il segreto della propria natura e del misterioso essere dal quale sembra dipendano i suoi poteri: Amon, il primo evocatore, responsabile di una guerra occulta che ormai perdura da millenni, in cui non esistono confini tra verità e menzogna, così come tra bene e male.
Ma soprattutto Daniel dovrà imparare ad accettare che la strada di un evocatore di demoni è sempre, inevitabilmente, legata alla morte.


Per festeggiare il lancio di La fine del Sentiero e L'Evocatore ULTIMATE EDITION i due volumi sono in vendita sul sito della casa editrice con un'imperdibile sconto!

A presto!

lunedì 30 maggio 2011

ScopriScambiaScarta (32)

Ciao a tutti voi,
eccomi qui con la 31° puntata della rubrica “ScopriScambiaScarta”.

Una rubrica in cooperazione con l'admin del blog SOGNANDO LEGGENDO, Nasreen che saluto :D

L’idea è partita dalla rubrica W…W…W…Wednesdays che entrambe puntualmente ogni mercoledì proponiamo nei nostri blog.
Ci sembrava carino e interessante creare una rubrica interamente italiana e da questa idea è nata la rubrica


Il bel bannerino che vedete qui sopra e rappresenta la nuova rubrica è stato fatto da Methos, una vera artista ^^ grazie mille tesoro =)
In cosa consiste questa rubrica?

Allora… in questa rubrica riguarda le tre parole che compongono il titolo della rubrica.

Scopri: parleremo di libri che abbiamo scoperto durante la settimana, pubblicati in questi anni o nel passato, possono essere anche delle anteprime di libri di prossima uscita.

Scambia: qui parleremo dei libri che abbiamo scambiato con altre persone, di libri che ci sono stati prestati, di libri presi in biblioteca (io ne ho una sfilza XD) oppure in caso non ci siano di libri comprati durante la settimana ^^

Scarta: in questa parte invece parleremo di libri che, dopo averli letti, abbiamo deciso di scartare o sconsigliare ai nostri lettori e lettrici e spiegandone le ragioni. (Perfette malelingue e molte volte le più belle anche da scrivere :D naturalmente potremo sconsigliare anche libri già recensiti e quindi vi lasceremo i link dove poter vedere nel dettaglio la recensione).

Incominciamo.

Scopri: girovagando tra le varie librerie virtuali su aNobii mi sono imbattuta in questo libro.. "Il paziente inglese" di Michael Ontaatje (da cui è stato tratto anche un film omonimo al libro).

Sul finire del secondo conflitto mondiale, tre uomini e una donna si rifugianoin una villa semidevastata sulle colline di Firenze. In una stanza del pianosuperiore giace, gravemente ustionato in un incidente d'aereo, premurosamenteaccudito dall'infermiera Hana, il misterioso "paziente inglese". Dai suoiracconti allucinati dalla morfina riemergono l'amore travolgente per Katharinee le avventurose peregrinazioni nel deserto. Intorno alla sua convalescenzas'intrecciano le vicende degli altri abitanti della villa: Hana, Caravaggio,un ladro che lavora per i servizi segreti, e Kip, un sikh, abile artificiere.

Scambia: vi rimando alla mia ultima puntata di In My Mailbox.

Scarta: questa settimana c'è qualcosa da scartare... Scarto "Il profumo dell'oscurità" di Emma Holly.

Una Londra avvolta nella nebbia di segreti oscuri, un uomo che deve proteggerli a qualsiasi costo. Perché in gioco c’è il destino della sua stirpe, e le forze che lo insidiano non si placheranno fino ad annientarlo. Edmund Fitz Clare è un upyr – un vampiro mutaforma – ossessionato dal desiderio di redimersi dal proprio passato. I suoi segreti sono tali che non può permettersi di rivelarli a nessuno. E quando Estelle Berenger – la giovane donna dalla quale è attratto – lo condurrà per i sentieri di un amore sensuale e irresistibile, dovrà fare di tutto per non turbare la serenità della sua famiglia umana, ignara della sua vera natura. Estelle intuisce il pericolo che si cela dietro l’affascinante Edmund, ma nulla le impedirà di perdersi con lui in un’avventura che la porterà a svelare la chiave dei suoi segreti, a conoscere dei poteri che nessun’altra donna umana potrebbe possedere. Fra sensualità, azione e suspense da capogiro, Emma Holly ci trasporta in una dimensione sovrannaturale inedita, per una serie che ha conquistato centinaia di migliaia di lettori negli Stati Uniti.

A breve la recensione sul blog ^___-

A presto

Il nostro blog è diventato ecologico!!!

Ciao a tutti :)
oggi siamo qui per parlarvi di una bellissima iniziativa che ho scoperto tramite il blog di Giulie, L'ALBERO DELLE GOCCIOLE.

Da sempre siamo attente alle sorti della nostra amata Terra, cerchiamo di aiutarla il più possibile, poi è una tematica che per Arimi è importantissima dato che studia Biologia all'Università :)
quindi abbiamo anche una futura biologa tra di noi :D

Ma a parte questo fatto, mi sembra giusto che tutti abbiamo la possibilità di aiutare nel nostro piccolo la nostra amata Terra...

Io, personalmente, lo studio che hanno fatto e di cui vi parlerò qui sotto sono davvero sorpresa :D perche non ne sapevo niente...

