neve

lunedì 31 ottobre 2011

Recensione "Come una rosa d'inverno" di Jennifer Donnelly

Buongiorno a tutti!!
Ecco qui la mia recensione di un libro veramente bello!! Una lettura completa, non facile da trovare di questi tempi...

Come Una rosa d'inverno di Jennifer Donnelly


Casa Editrice: Sonzogno
Pagine:880
Prezzo: 21.50 Euro
Isbn: 9788845425103

Trama:

La storia inizia sulle sponde del Tamigi, è l'anno 1900: le desolate strade dei sobborghi londinesi non sono il luogo adatto per una ragazza per bene come India Selwyn Jones, una bellezza aristocratica il cui animo generoso la spinge ad abbracciare grandi ideali. Ha scelto di essere medico e, grazie all'ambiente in cui è cresciuta e alla stima dei suoi insegnanti, potrebbe esercitare la professione nei più prestigiosi ospedali della città. Ma India ha la testa dura e vuole portare aiuto dove ce ne è più bisogno, tra i poveri e i disperati. Proprio in questi sordidi vicoli, tra ladri, prostitute e sognatori, India si trova a dover curare, salvandogli la vita, il più famoso gangster di Londra, Sid Malone, cinico, spietato, conturbante. Malone è l'esatto contrario dell'elegante fidanzato di India, una stella nascente del Parlamento inglese. Nonostante la repulsione per un uomo che rappresenta tutto ciò che lei detesta, poco alla volta India si lascerà attrarre dalla complessa personalità del malvivente, intrigata dal suo misterioso passato. Inevitabilmente, pur cercando di resistere ai loro sentimenti, i due si ritrovano l'uno nella braccia dell'altro. È un amore appassionato, sconveniente, in cui l'estasi si alterna alla sofferenza, e che provoca distruzioni quali non avrebbero mai potuto immaginare. Spaziando da Londra al Kenya, fino alle remote e selvagge coste della California, Come una rosa d'inverno è un'avventura mozzafiato, un'epopea romanzesca, ricca di personaggi e situazioni, da gustare pagina per pagina, dove il piacere di una narrazione "classica" si combina con la sensibilità di uno sguardo contemporaneo.

La mia recensione:

In questo secondo romanzo della trilogia delle Rose Jennifer Donnelly conferma tutta la sua bravura dando vita ad una storia con la “S” maiuscola.

Un libro che ti entra nel cuore!

Protagonista è la bella India Selwyn Jones, una ragazza che proviene da una famiglia ricca, aristocratica.

Ma questo per Lei non è un vanto, anzi...decide di abbandonare tutto per dedicarsi unicamente allo studio, alla sua passione per la medicina.

India è una donna forte, determinata, decisa nelle scelte.

Lei non vacillerà mai colta dai dubbi ma sa perfettamente come tracciare la sua linea di vita.
Ma si sa la vita è qualcosa di misterioso, imprevedibile, e il destino farà incontrare alla nostra protagonista un uomo apparentemente opposto a lei: Sid Malone, un boss, un uomo a capo della malavita cittadina che certamente non eccelle nella sua condotta morale.

Ma qualcosa scatterà tra di loro, un amore passionale ma al tempo stesso carico di dolore e sofferenze li travolgerà ed India saprà trovare le chiave giusta per aprire il cuore di Sid, per ricordargli che la vita è bella, va vissuta intensamente e scopriremo che dietro agli occhi di ghiaccio dell'uomo si nasconde un animo gentile e vulnerabile.

Ma in questo libro non troveramo solo questi due personaggi, l'autrice infatti ha saputo creare un intreccio di persone, fatti storici, scoperte scientifiche veramente intricato ma che piano piano si svelerà al lettore con chiarezza di dettagli veramente notevole.

E così scopriremo che Sid Malone non è altri che Charlie, il fratello di Fiona, la protagonista del libro di apertura della trilogia:i giorni del tè e delle rose.

Continueremo a seguire le avventure quindi di Fiona e del sue Joe che hanno creato una famiglia, si amano ma continuano a non essere pienamente contenti della loro esistenza...come se ci fosse un tassello mancante nel puzzle della vita.

Stile narrativo sublime, caratterizzazione dei personaggi completa, registro lessicale ineccepibile fanno di questo romanzo un libro imperdibile!!

In “Come una rosa d'inverno” ritroviamo tutto il gusto dei classici, emozioni forti, sentimenti umani, reali.

Un romanzo che tratta temi molto importanti, la povertà, il diritto alla saluta, alla pulizia alla vita.
Il diritto di essere donna.

Ed infatti le donne che prendono vita nella storia non sono fragili, indecise, malleabili dagli uomini ma hanno un carattere forte, amano, soffrono e gioiscono con tutte se stesse.

La scruttura della Donnelly è pura poesia, i paesaggi evocati prendono vita tra le pagine come un'antica fotografia.

Una saga familiare, ripercorrendo la vita di questi tre fratelli percorriamo anche la storia dell'epoca, con tutte le conquiste e le sconfitte che l'uomo fece in quel periodo.

Un libro molto scorrevole, trovo che questo punto sia essenziale per un romanzo così lungo la cui lettura non risulta mai pesante o noiosa.

Insomma un libro da non lasciarsi sfuggire!!





La trilogia è così composta:
1) I Giorni del tè e delle rose (2003)
2) Come una rosa d'inverno (2011)
3)The Wild rose (non ancora pubblicato)

L'autrice:
Jennifer Donnelly vive a Brooklyn con il marito, la figlia e un levriere.
È cresciuta nello Stato di New York, nella contea di Westchester.
I giorni del tè e delle rose è il suo primo romanzo.

A presto!!

Arimi

1 commento:

Alchemilla ha detto...

E' piaciuto molto anche a me ma ho preferito i precedenti!
Ciao.

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?