neve

sabato 6 agosto 2011

Recensione "Il profumo del sangue" di Nalini Singh

Buona serata a tutti voi =)
questa sera vorrei proporvi la mia recensione di un romanzo che mi è stato regalato parecchio tempo fa e mi è piaciuto davvero molto =)

Chi non si innamorerebbe di un arcangelo affascinante come Raphael??

IL PROFUMO DEL SANGUE di Nalini Singh

Casa Editrice: Editrice Nord
Pagine: 413
Prezzo: 18,60€
Data di pubblicazione: 2011
Codice ISBN: 978-88-429-1701-4

Aggiungi la scheda del romanzo alla tua libreria/wish list di aNobii.com

Trama:
Cento anni di schiavitù in cambio della vita eterna: questo è il patto che viene stipulato tra un uomo che vuole diventare vampiro e l'angelo che decide di Crearlo. In apparenza è un accordo molto vantaggioso, ma spesso non viene rispettato e, in caso un vampiro fugga prima del termine, è compito dei Cacciatori rintracciarlo e restituirlo al suo padrone. A New York, nessuno svolge questo lavoro meglio di Ellie, perché lei possiede la capacità innata di "fiutare" la brama di sangue. Ed è proprio grazie al suo straordinario dono che viene scelta da Raphael, l'arcangelo della città, per un incarico delicatissimo: neutralizzare Uram, un arcangelo che si è trasformato in un efferato assassino. Ellie non può rifiutare, anche se si tratta di una missione suicida: nessun umano, infatti, può sconfiggere Uram, e, nella remota eventualità in cui riuscisse a sopravvivere, la punizione per aver fallito sarebbe peggiore della morte. Su una cosa è tuttavia irremovibile: non accetterà mai la proposta di Raphael di diventare la sua nuova amante. Ma ben presto Ellie scoprirà che non si può resistere al fascino di un immortale.

*Guild Hunter Series*
1. IL PROFUMO DEL SANGUE (Angels’ Blood, 2009)
2. Archangel’s Kiss, 2010
3. Archangel’s Consort, 2011 (in uscita domani, in America)
4. Archangel’s Blade (previsto, in America, per settembre 2011)
+ eventuali altri romanzi (dipende dall’estensione del contratto iniziale, firmato per 4 romanzi)

Fanno parte della serie anche: Angels’ Judgment, racconto prequel contenuto nell’antologia Must Love Hellhounds, 2009, e Angels’ Pawn, 2009, racconto per e-reader, relativo a due personaggi incontrati in Angel’s Blood, la cacciatrice Ashwini e il vampiro Janvier.

I primi 3 libri, durante i quali incontremo molti bellissimi personaggi, sono comunque incentrati su Elena e Raphael; il quarto su Dmitri.

La mia recensione:
Finalmente un romanzo sugli angeli senza ragazzini o adolescenti che si credono chissà chi...

Questo romanzo è ambientato nella città di New York, ma in questa città troviamo a comandare non gli attuali presidenti o politici, ma Arcangeli, esseri millenari, potenti, affascinanti, antichi con poteri al di sopra dell'immaginazione...

In questa civiltà ci sono regole ferree che distinguono le varie "classi sociali" se così possiamo chiamarle =) infatti, secondo le leggi degli angeli, gli esseri umani possono diventare "immortali", cioè essere trasformati in vampiri dagli stessi angeli, in cambio di 100 anni di schiavitù. Naturalmente abbiamo anche degli umani che dopo aver passato questi anni decidono di creare scompiglio e fare danni a se stessi e a chi gli sta attorno.
Proprio per prevenire questo, nella cittadina sempre sotto l'autorità degli angeli, un gruppo di cacciatori di vampiri è all'erta e pronto a sopprimere tutti gli eventuali problemi che possono crearsi.

Nel nostro romanzo l'Arcangelo a capo della città di New York è Raphael, uno degli immortali più potenti e affascinanti della Terra. Sulla città di New York sta per correre un grande pericolo e decide di convocare e di affidare un incarico molto importante alla miglior cacciatrice di vampiri presente a New York, Elena.
Una ragazza dall'apparenza fragile, ma che nasconde una forza e coraggio impressionante per essere una semplice umana.

Il pericolo che sta per attaccare New York, però, non è un semplice vampiro che si è ribellato, ma uno degli Arcangeli più potenti, Uram che si è trasformato in un assassino... Compito di Elena sarà di scoprire dove si nasconde e permettere a Raphael di ucciderlo. Infatti solo un Arcangelo può uccidere un altro Arcangelo.

La continua vicinanza tra i due e lo stupefacente coraggio di Elena nell'accettare la missione, affascinerà in modo sconcertante il potente Raphael.

Un'attrazione travolgente li avvicinerà sempre di più l'uno all'altro, senza però essere esaltato da comportamenti smancerosi oppure appariscenti.

Un romanzo travolgente, emozionante, passionale che vi terrà con gli occhi incollati al romanzo fino all'ultima pagina.
Una scrittura scorrevole, avvincente con un momento di grande suspance nel finale e che sa alternare in modo magistrale momenti di tranquillità con momenti di azione all'ultimo secondo.
Una nota positiva è che all'autrice piacciono i lieto fine ^___^

Un romanzo da non perdere di vista e sono in grande attesa della continuazione =)



L'autrice

Nalini Singh è nata nelle isole Fiji, ma è cresciuta in Nuova Zelanda, dove vive tuttora. Ha viaggiato molto, facendo i lavori più disparati: l’avvocato, la libraia, l’impiegata di banca, l’insegnante d’inglese e persino l’operaia in una fabbrica di caramelle. La sua vera passione, però, è sempre stata la narrativa, cui ora si dedica a tempo pieno. Il profumo del sangue è il primo romanzo della serie con protagonista Elena Deveraux, una serie che ha scalato le classifiche americane ed è stata tradotta con grande successo in tutto il mondo.


A presto

1 commento:

Emy ha detto...

Concordo, è un romanzo davvero avvincente. Non vedo l'ora di mettere le mani sul seguito.
Sono anche curiosa di leggere la storia incentrata su Dmitri, ma per questo dovremo aspettare il quarto volume :)

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?