Cosa vuol dire essere “carbon neutral”?
E’ il sogno dell’ecologia e significa eliminare l’anidride carbonica che si produce.
Come? Piantando alberi nel mondo!

Bilancia il CO2 prodotto dal tuo blog (o sito):
partecipa,
pianta gratis 1 albero e trasforma il tuo blog in “carbon neutral”
“Il mio blog è carbon neutral" è un’iniziativa che ha l’obiettivo di ridurre le emissioni di anidride carbonica. Noi piantiamo 1 albero per il tuo blog e in questo modo neutralizziamo la tua produzione di anidride carbonica per 50 anni!

Perchè DoveConviene.it sostiene l’iniziativa?
Il nostro lavoro - trasformare I volantini di carta in volantini digitali - aiuta a risparmiare carta e salvare gli alberi, adesso vogliamo aiutare anche a piantarne di nuovi.
Parliamo ora in modo più approfondito dello studio fatto.

Come fa 1 albero a neutralizzare la produzione di CO2 del tuo blog?

Quanta CO2 produce il mio blog?
Secondo il Dr. Alexander Wissner-Gross, attivista ambientale e fisico di Harvard, un sito web produce una media di circa 0,02 g di CO2 per ogni visita. Assumendo 15.000 pagine visite al mese, questo si traduce in 3,6 kg di CO2 l’anno. Questa produzione è legata soprattutto al funzionamento dei server.

Quanta CO2 viene assorbita da un albero?
Dipende da diversi fattori, ma la Convenzione delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (UNFCCC) calcola che un albero assorba ogni anno in media circa 10kg di CO2. Noi consideriamo prudentemente 5kg l’anno per ogni albero. consumo di CO2 attraverso un blog.

Un albero neutralizza le emissioni di CO2 del tuo blog, per 50 anni! Come mostra il conto sopra indicato, il tuo blog produce almeno 3,6kg di CO2 l’anno, un albero ne elimina 5 e vive in media 50 anni! Aiutandoci a piantarne uno, insomma, puoi continuare a scrivere sul tuo blog per il prossimo mezzo secolo!


Per far diventare anche tu il tuo blog ecologico e aiutare la Terra cosa devi fare?

Ecco come puoi partecipare in 3 passi:
1. Scrivi un post sul tuo blog su questa iniziativa di Doveconviene.it, dicendo che il tuo è un blog o sito ad impatto zero.
2. Scegli il bottone che preferisci tra quelli qui sotto e inseriscili sul tuo blog, ad esempio nella barra laterale
3. Segnalaci il link del tuo post scrivendo a co2neutral@doveconviene.it
4. Noi pianteremo un albero per te, rendendo il tuo blog a impatto zero di CO2 !

Ma mi sembra giusto sapere dove verrà piantato il nostro alberello :) Ecco qui dove lo troveremo ^_^

Dove piantiamo gli alberi e come?
Doveconviene.it pianta con te e il tuo blog degli alberi in partnership con www.iplantatree.org, iniziativa ecologica tedesca che ha già realizzato opere di riforestazione in diverse aree.

Al momento, il progetto di riforestazione attivo al quale partecipiamo - e partecipi anche tu con il tuo blog - è dislocato a Göritz (vedi la mappa sotto) e gli alberi che stiamo piantando sono querce.
A Göritz, presso Coswig (regione di Saxony-Anhalt), è in corso un progetto abbastanza importante, con la piantagione di 27,000 alberi su 3,4 ettari. L'area è un terreno soggetto a forestazione per la prima volta e si trova sulla strada B107, sulla destra appena prima di arrivare appunto al piccolo villaggio di Göritz.

Per maggiori dettagli sul progetto, la scelta delle piante e l'ecosistema in cui si inserisce, visita http://www.iplantatree.org/project/7

E voi? Cosa aspettate a far diventare il vostro blog ecologico??

ScopriScambiaScarta (32)

Ciao a tutti!!
Eccomi qui con la 32° puntata della rubrica “ScopriScambiaScarta”.

Una rubrica in cooperazione con l'admin del blog SOGNANDO LEGGENDO, Nasreen che saluto :D

L’idea è partita dalla rubrica W…W…W…Wednesdays che entrambe puntualmente ogni mercoledì proponiamo nei nostri blog.
Ci sembrava carino e interessante creare una rubrica interamente italiana e da questa idea è nata la rubrica


Il bel bannerino che vedete qui sopra e rappresenta la nuova rubrica è stato fatto da Methos, una vera artista ^^

In cosa consiste questa rubrica?
Allora… in questa rubrica riguarda le tre parole che compongono il titolo della rubrica.

Scopri:
parleremo di libri che abbiamo scoperto durante la settimana, pubblicati in questi anni o nel passato, possono essere anche delle anteprime di libri di prossima uscita.

Scambia:
qui parleremo dei libri che abbiamo scambiato con altre persone, di libri che ci sono stati prestati, di libri presi in biblioteca oppure in caso non ci siano di libri comprati durante la settimana ^^

Scarta:
in questa parte invece parleremo di libri che, dopo averli letti, abbiamo deciso di scartare o sconsigliare ai nostri lettori e lettrici e spiegandone le ragioni. (Perfette malelingue e molte volte le più belle anche da scrivere :D naturalmente potremo sconsigliare anche libri già recensiti e quindi vi lasceremo i link dove poter vedere nel dettaglio la recensione).

