neve

giovedì 10 marzo 2011

Recensione "Wings" di Aprilynne Pike

Ciao a tutti!!
Oggi sono qui per proporvi la recensione del libro WINGS di Aprilynne Pike.
Questo libro è il primo di una saga fantasy per ragazzi sulle fate composta da 4 libri.
Il secondo libro Spells è uscito l'8 Marzo.


WINGS di Aprilynne Pike

Casa editrice: Sperling & Kupfer
Pagine: 324, rilegato
Prezzo:18.90 Euro
Data di pubblicazione: 09/02/2010
Codice isbn:9788820048235

Trama:

Laurel ha quindici anni e si è appena trasferita con i genitori in una nuova città. Scuola nuova, nuovi amici... Una prova difficile, per lei che è così timida. Laurel non ne è ancora cosciente, ma è davvero bella: carnagione chiarissima, capelli biondi, grandi occhi verdi. Piccolina, esile, mangia solo frutta e verdura, ama molto la natura e al pranzo in mensa preferisce i picnic sull'erba e le passeggiate nei boschi. È proprio la sua diversità rispetto alle altre studentesse del liceo ad attirare subito l'attenzione di David, bello, dolce e sensibile che l'aiuta a socializzare nel nuovo ambiente. È evidente a tutti che ha un debole per Laurel, anche se lei sembra considerarlo solo un amico. Finché a Laurel non succede qualcosa di inspiegabile che la terrorizza e David, per confortarla, la bacia... Per svelare il mistero di ciò che le sta accadendo, Laurei sente di dover tornare nella sua vecchia casa, nella cittadina dove ha vissuto per dodici anni. Là, immersa nella quiete del bosco che sempre la rassicurava, fa uno strano incontro: da dietro un albero sbuca un bellissimo ragazzo i cui magnetici occhi color smeraldo esercitano su di lei una sorta di malia tanto irresistibile quanto enigmatica. Tamani, così si presenta, sembra conoscerla da sempre, sa di lei cose che Laurel stessa ignora, e le rivela una verità sconvolgente. Da quel momento Laurel si troverà sospesa tra due mondi e divisa tra due ragazzi ugualmente affascinanti che la attraggono in direzioni opposte. A chi consegnerà il suo cuore?

La mia recensione
Protagonista di questo primo libro è Laurel, una quindicenne da poco trasferitasi a Crescent City per motivi di lavoro paterni.
Laurel si trova così ad affrontare una nuova vita ma soprattutto la scuola.
Infatti fino a quel momento aveva preso lezioni private dalla mamma.

Lei non è una ragazza qualunque, la sua bellezza è rara, ha carnagione e capelli biondi ed inoltre ha delle abitudini fuori dal comune; infatti è vegana, mangia solamente frutta e verdura e ha l'esigenza di stare a contatto con la natura sentendosi oppressa nei luoghi chiusi.
E dovendo trascorrere molte ore a scuola questo diventerà un bel problema che riuscirà a risolvere grazie alla gentilezza di David, uno studente appassionato di Biologia con cui Laurel stringerà amicizia.

Ma David diventerà molto più di un compagno di scuola e con il suo aiuto affronterà le sue misteriose origini e tutti i pericoli ad esse legati.

Ma non sarà solo la dolcezza di David a rubare il cuore della nostra ragazza speciale, infatti un incontro con un ragazzo misterioso, Tamane, che sembra conoscere tutto di lei sconvolgerà per sempre la sua vita e Laurel si troverà a dover prendere delle decisioni difficili.

Di questo libro mi è piaciuto molto lo stile narrativo, fluido e scorrevole; la storia si legge d'un fiato e non risulta mai pesante.

Il romanzo può essere diviso in due parti: nella prima conosciamo Laurel, assieme a lei scopriamo la verità sul suo segreto e il tutto è costruito veramente bene.
I personaggi principali sono ben definiti e le descrizioni curate.

La seconda parte del libro invece perde un po' di originalità e rischia di cadere nel banale.
Ho trovato poi la narrazione in questa parte caotica e forse troppo frettolosa.
Infatti l'autrice attraverso Taname dà molte informazioni, anche storiche sull'origine di Laurel ma molte di queste non sono esaurienti e lasciano molte questioni aperte...certo non bisogna dimenticare che questo è il primo libro della saga e quindi aspetterò di leggere anche il secondo per dare un giudizio più completo.

Nel complesso posso dire che l'idea dell'autrice è sicuramente originale, nuova rispetto al tema vampiri che ormai spopola nei fantasy e diversa anche dalla saga della Marr.
Da leggere e consigliato soprattutto ad un pubblico adolescente.

e 1/2.



Cosa ne pensate??

A presto e buone letture!!

Nessun commento:

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?