neve

mercoledì 17 agosto 2011

Recensione "Fascino oscuro" di Christina Dodd

Salve a tutti =)
oggi sono qui per pubblicare una mia recensione di un libro che ho giusto finito di leggere ieri pomeriggio...

Parto subito dicendo che avevo sentito tanti pareri negativi, anche da persone che hanno gusti simili ai miei, ma qualcuno positivo c'era... come in tutte le cose... e io cocciuta oltre misura non potevo non leggerlo xD

Infatti questo libro ha fatto male... o meglio è scritto un gran male... capisco che un romanzo possa essere contradittorio, ma questo è veramente troppo xD

Ma passiamo al romanzo...

FASCINO OSCURO di Christina Dodd

Casa Editrice: Mondadori
Collana: Dark Passion
Pagine: 230
Prezzo: 4,20€
Data di pubblicazione: Aprile 2010

Aggiungi la scheda di questo romanzo (a tuo rischio e pericolo) nella tua libreria/wish list di aNobii.com

Trama:
Chi è Jasha Wilder? Quale segreto cela quest'uomo affascinante eppure enigmatico? Che cosa occulta il suo atteggiamento, talmente riservato da risultare remoto? È quanto Ann Smith, innamoratasi di lui al primo sguardo, è determinata a scoprire. Ma quello che Ann si trova ad affrontare è sinistramente diverso da ciò che si aspetta: sull'amato Jasha pesa una maledizione di oltre mille anni in grado di tramutarlo in una feroce creatura delle tenebre. Sua unica via d'uscita: recuperare nell'America di oggi i frammenti della statua sacra che ha il potere di sconfiggere quella forza demoniaca. Sua unica speranza: la donna che suo malgrado si è scoperto ad amare. Prima che lei diventi la sua prossima vittima.

*Darkness Chosen Series*
1. FASCINO OSCURO
2. Oltre il buio
3. Le ombre del tempo
4. Destino di fuoco

La mia recensione:
Il primo romanzo di una serie su personaggi perseguitati da una maledizione a causa di un patto con il diavolo, dove erano obbligati a trasformarsi in animali implacabili.

Unico modo per spezzare il maleficio è ritrovare 4 icone sacre che raffigurano la Vergine Maria.

Fin qui il romanzo è interessante, una trama diversa dal normale...

Ma la bellezza finisce dopo i primi 2, dai facciamo 3 capitoli... ovvero dove avviene la spiegazione di questa maledizione e la presentazione iniziale dei personaggi...

Poi è una continua contradizione di quello detto... ad esempio:

- la protagonista Ann è la segretaria di Jasha Wilder ed è segretamente innamorata di lui da tantissimo tempo e pur di stargli accanto lascia perdere tantissime offerte di lavoro molto più vantaggiose... è la sua segretaria da parecchio tempo e non ha mai fatto niente per far in modo che il capo la notasse... poi di punto in bianco ecco che si presenta a casa sua con delle carte da fargli firmare, giusto prima dell'inizio di un temporale così da poter rimanere incastrata in casa con lui. Si porta addirittura dietro i vestiti che va a sistemare nell'armadio di lui O.o...

cioè... se vuoi far sembrare che sia un caso non ti porti dietro i vestiti e li vai a sistemare nell'armadio... e poi se veramente era interessata si poteva anche svegliare un attimino prima la bimba =\

- la maledizione del Diavolo include che i maschi che fanno parte della famiglia si trasformino in animali... quando Jasha si trasforma in un lupo la reazioni di Ann è stata tipo: "Oh ma guarda *O* hai un cellulare nuovo"...

mah che cavolo!!! un po' di timore, paura o soggezione... niente O.o

- durante tutto il periodo in cui Ann è la segretaria di Jasha a lui non è mai interessato niente di lei come donna... dopo la prima volta che inzuppa il biscotto ecco che non riesce più a starle lontano...

- l'unico obiettivo di Ann era avere Jasha nel suo letto oltre che conquistare il suo cuore e quando accade... secondo voi che fa?? ma ovvio... lo respinge O.O

Ora io non so se è perché è la traduzione che fa pena, è il romanzo in sé che fa pena o cos'altro perché essendoci la differenza di circa 200 pagine del romanzo in lingua originale rispetto a quello italiano ho paura che durante la traduzione si siano divertiti un mondo a tagliare la storia...

Peccato perché prometteva bene, ma è troppo incoerente.



L'autrice

Christina Dodd, che ha lavorato come progettista prima di diventare scrittrice, attualmente vive in Texas con il marito e due figlie. Ha ottenuto diversi riconoscimenti e premi importanti, tra cui il prestigioso Golden Heart della Romance Writers of America.
Caratteristiche principale nei suoi libri sono lo humor, personaggi complessi e un'attenzione particolare per i dialoghi. Emerge anche profondità e talento nel rendere l'evoluzione dei personaggi nel corso della storia. Nonostante negli ultimi anni Christina Dodd abbia ambientato i propri romanzi nel diciannovesimo secolo, in passato ha realizzato libri ambientati nelle epoche più disparate, dal Medioevo ai Western.

Sito ufficiale dell'autrice

A presto


3 commenti:

Emy ha detto...

Non credo che leggerò questo romance, ma la tua divertente recensione l'ho letta molto volentieri :-)

Arianna1989 ha detto...

Grazie Emy ^^ ieri in giornata ho iniziato il seguito "Oltre il buio" e sembra decisamente meglio... non ci sono tagli evidenti e la storia è più scorrevole =)

Emy ha detto...

I tagli mi danno proprio sui nervi, spesso snaturano la storia e, anche quando son fatti bene, mi dà comunque fastidio non poter leggere la versione integrale.
Purtroppo o si legge in lingua originale o ci si accontenta.
Che vita grama quella di noi lettrici ;-)

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?