Iniziamo:
Questa settimana ho scoperto questo libro, inizialmente sono stata colpita dalla copertina ma una volta letta la trama non ho saputo resistere^^

Samire ha sempre avuto uno strano dono: da quando è nata riesce a leggere nel pensiero delle persone e controllarne le azioni. Molti la considerano una minaccia, molti la evitano come fosse un mostro, ma ormai ha imparato a conviverci: in fondo è grazie ad esso che può fare qualsiasi cosa senza mai pagarne le conseguenze. Almeno così è stato fino a quando, con i suoi poteri, tentando di smascherare i subdoli affari del Dittatore della città, viene catturata e condannata a morte.
Chi potrà salvarla questa volta? Potrebbe aspettarsi chiunque ma, certamente, mai un elfo. Al suo tempo gli uomini li hanno ormai sterminati quasi tutti e lei stessa ne ha più paura della morte che l’aspetta sul patibolo: gli elfi sono creature crudeli e spietate che non esitano ad uccidere innocenti solo per il gusto di farlo. È questo che le hanno sempre detto in sedici anni di vita ed è questo che lei ha visto con i suoi occhi quando, molti anni prima, un elfo uccise i suoi genitori.
Nel corso della loro fuga dalle prigioni del Ducato sarà però costretta a ricredersi. Riscrivendo tutti i suoi ideali Samire troverà nell’elfo che l’ha salvata non solo un ragazzo come tanti, ma anche un alleato e un amico. Ad avvicinarli l’uno all’altro saranno i loro poteri simili ma soprattutto il comune desiderio di vendetta...
Su di loro incombe però un nuovo pericolo: uno strano essere, né uomo né elfo, cerca di strappare il potere di Samire, rischiando di ucciderla. Il tentato omicidio è per entrambi un’ulteriore conferma di quanto l’enorme potere di Samire sia unico e l’elfo è intenzionato a sciogliere tutti i misteri che lei rappresenta...


Scambia, Scarta: Questa settimana nessuno scambio e nessun libro da scartare, fortunatamente!!

A presto e buone letture!

domenica 29 maggio 2011

Anteprima "I Guardiani delle anime - La maledizione della regina" di M.P.Black

Giorno a tutti :)
eccomi qui ancora con voi per parlarvi di un libro in uscita il 5 Giugno per la Casa Editrice Domino...

Vediamo se riesco a farvi venire in mente di che autrice sto parlando :)
Ebbene si è una lei... scrive firmandosi con uno pseudonimo... ha scritto una trilogia sugli elfi...
dai si che avete capito... vi avevo recensito tramite un video l'intera trilogia tempo fa :D

No basta indizi u.u se no vi vizio xP

Sto parlando di Paola de Pizzol, in arte M.P.Black, l'autrice della trilogia su Lisa Verdi. Una trilogia che mi era piaciuta molto e consiglio a tutti voi ^^

Qui potete vedere la presentazione dei tre libri della serie... Qui invece potrete sentire e vedere la mia recensione della trilogia :)

Ma passiamo alla scheda tecnica del nuovo libro in uscita :) questa volta è un volume unico!! Essendo autoconclusivo possiamo anche dire unico e raro dato la passione che sembra venuta agli autori in questi anni di creare serie di libri infiniti u.u

I GUARDIANI DELLE ANIME - LA MALEDIZIONE DELLA REGINA
di M.P.Black


Casa editrice: Edizioni Domino
Collana: Le Rune
Pagine: 272
Prezzo: 16,00€
Data di pubblicazione: 5 Giugno

Trama:
Jacob Ross è un barbone, ma la sua vita sta per cambiare, per sempre. I Sette Re del mondo gli donano due Katane, che gli regalano l’immortalità e lo trasformano nel Primo Guardiano delle Anime. Il suo compito, ora, sarà quello di vegliare sugli Spiriti Antichi, anime erranti che si reincarnano in corpi di uomini e donne e che vanno aiutate a raggiungere, finalmente, la tanto agognata Luce.

Brandon Davis, quasi diciottenne, frequenta la Fear High School, nel Maine. Le sue giornate trascorrono tra i libri, in compagnia del suo migliore amico Darryl Wright. Ma Brandon, timido, impacciato e sofferente di asma, non sa che la sua vita sta per cambiare, per sempre.

Vania Chernikova, sedici anni, è la svitata della scuola. Ragazza punk, vive completamente isolata da tutto e da tutti, fuma quantità smisurate di sigarette e non lega con nessuno. E anche Vania non sa che la sua vita sta per cambiare, per sempre.

In una girandola di emozioni, passioni e ricordi che si perdono nel tempo, Vania e Brandon dovranno affrontare i Guardiani delle Anime e la missione che verrà loro imposta.
Una missione che li condurrà in un’epoca lontana, ricca di misteri e di magia, e che li vedrà costretti a rivivere una vita già compiuta e dimenticata. E scopriranno che, spesso, la realtà non è quella che sembra e che il confine tra il bene e il male è davvero sottile.

