neve

lunedì 22 agosto 2011

Recensione " Il Bacio Svelato" di Lara Adrian

Buon pomeriggio!!
Ecco a Voi la mia recensione de:

"Il Bacio Svelato" di Lara Adrian

Casa Editrice: Leggereditore
Pagine: 368
Prezzo: 10.00 Euro
Data di pubblicazione: Maggio 2011
ISBN:9788865080825

Trama:
Guerriera invincibile, Renata non ha rivali nemmeno fra gli avversari di sesso opposto, vampiri o umani che siano. La sua arma più micidiale è una straordinaria forza psichica, un dono rarissimo e altrettanto mortale. Ma ora un misterioso estraneo minaccia l'indipendenza che lei si è conquistata con tanta fatica. Si tratta di Nikolai, un vampiro bello oltre ogni immaginazione, che la trascina nel regno della notte e della passione più incontrollabile. I due uniscono le loro forze e si ritrovano a fare i conti con un sentimento che potrebbe salvarli o trascinarli per sempre fra le ombre eterne.

La mia recensione:

"Il bacio svelato" è il quinto capitolo della saga di Lara Adrian: La stirpe di mezzanotte.

Andando avanti con i volumi la saga si fa sempre più interessante e ricca di colpi di scena.

Come in ogni libro anche in questo troviamo la nascita di una storia d'amore tra un guerriero dell'ordine ed una compagna della stirpe, in questo caso faremo la conoscenza del nordico Nikolai e della guerriera Renata.

A fare da filo conduttore con gli altri volumi della saga è la ricerca di Dragos, il vampiro che sta organizzando un esercito per prendere il potere della Terra e per uccidere tutti i GenUno rimasti.

Ed infatti troviamo il nostro nikolai a Montreal alla ricerca del GenUno Sergei Yakut per convincerlo a seguirlo in un luogo sicuro, sotto protezione.

E proprio durante la sua ricerca Nikolai si imbatterà nella bellissima Renata, la quale lo lascerà “stordito” nel vero senso della parola....infatti la bella compagna della stirpe è una guardia del corpo di Sergei Yakut.

Ma ben presto la situazione si farà ben più complicata e salvare Yakut diverrà impossibile.
Tra fughe, combattimenti mozzafiato e strepitose ricerche il rapporto tra Nikolai e Renata si farà sempre più intenso e appassionante.

Un personaggio che mi è rimasto nel cuore di questo quinto libro è senz'altro Mira, una piccola compagna della stirpe che porta sulle sue piccole spalle un enorme peso: il dono dell'oracolo.

I suoi occhi sono speciali e possono vedere nel futuro, per questo è una preda molto ambita tra i potenti vampiri ma avrà dalla sua parte Renata, che la proteggerà come una madre, a costo della sua stessa vita.

Il bacio svelato, come anche gli altri volumi della saga si legge molto velocemente, la Adrian sa come conquistare l'attenzione del lettore e come portarlo tutto d'un fiato all'epilogo del romanzo.
Ho trovato questo libro però un po' sottotono rispetto agli altri, sembra quasi di percepire un distacco verso questi personaggi rispetto alle coppie protagoniste degli altri capitoli.

I caratteri di Nikolai e Renata vengono poco approfonditi ed anche l'amore tra i due sboccia un po' troppo velocemente.

E poi la vicenda è ambientata interamente a Montreal, quindi il resto dell'ordine, tranne una piccola “comparsata” alla fine del romanzo, non viene chiamato in causa.

Mi sarebbe piaciuto sapere come procedono le storie tra le altre coppie!

A parte questo comunque il libro mi è abbastanza piaciuto, la Adrian è sempre la stessa e a chi piace come autrice non se lo lascerà sfuggire, soprattutto data l'imminente uscita nel sesto capitolo!!
Non siete curiosi?? Io non vedo l'ora di averlo tra le mani!

Vi anticipo che parlerà di Andreas Reichen, il vampiro tedesco molto amico dei nostri guerrieri dell'ordine e che abbiamo avuto modo di conoscere nel libro dedicato a Tegan.

Inoltre ne “il bacio svelato” diversi capitolo sono dedicati alla sua vicenda, per cui appaiono completamente slegati con l'avventura di Nikolai e Renata ma costituiscono una sorta di prequel del sesto libro.

Vi lascio con un piccolo sondaggio....quale libro della saga avete preferito fin'ora? Qual'è il vostro guerriero del cuore??

La mia risposta è DANTE!!
Però anche il primo libro mi è piaciuto molto^^

e un pezzetto^^

A presto,


5 commenti:

Arianna1989 ha detto...

Danteeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee *_________*

Emy ha detto...

Concordo con la recensione, il libro è gradevole, ma si sentiva la mancanza degli altri personaggi nonostante qualche apparizione e la storia d'amore poteva essere più curata.
Secondo me Mira sarà una delle future protagoniste femminili.
Abbiamo gli stessi gusti, nella mia classifica Dante al primo posto e Lucan al secondo, mentre Tegan e Nikolai sono terzi a pari merito.
Vedremo un po' dove si piazzerà il misterioso Andreas ^_^

Emy ha detto...

oops non ho segnato Rio (scusa tesoro!), secondo insieme a Lucan :-D

Jennifer ha detto...

Concordo in pieno con Emy sia sulla recensione sia sugli sviluppi futuri di Mira. Io però preferisco Tegan e Dante è agli ultimi posti...

Arimi ha detto...

Si si è vero ragazze!! Anche per me Mira riserverà delle sorprese^^
E poi non scordiamoci che all'ordine c'è un bebè in arrivo!!
Tegan per me è al terzo posto...all'ultimo c'è Rio...Dante invece è perfetto ihih!!

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?