Che ne dite?
A me sembra una trama interessante ^^ e data la bravura dell'autrice, considerando la trilogia che ho letto, sono molto incuriosita da questo libro ^^

A presto

Anteprima "L'urlo della notte" di Jeaniene Frost

Ciao a tutti :)
non so voi ma io non sto più nella pelle di poter tornare a leggere delle avventure della fantastica mezza vampira Cat Crawfield e del suo sexy e intraprendente fidanzato Bones :)

Infatti la Fanucci, il 16 Giugno ci regalerà il terzo episodio di questa interessante serie :)

“Il mondo dei non-morti di Jeaniene Frost è affascinante, popolato da personaggi unici e con a capo una delle migliori e più divertenti eroine del paranormale.” Romantic Times “Cat e Bones sono romantici, sensuali e caldi. I loro amici sono un campionario eclettico di morti e non-morti, determinati, forti e coraggiosi.” Fresh Fiction “Intenso, emozionante e assolutamente fantastico! L’urlo della notte è uno dei migliori urban fantasy in circolazione.” Lara Adrian “Un capolavoro sexy che dà i brividi a ogni pagina.” Gena Showalter, autrice della serie Lords of the Underworld

L'URLO DELLA NOTTE di Jeaniene Frost

Casa Editrice: Fanucci
Collana: Tif Extra
Pagine: 352
Prezzo: 12,90€
Codice ISBN: 978-88-347-1722-6

Trama:
Dovrebbe essere il momento migliore della vita della mezza vampira Cat Crawfield: con il suo sexy amante

Bones accanto finalmente si sente protetta dagli attacchi dei suoi acerrimi nemici non-morti. Ma il travestimento usato da Cat per celare ai succhiasangue che la vorrebbero morta la sua vera identità è saltato, mettendola improvvisamente in pericolo. Come se non bastasse, una donna del passato di Bones è decisa a farla fuori una volta per tutte. Cat è finita nel mirino di una vamp vendicativa, ma ciononostante è determinata a salvare Bones da un incantesimo letale che è stato scatenato contro di lui. Cat dovrà imparare a sue spese quanto possono essere spietati i succhiangue, e i trucchi che ha imparato come agente speciale non le saranno di alcun aiuto. Per salvarsi da un destino peggiore della morte, avrà bisogno di abbracciare pienamente il suo istinto vampiro.

3° romanzo della *Night Huntress Series*
1. La cacciatrice della notte (la mia recensione qui)
2. La regina della notte
3. L'URLO DELLA NOTTE
4. Destined for an Early Grave
5. This Side on the Grave
6. One Grave at a Time
+ 3 libri ancora da pubblicare

L'autrice
Jeaniene Frost vive in Florida con il marito e il cane.
Di sé le piace dire che, nonostante non sia un vampiro, ha la pelle molto chiara, adora vestirsi di nero e dormire di giorno.

Fanucci Editore ha già pubblicato i primi due volumi della serie Night Huntress: La cacciatrice della notte (2010) e La regina della notte (2011).

A presto

sabato 28 maggio 2011

In My Mailbox (19)

Salve a tutti :)
sono qui per ri-presentarvi i libri che mi sono arrivati nell'ultima settimana...
Non so come mai ma il video che avevo creato e postato qui non abbia l'audio... mah.. la copia che ho sul pc ce l'ha ma non vorrei ripubblicarlo e tornare allo stesso problema di prima...

Quindi per questa settimana vi pubblicherò in modalità scrittura :D i libri che mi sono arrivati o altro ^^

La rubrica è "In My Mailbox".
Eh si :D oramai ne avrete sentite tante con questo nome :) infatti ho voluto crearne anche io una mia, in collaborazione con Libera del blog PAROLE E PENSIERI IN LIBERTA'...

Indovinate chi ha creato il banner?? Esatto!!! La maghetta Methos :D
Come tutti voi sapete la rubrica è stata creata da Kristi del blog The Story Siren e di solito postata il sabato... ma noi siamo ribelli e andiamo controcorrente postandola di venerdì ^_^

In cosa consiste questa rubrica? Semplicissimo :)

In questa rubrica vi parleremo dei libri che abbiamo trovato nella nostra cassetta delle lettere, che posso essere stati mandati da case editrici, da autori/autrici, comprati, scambiati, catena di lettura, regali ricevuti...

LIBRI RICEVUTI DA AMICI

SENTIMENTO VENEZIANO di Loretta Chase

Grazie Patrizia *______*

Casa editrice: Mondadori
Collana: I Romanzi Oro
Pagine: 298
Prezzo: 4,50€
Data di pubblicazione: Dicembre 2010

Trama:
James Cordier, agente segreto della Corona, sta per voltare le spalle a una vita di intrighi. Gli rimane un’ultima missione da compiere: recuperare un plico di lettere che dimostrano il tradimento del carismatico candidato alla carica di Primo Ministro. Ma la missione non è semplice: le carte infatti le ha Francesca, ex moglie del traditore e figlia del truffatore che mise in ginocchio l’economia inglese. A complicare ancora di più le cose è il luogo: Venezia, città magica di cui Francesca è diventata la cortigiana più costosa e desiderata. E la tattica di James per entrare nelle grazie di questa magnifica donna è ignorarla. Ecco la vera “missione impossibile”.

LIBRI RICEVUTI DA AUTORI/AUTRICI

LABIRINTO di Monica Lombardi

Grazie Monica *________*

Casa Editrice: Edizioni Domino
Collana: I Criptex
Pagine: 244
Prezzo: 15,00€
Data di pubblicazione: 2009
Codice ISBN: 978-88-95883-13-7

Dove acquistarlo? su IBS.it

Trama:
Atlanta, aprile 2008. Non ci sono giorni, non ci sono orari, per gli omicidi. Mike Summers, tenente della Homicide Unit di Atlanta, ci è abituato. È il suo lavoro. Scandagliare la scena del delitto e la vita della vittima alla ricerca di tracce e indizi, per trovare il filo in grado di condurre, a ritroso, alla verità. Come quel famoso filo in grado di guidare l'eroe attraverso i meandri del labirinto, fino all'uscita. Questa volta, il Labirinto esiste davvero. È un mondo virtuale, una città popolata e piena di luci come la sua Atlanta di notte, altrettanto eccitante, e altrettanto pericolosa. Summers è determinato a svelare i misteri del Labirinto. Qualcuno, però, lo sta osservando, e decide di lanciargli una sfida. Qualcuno che, dopo anni, ha deciso di rivangare nel passato. Nel suo passato. E quello che parte come lavoro si trasforma nell'inizio di un incubo, di un vortice che spalanca l'antro buio in cui erano stati rinchiusi dolori e ricordi. Minacciando di trascinare Mike e tutti quanti lo circondano in una spirale che ha il colore rosso della vendetta, e il rumore sferzante di una punizione.

Secondo libro della serie di Mike Summers
1. Scatole cinesi
2. LABIRINTO
3. Gambler (in pubblicazione per Giugno)

LIBRI COMPRATI

CUORE A CUORE di Lisa Kleypas

Casa Editrice: Mondadori
Collana: I Romanzi Classic
Pagine: 341
Prezzo: 4,20€
Data di pubblicazione: Maggio 2011

La mia recensione qui

Trama:
Per salvarla,
lui dovrà sfidare la società

Anastasia Kaptereva è una nobildonna dalla delicata bellezza a un passo dal matrimonio, ma… uccide il suo promesso sposo. O meglio, lei non ricorda nulla, eppure tutte le prove la accusano. Dopo una rocambolesca fuga dalla prigione di San Pietroburgo arriva in Inghilterra, dove riesce a farsi assumere come istitutrice della figlia dodicenne di lord Lucas Stokehurst. E se Anastasia è perseguitata da quella tragica morte, Lucas e sua figlia convivono con il peso di un grave lutto da superare. Insieme potrebbero guardare al futuro, ma non è così semplice liberarsi del passato…

Primo romanzo della Stokehurst Series
1. CUORE A CUORE
2. Il principe dei sogni (la mia recensione qui)

DANZA CON IL DIAVOLO di Sherrilyn Kenyon

Casa Editrice: Fanucci Editore
Collana: Tif Extra
Pagine: 320
Prezzo: 5,00€ fino al 30 Giugno
Data di pubblicazione: 26 Maggio
Codice ISBN: 978-88-347-1723-3

Dove acquistarlo? su IBS.it

Letto in 3 ore tutto d'un fiato *_____* ho pure pianto in certi punti

Trama:
Zarek è il più pericoloso di tutti i Cacciatori oscuri: in grado di eseguire perfettamente gli ordini ed è considerato violento e folle dai suoi compagni. Ha trascorso gli ultimi novecento anni in esilio in Alaska – prigioniero e isolato in mezzo al nulla e incapace di sopportare il sole senza ardere vivo –, e anche per un Dark Hunters abituato al peggio questa, come punizione, non è niente male. Liberato dal suo esilio per combattere i demoni che infestano New Orleans, con la sua cattiva condotta Zarek porta all’esasperazione Artemide, la dea che lo ha creato, che decide di averne avuto abbastanza di lui. Archeron, il leader dei Cacciatori oscuri, convince Artemide a concedere un giusto processo a Zarek prima di condannarlo: sarà Astrid, una ninfa nota per la sua crudeltà, a giudicarlo. E mentre Astrid lotta per mantenere la sua imparzialità di fronte alla crescente attrazione per Zarek – sospettoso, scontroso e rude, ma anche profondamente ferito –Artemide ha già inviato un carnefice per giustiziare il ribelle. Il giorno del verdetto si avvicina e Artemide è pronta a tutto pur di portare a termine la sua vendetta, anche se questo può voler dire distruggere il mondo intero.

3° libro della *Dark Hunters Series*
0. Fantasy Lover ( Fantasy Lover,2002) la mia recensione qui
1. Notti di Piacere (Night Pleasures , 2002) la mia recensione qui
2. L'Abbraccio della Notte (Night Embrace,2003) la mia recensione qui
3. DANZA CON IL DIAVOLO (Dance with the Devil,2003)
4. Kiss of the Night,2004
5. Night Play,2004
6. Seize the Night,2005
7. Sins of the Night,2005
8. Unleash the Night,2005
9. Dark Side of the Moon,2006
10. The Dream-Hunter,2007
11. Fear The Darkness,2007
12. Upon the Midnight Clear,2007
13. Anche i Diavoli Piangono (Devil May Cry,2007) la mia recensione qui
14. Dream Chaser,2008
15. Acheron,2008
16. One Silent Night,2008
17. Dream Warrior,2009
18. Bad Moon Rising,2009
19. No Mercy,2010
20. Redemption, 2011

MUORI PER ME di Karen Robards

Casa Editrice: Leggereditore
Pagine: 570
Prezzo: 10,00€
Data di pubblicazione: Settembre 2010
Codice ISBN: 9788865080337

Dove acquistarlo? su IBS.it

Mi era stato prestato da un'amica, ma volevo avere una copia tutta mia ^^
la mia recensione qui

Trama:
Un assassino implacabile, un videogioco nel quale le vittime sono reali... Un campo innevato ai margini di Philadelphia. Sedici fosse, alcune di esse sono ancora vuote, altre ospitano cadaveri disposti con una cura meticolosa. Le vittime sono state brutalmente torturate e le tecniche di cui si serve il serial killer provengono da uno dei periodi più oscuri dell'umanità, quello dell'Inquisizione. È per questo che il detective Vito Ciccotelli decide di rivolgersi a Sophie Johannsen, un'archeologa specializzata in storia medievale. Nonostante gli anni di esperienza i due si ritrovano ad affrontare la lama affilata del terrore: l'assassino non ha ancora finito la sua opera e chi cercherà di fermarlo rischia di diventare l'ultima pedina del suo gioco di morte. Vito teme che il prossimo grido di orrore possa essere quello di Sophie, proprio ora che l'ha trovata, ora che la passione è tornata a bussare alla sua porta. In questo thriller, Karen Rose esplora le sfumature più oscure della mente umana, unendo il terrore allo stato puro e la sensualità più intensa.

Primo libro della serie "Daniel Vartanian"
1. MUORI PER ME (Die for me)
2. Scream for me
3. Kill for me

IL GUARDIANO DI ATLANTIDE di Gena Showalter

Casa Editrice: Harlequin Mondadori/Harmony
Collana: Bluenocturne
Pagine: 315
Prezzo: 5,40€
Data di pubblicazione: 27 Maggio

Trama:
Darius en Kragin è uno spietato guerriero che da oltre trecento anni protegge le porte di Atlantide, uccidendo i mortali che hanno la sventura di attraversare quella barriera. Seducente e bellissimo, ha sempre scatenato la passione nelle sue donne, ma a nessuna ha concesso il proprio cuore. Finché non si ritrova davanti Grace Carlyle, orgogliosa, intrepida, bellissima. Qualcosa gli impedisce di toglierle la vita. E non si tratta tanto del misterioso medaglione che lei porta al collo, quanto piuttosto di una sensazione che un possente uomo-drago come lui non dovrebbe provare...

Primo della *Atlantis Series*
1. IL GUARDIANO D'ATLANTIDE
2. Il gioiello di Atlantide (in uscita il 24 Giugno in edicola)
3. The Nymph King (Febbraio 2007)
4. La maledizione dell’amazzone (The Amazon’s Curse, Marzo 2009)
5. The Vampire’s Bride (Maggio 2009)

E con questo è tutto ^_^

A presto

venerdì 27 maggio 2011

In My Mailbox (19)

Ciao a tutti,
oggi sono qui per parlarvi della rubrica del venerdì.

La rubrica è "In My Mailbox".
Eh si :D oramai ne avrete sentite tante con questo nome :) infatti ho voluto crearne anche io una mia, in collaborazione con Libera del blog PAROLE E PENSIERI IN LIBERTA'...

Indovinate chi ha creato il banner?? Esatto!!! La maghetta Methos :D
Come tutti voi sapete la rubrica è stata creata da Kristi del blog The Story Siren e di solito postata il sabato... ma noi siamo ribelli e andiamo controcorrente postandola di venerdì ^_^

In cosa consiste questa rubrica? Semplicissimo :)

In questa rubrica vi parleremo dei libri che abbiamo trovato nella nostra cassetta delle lettere, che posso essere stati mandati da case editrici, da autori/autrici, comprati, scambiati, catena di lettura, regali ricevuti...

Buona visione



Recensione citata: SCATOLE CINESI di Monica Lombardi

A presto

In My Mailbox (19)

Ciao a tutti!!
Oggi sono qui per parlarvi della rubrica del venerdì.
La rubrica è "In My Mailbox".
Eh si :D oramai ne avrete sentite tante con questo nome :) infatti ho voluto crearne anche io una mia, in collaborazione con Libera del blog PAROLE E PENSIERI IN LIBERTA'...

Indovinate chi ha creato il banner?? Esatto!!! La maghetta Methos :D


Come tutti voi sapete la rubrica è stata creata da Kristi del blog The Story Siren e di solito postata il sabato... ma noi siamo ribelli e andiamo controcorrente postandola di venerdì ^_^ In cosa consiste questa rubrica? Semplicissimo :) In questa rubrica vi parleremo dei libri che abbiamo trovato nella nostra cassetta delle lettere, che posso essere stati mandati da case editrici, da autori/autrici, comprati, scambiati, catena di lettura, regali ricevuti...


Iniziamo:

Ringrazio la Dalai editore per :



E poi due acquisti:

























E voi cosa avete trovato nelle vostre cassette della posta?

A presto,

giovedì 26 maggio 2011

A tu per tu con... Monica Lombardi

Salve a tutti :)
oggi siamo qui per presentarvi la nostra intervista ad un'autrice disponibile e molto simpatica :)

Stiamo parlando di Monica Lombardi!!

Sisi proprio lei.. l'autrice del libro "Scatole cinesi", il primo della serie dedicata a Mike Summers di cui vi ha pubblicato ieri Arianna la sua recensione (se non l'avete ancora letta la trovate qua...)

Ecco a voi le risposte che ci ha dato ^^

p.s. se vedete delle frasi dove chiede un confronto stava parlando con Arianna :P



A & A: Ciao Monica e grazie per essere stata così gentile ad accettare di fare un’intervista sul nostro blog. Quindi per prima cosa… Benvenuta su Romance e non solo ^^… ti va di presentarti ai nostri lettori?

Monica: Grazie a te di avermi invitato! Allora, mi chiamo Monica Lombardi, abito in provincia di Milano, sono mamma di una bimba e di un bimbo in età di scuole elementari, come primo lavoro faccio l’interprete e la traduttrice free-lance e come “secondo lavoro”… scrivo.

A & A: La tua passione per la scrittura è nata da poco o è una passione che hai coltivato nel corso degli anni?

Monica:E’ sempre stata con me, da quando ricordo. E i primi ricordi che ho in questo senso risalgono alle scuole elementari, i primi appunti di una storia che ho trovato in un cassetto a casa di mia madre risalgono ai tempi delle elementari. Era una storia di spionaggio, quando li ho letti sono rimasta stupita io per prima! Dovrei ancora averli, da qualche parte…

A & A: Cosa ti ha indotto a scegliere di scrivere romanzi gialli/polizieschi e non iniziare, magari, la carriera scrivendo romanzi fantasy o altro?

Monica:Nella mia esperienza, sono le storie, a scegliere noi. Quell’anno ero partita per le vacanze con la sinossi di un romance sul computer, ma tramite il gioco su un forum mi era venuta anche l’idea di questo poliziotto e altri due personaggi che gli ruotavano attorno. Tre settimane dopo, il file del romance era ancora lì, neanche aperto, di Scatole Cinesi esistevano invece già diversi capitoli, e la trama era ben delineata. Poi, certo, qualcuno mi ha ricordato che da ragazzina divoravo i Gialli dei Ragazzi, Nancy Drew, gli Hardy Boys e compagnia bella. E il genere thriller mi piace, sia nei romanzi che al cinema, questo è innegabile. Quindi, tutto sommato, i conti tornano

A & A: Nella scelta del genere con cui hai pubblicato i tuoi libri ti sei ispirata ad un autore in particolare che ti piace particolarmente? Se si, chi?

Monica:In realtà, durante la stesura di Scatole Cinesi, il primo romanzo a cui lavoravo seriamente dopo anni di appunti, racconti e fan fiction, avevo il terrore di finire con l’imitare lo stile altrui, quindi… ho proprio smesso di leggere. Per fortuna, è stato un timore passeggero, e sono tornata la lettrice vorace di sempre. La mia giallista preferita in questo periodo è Tess Gerritsen. Ammiro la sua abilità di mettere i personaggi sempre al centro di tutto anche in quelli che sono gialli assolutamente solidi, anche “tosti” se vogliamo. Anche per me, i personaggi sono sempre il motore della storia. Per il resto, tutti possono influenzarci, a vari livelli, ma è il modo in cui rimescoliamo tutte queste influenze e in cui apriamo e chiudiamo i cassettini della memoria che ci caratterizza. Nel 2011, sono convinta che nessuno inventi più niente, e quando scriviamo siamo proporzionalmente molto più influenzati dalle storie che abbiamo letto e visto che non da ciò che abbiamo vissuto.

A & A: In questi anni si è particolarmente diffuso la pubblicazione di libri riguardante il paranormale (vampiri, licantropi, demoni, angeli…). Non hai mai pensato di scrivere un libro di questo genere?

Monica:Ah, mi hai beccato! LOL Dunque, l’urban fantasy è il mio secondo amore, di questi tempi viaggia a pari merito con il thriller, anzi, direi che l’ha anche sorpassato. E dato che a tutti, credo, piace scrivere ciò che leggiamo, la tentazione c’era da un po’. Ma con tutti i romanzi validi – e soprattutto con la valanga di “me-too” meno validi - che ci sono in giro, non volevo proporre l’ennesima replica di ciò che è già stato scritto, probabilmente meglio, da altri. Ho aspettato per mesi l’idea giusta. E finalmente, forse…

A & A: Ho appena finito di leggere il tuo primo romanzo della Mike Summers Series, Scatole cinesi… Il personaggio di Mike è autobiografico in certi suoi comportamenti?

Monica:L’idea di questo personaggio è nata da un sogno oppure ti sei ispirata a qualcuno (persone reali o personaggi di altri libri)?
No, è un personaggio assolutamente inventato. Mi sono accorta a posteriori che, in termini di “tipologia” d’uomo che rappresenta, forse ha qualcosina in comune con mio marito – i modi garbati, per esempio. Poche cose, comunque. Un personaggio cresce, durante la storia. E quando è cresciuto a sufficienza, comincia a muoversi da solo, tanto che a volte ti stupisce facendo o dicendo qualcosa che, tu, autrice, non ti aspettavi. Quando ciò accade, sai di avere un personaggio che funziona. Ricordi quando, in Scatole cinesi, Julia chiede a Mike di accostare, in autostrada? Non sapevo che l’avrebbe detto finché… non l’ha detto.

A & A: Ed ecco per te Monica un’indiscrezione tra i commenti fatti dalle ragazze che hanno letto il tuo libro in catena di lettura =P ti faccio cadere nella tentazione di scoprire che ti hanno scritto :D … Nel caso il tuo libro diventerà un film ci vedono bene George Clooney per il personaggio di Mike, ma anche un personaggio più giovane… tu come te lo sei immaginato?

Monica:Ah, io non l’ho solo immaginato, fisicamente. Ho avuto un attore che gentilmente l’ha interpretato per me, nella mia mente LOL Si chiama Michael Vartan, lo conosci? Capelli biondo-scuri, occhi verdi, naso importante su volto attraente, gesti misurati, mezzo sorriso intrigante – la fisicità e alcune espressioni sono le sue, le ha gentilmente prestate al mio poliziotto. Oltre a essere un mio coetaneo, quando ho scritto Scatole era coetaneo anche di Mike Summers. Poi per noi sono passati quattro anni, per Mike tra Scatole Cinesi e Gambler, il terzo libro della serie, sono trascorsi solo otto mesi.

A & A: Oltre alla serie di Mike Summers hai scritto anche un libro romantico dal titolo “Three Doors – La storia secondo Sam Bolton”… Questo romanzo è stata una tua prova per vedere se potevi cimentarti anche in un altro genere letterario oppure è un’idea che avevi in cantiere da un po’ e sei riuscita a realizzare?

Monica:Stavo scrivendo Labirinto, il seguito di Scatole, ero a metà ed avevo bisogno di qualche idea brillante che non veniva per sciogliere un paio di nodi della trama. Scrivere gialli è impegnativo, devi sempre avere il massimo controllo sul materiale, non puoi distrarti, altrimenti viene fuori qualche incongruenza. Avevo voglia di raccontare una storia in cui potevo andare a ruota libera o quasi, è stato quasi catartico. Mi sono divertita un mondo, a scrivere di Sam Bolton e del manipolo di personaggi che lo circondano. E credo che il mio stile ci abbia guadagnato, si è sciolto un po’. Spero di essere riuscita a mantenere questa scioltezza anche nell’ultimo giallo, Gambler.

A & A: Durante la scrittura dei tuoi romanzi, il luogo dove ti rifugi a scrivere deve essere silenzioso? O preferisci un sottofondo di musica? Hai un’atmosfera particolare che ti aiuta a rilassarti durante la scrittura?

Monica:Di solito scrivo in silenzio, perché quando scrivo non mi accorgo di ciò che mi circonda. Sono dentro alla scena. Ma la musica mi aiuta in altri momenti. Mi è capitato spesso di ascoltare un brano e di visualizzare, per la prima volta, una certa scena, come se fosse la musica a darle vita, a conferirle la prima forma concreta. Per questo nei miei romanzi ci sono tante citazioni da brani musicali, all’inizio dei capitoli. Sono i brani legati alla nascita o allo sviluppo di quella scena. Hai mai notato che tra i ringraziamenti di Stephenie Meyer compaiono spesso i Muse? Ognuno ha i suoi… “musi”.
Per il resto, nessuna atmosfera particolare. Ma scrivo quando sono sola o quando gli altri dormono, perché non devo avere interruzioni.

A & A: Quali sono i tuoi progetti futuri o idee in cantiere? Naturalmente solo se puoi e vuoi renderlo noto ai lettori ^^

Monica:Quello a cui accennavamo sopra. Finalmente ho l’idea per un urban fantasy che mi sembra sufficientemente diverso da ciò che ho letto in questo periodo da non essere una sua brutta copia. La voglia di scrivere questa nuova storia è tanta, ci sto già lavorando. Ma sto lavorando anche a un nuovo giallo, di ambientazione italiana, questa volta. Thriller e urban fantasy sono parenti stretti, ci hai mai pensato? Hanno in comune l’adrenalina e la lotta tra il bene e il male. Come fanno a non affascinare?

A & A: Bene con questo è tutto… Ti ringraziamo di cuore per la tua disponibilità Monica. In bocca al lupo per il tuo lavoro. C’è qualcosa che vorresti ancora aggiungere?

Monica:Grazie a te e grazie a chi ha letto fin qui!
Aggiungere? Forse questo: a chi come te ha letto Scatole cinesi ricordo che sul mio sito trova le “Easter Eggs”, quattro scene che nel romanzo pubblicato non ci sono. Perché le informazioni che un giallista può dare, sulla carta, sono limitate da esigenze di mistero e suspense. Ma una volta che il lettore ha scoperto chi è l’assassino, si può premere il tasto “rewind” ed aprire le porte di scene dove, durante la prima lettura, non poteva entrare ;) Per accedervi bisogna digitare il nome dell’assassino, ovviamente!

Vi ricordo il link del sito di Monica www.monicalombardi.com e il forum LE NOSTRE STORIE dove potrete trovarla con il nick di PollyM.

A presto

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?